Con l’arrivo dell’estate di solito inizio a dedicarmi alla preparazione di semifreddi, gelati e sorbetti ma quest’anno, non potendo mangiare le uova crude, ho grosse difficoltà a reperire delle ricette che non prevedano l’utilizzo di quest’ultime; così quando ho letto su vari siti di cucina del semifreddo al caffè senza uova ma con il latte condensato , mi sono subito fiondata a prepararlo. Ho così ottenuto un semifreddo al caffè buono e cremoso e che si prepara in meno di 10 minuti, che ha conquistato tutti i miei ospiti e soprattutto che ho potuto gustare anch’io ;) Buon inizio estate a tutti!

Ingredienti per 6 persone:
250 ml di panna da montare
175 ml di latte condensato
50 ml di caffè

Tempo di preparazione: 10 min
Tempo totale: 10 min + 3 ore in freezer

Come fare il semifreddo al caffè e latte condensato

In una ciotola mescolare il latte condensato insieme al caffè espresso a temperatura ambiente.

Montare la panna fredda di frigo e versare al suo interno il latte condensato ed il caffè

Mescolare con le fruste al minimo fino ad ottenere una crema omogenea.

Versare il composto in 6 stampini monoporzione e mettere in freezer a raffreddare per 3 ore

Al momento di servire i Semifreddo al caffè e latte condensato, togliere dal freezer, capovolgere gli stampini e spolverizzate con un pò di caffè in polvere

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Semifreddo al caffè e latte condensato
Dolci al cucchiaio, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Semifreddo al caffè e latte condensato
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 106 voti

102 commenti alla ricetta

Semifreddo al caffè e latte condensato
  1. Comment di Laura — 22 giugno 2011 @ 7:10 am

    Da provare subitooooooooooo

  2. Comment di cinzia — 22 giugno 2011 @ 7:14 am

    Che facile questa ricettina… questo sabato sera ho ospiti a cena e questo sarà il dolce! Deciso!

  3. Comment di FRANCESCAANNA84 — 22 giugno 2011 @ 7:15 am

    della serie..proverò subito anke questa tua ricetta!!mamma mia ke bello averti scoperta!!!grazie e buona estate anke a voi!!!un bacione da ancona

  4. Comment di apina — 22 giugno 2011 @ 7:18 am

    caspita sono iperinvitanti!! Cara amichetta ho da porti 2 domande. Cos’é il caffé del sole? E il latte condensato si può sostituire con altro? Penso che li farò domenica o sabato se domenica ho la fortuna di andare al mare!! Bacioni a te e la piccola mascotte del blog elisetta!

  5. Comment di claudia81 — 22 giugno 2011 @ 7:19 am

    cos’è il caffè del sole?

  6. Comment di apina — 22 giugno 2011 @ 7:20 am

    ah dimenticavo altra domanda. Gli stmpini vanno rivestiti con pellicola trasparente o unti?

  7. Comment di cinzia — 22 giugno 2011 @ 7:21 am

    Una domanda… quale panna hai utilizzato? Quella zuccherata o non?

  8. Comment di Ely82 — 22 giugno 2011 @ 7:22 am

    Sono sicuramente buonissimi!!

  9. Comment di FRANCESCAANNA84 — 22 giugno 2011 @ 7:26 am

    x apina:di solito il latte condensato lo trovi vicino alle uova ed alla panna!è in un tubetto come quello del dentifricio!ciao ;P

  10. Comment di claudia81 — 22 giugno 2011 @ 7:26 am

    ci sono arrivata da sola..il caffè del sole è una marca di caffè!

  11. Comment di anna — 22 giugno 2011 @ 7:29 am

    mmm buonissimo grazie per l’idea anche ionon posso mangiare le uova crude!

  12. Comment di valery — 22 giugno 2011 @ 7:35 am

    sembra buonissima e facilissima, ma dove trovo il latte condensato???

  13. Comment di valery — 22 giugno 2011 @ 7:36 am

    ma dove si trova il latte condensato??

  14. Comment di sammy — 22 giugno 2011 @ 7:39 am

    Ma che buono questo semifreddo…questo week lo preparo assolutamente…buona estate anche a te Elisa e Ivano e anche a voi amiche virtuali…Sammy

  15. Comment di fiorella — 22 giugno 2011 @ 7:42 am

    buono…anch’io voglio preparare qualche semifreddo è proprio quello che ci vuole per l’estate!!!

  16. Comment di flo — 22 giugno 2011 @ 7:49 am

    che bel dolce, fresco e buonissimo..io non mi sono mai misurata con i semifreddi..ma c’è sempre una prima volta…*kiss

  17. Comment di valentina — 22 giugno 2011 @ 8:03 am

    da provare subito….. grazie di tutte le ricettine che metti!! valentina

  18. Comment di Lyla — 22 giugno 2011 @ 8:04 am

    Ciao Misya! Semifreddo ottimo! Questa è la stagione migliore e i dolci freddi sono deliziosi! l’altro giorno ne ho preparato uno anche io, però al cioccolato. La consistenza è perfetta e soprattutto senza uova crude ^_^ ! Se ti potesse interessare passa a vederla (ovviamente eliminando la parte dei savoiardi con l’alchermes). http://adessosimangia.blogspot.com/2011/06/dolci-semifreddo-lilla.html

    Baci e buona giornata!

  19. Comment di sonia — 22 giugno 2011 @ 8:06 am

    ciao amica mia,non ho mai fatto un semifreddo ma so ke con il tuo aiuto potro’ riuscirci,da quando ho scoperto il tuo sito ho imparato tante nuove cose!
    Ieri x cena ho preparato le zukkine ripiene,finalmente non sono rimaste crude o secche,erano dolcissime!
    Potresti darmi 1consiglio?ho preso nota della pasta risottata ma a mio marito non piace lo zafferano,posso anke non usarlo?
    BUONA GIORNATA a te e alla piccola nel pancino

  20. Comment di laura68 — 22 giugno 2011 @ 8:19 am

    mi sembra ottimo.. da provare.. avrò un ospite a cui proprio non piace il caffè ( c’è tanta gente strana al mondo ahahahahaha)pensavo di sostituire il caffè con nocciole tostate e tritate, eventualmente se rimane tropp asciutto allungare con un pò di latte? grazie dei preziosi suggerimenti che ci dai ogni giorno..

  21. Comment di Daniela — 22 giugno 2011 @ 8:20 am

    Grazie, Misya!

    Credo che mi godró queste porzioni di semifreddo da sola, dato che a mio marito il caffè non piace… Questa settimana non credo, ma la settimana prossima li prepareró senz’altro, ti faró sapere!

    Baci!

  22. Comment di Daniela — 22 giugno 2011 @ 8:25 am

    Si, cara Laura 68, c’é tanta gente strana al mondo… e mio marito é tra loro!!!;-)

    Buona estate!

  23. Comment di Ilaria — 22 giugno 2011 @ 8:32 am

    Da provare subito!!!

  24. Comment di Terry — 22 giugno 2011 @ 8:32 am

    Ma è facilissimo da fare! Il latte condensato però lo trovo solo all’Ipercoop, per il resto…non vedo l’ora di provarlo! Anche se non impazzisco per il caffè come bevanda, lo adoro nei gelati, in questo caso semifreddo. Buono!

  25. Comment di Ely82 — 22 giugno 2011 @ 9:11 am

    Flavia mi chiedevo una cosa….che esula dal dolce….conosci la ricetta delle fajitas di pollo con avocado?è un piatto che mangio al ristorante messicano della mia città e non riesco mai a riprodurlo…l’unica cosa che so è che c’è la panna e i camerieri mi hanno detto che c’è anche della salsa di soia…boooooooo… :)

  26. Comment di mary — 22 giugno 2011 @ 9:23 am

    MISYA MA SI PUO’ FARE ANCHE IN UN UNICO STAMPO TIPO QUELLO DEL PLUMCAKE? SE SI DEVO RIVESTIRLO DI CARTA TRASPARENTE? GRAZIE CARA :*

  27. Comment di Marina62 — 22 giugno 2011 @ 9:39 am

    Carini e molto veloci e semplici da preparare! Dunque ho trovato un altro modo per utilizzare il latte condensato… di solito mia figlia se lo “spara” direttamente in bocca dal tubetto, ne va matta!! Grazie Flavia, un buon suggerimento per un fine pasto rapido e sfizioso!
    P.S.) Il latte condensato si trova in quasi tutti i supermercati (Coop, Bennet, Esselunga), provate a chiedere.

  28. Comment di Erika90 — 22 giugno 2011 @ 9:51 am

    Ciao Flavietta cara!! anch’io sono partita, ma già da un pò (da maggio eheeh), con la preparazione di gelati e semifreddi. Io adoro il caffè nei dolci e quindi questo lo voglio provare e poi il latte condensato non l’ho mai provato e quindi voglio conoscerlo subito!! :-) un bacione a te e alla piccolina, siete bravissime, uso il plurale perchè adesso non cucini più da sola, c’è elisa che da dentro la tua pancia fa da supervisore eheheheh

  29. Comment di leti — 22 giugno 2011 @ 9:53 am

    Cara Misya,
    proverò subito questa ricetta, io adoro il caffè con il latte…immagino già il sapore. Se ti può interessare faccio un salame di cioccolato senza uova (magari conosci già la ricetta) che ho trovato navigando qua e là. Purtroppo non ricordo la fonte mi spiace. E’ una ricetta collaudata
    100 gr zucchero
    150 gr burro
    50 gr cacao amaro
    40 gr cioccolato fondente
    250 gr biscotti secchi
    125 gr yogurt bianco (non dolce)
    Sciogliere a fuoco basso burro, zucchero e cioccolato. Fuori dal fuoco unire il cacao in polvere e una volta tiepido i biscotti sbriciolati e lo yogurt.
    Vengono 2 salami che possono essere messi in frigo per qualche ora o in freezer fino all’occorrenza.
    Baci Leti

  30. Comment di cecilia, roma — 22 giugno 2011 @ 10:38 am

    stupendo questo semifreddo!!!
    di questi tempi avrei tanta voglia di fare dolci ma solo l’idea di accendere il forno mi uccide…
    bravissima!!! doppio kiss a mamma e figlia eheheh

  31. Comment di sabina — 22 giugno 2011 @ 11:00 am

    Grazie 1000!!!! io non posso mangiare le uova crude, mi provocano una forma di intossicazione tremenda, ma adoro i semifreddi. E’ questo è superlativo. Come tutte le tue ricette! Complimenti

    Grazie anche a Leti che ha pubblicato questa ottima ricetta di salame turco sempre senza uova. La farò sicuramente per il mio ragazzo che compie 12 anni dopodomani e mi chiede sempre di farglielo, ma non avevo ancora trovato una ricetta che mi soddisfacesse totalmente. Questa mi sembra OK.

  32. Comment di Misya — 22 giugno 2011 @ 11:26 am

    xLaura: ;)

    xcinzia: facile e veloce, l’ideale da preprare quando si ha poco tempo :P

    xfrancescaanna: ahah piacere di averti conosciuta

    xapina: il caffè del sole è un caffè espresso che mi hanno inviato dalla valtellina, il latte condensato invece essendo l’ingrediente principe non saprei proprio come sostituirlo. Per gli stampini invece,se utilizzi quelli di alluminio, niente rivestimento

    xcinzia: si, la panna già zuccherata

    xclaudia: siii :*

    xanna: eh lo so che anche tu sei in dolce attesa

    xvalery: il latte condensato si trova nei supermercati più forniti, dalle mie parti ce l’hanno tutti ;)

    xsammy: grazie carissima, bacioni :***

    xfiorella: un dolcetto bello fresco

    xflo: questo è davvero facilissimo, buttati

    xvalentina: prego, è un piacere!

    xlyla: da provare anche il tuo, sembra molto goloso

    xsonia:questo è davvero facile, vai a colpo sicuro!
    Per la domanda sulla pasta risottata, beh se non ti piace ovviamente non metterlo ovviamente essendo una spezia da un tocco di sapore in più

    xlaura: fammi sapere come viene

    xdaniela: ma si, una volta messe in freezer, ne consumi tu una alla volta!

    xilaria: ti piaceranno di certo!

    xterry: quando lo provi poi mi dici ;)

    xely: faccio le fajitas con pollo e peperoni (la ricetta è sul blog) ma con l’avogado.. mai sentite :/

    xmary: ma credo di si e di sicuro devi metterci la pellicola

    xmarina: Io adoro il latte condensato.. nei frappè, nei dolci ma anche da solo.. slurp!

    xerika:ciao cara, hai proprio ragione, ora siamo in due a cucinare, anche perchè credo che la piccola in questo periodo mi abbia dato una spinta in più. Bacioni

    xleti: Anch’io ne ho provata una versione senza uova ma porta le mandorle e la nutella, ma anche la tua sembra molto gustosa :P

    xcecilia: E’ tutto fatto a freddo quindi… ricetta adattissima per questo caldo infernale. Bacioni cara

    xsabina: Bene, mi fa piacere che tu abbia trovato nuovi spunti :P

  33. Comment di diana — 22 giugno 2011 @ 11:42 am

    Ciao Misya!!stampo subito la tua nuova ricetta e penso ke a breve metterò in pratica.Qlk gg fa ho lasciato un commento sotto la ricetta:”pizzelle di sciurilli” potresti risp x favore???grazie 1000 Ah,dimenticavo,dove trovo il latte condensato?baciii

  34. Comment di Mely — 22 giugno 2011 @ 11:56 am

    Flavia questa ricetta é perfetta in queste giornate caldissime che ci sono qui in Andalucia…superiamo i 32 gradi!
    La torta di mele e´stata fatta e divorata quasi lo stesso giorno! hihi Un bacio carissima!

  35. Comment di Marisa — 22 giugno 2011 @ 1:53 pm

    ciaoooooo Misya..semifreddo e’ veloce da fare, buono e fresco…lo faro’ presto, per la gioia dei miei amici ,io purtroppo non posso mangiarlo (intolleranza al lattosio) …. va be’ mangio una bella fetta di torta alla nutella…. ciaooooooo un abbraccio e una carezzina a Elisa……..ciaooooo

  36. Comment di valeria — 22 giugno 2011 @ 2:21 pm

    ma che ricetta fantastica!!non ho mai fatto i semifreddi ma credo che questa la proverò sicuramente è semplicissima!una domanda…posso farli e lasciarli in freezer anche 3 o 4 giorni?? perchè sarei l’unica a mangiarli a casa :(

    p.s mi sono iscritta da poco ma ci tenevo a dirti che il tuo blog è utilissimo e tu sei fantastica!

  37. Comment di alice — 22 giugno 2011 @ 2:22 pm

    FACILE E VELOCE RICETTE PROPRIO COME PIACCIONO A ME!

  38. Comment di laura — 22 giugno 2011 @ 3:04 pm

    buonissimo…ottimo dolce da fere nelle giornate d’estate se arrivasse finalmente l’estate!!!ti ringrazio x la risposta che mi hai dato sui biscotti di frolla montata bacioni

  39. Comment di Chiara — 22 giugno 2011 @ 3:13 pm

    Perfetto per l’estate! Mi piacciono i semifreddi e poi la procedura è davvero semplice e veloce!!!

  40. Comment di Rosa PN — 22 giugno 2011 @ 4:05 pm

    ciao bella!grazie anche per questa ricettina veloce! :-)

  41. Comment di serena — 22 giugno 2011 @ 4:38 pm

    ciao misya al posto del latte condensato posso mettere altro??????perchè non lo trovo….

  42. Comment di occhidinocciola — 22 giugno 2011 @ 4:58 pm

    ciao misya è proprio la ricetta che cercavo al caffè senza l’utilizzo del forno sei bravissima :D cmq volevo chiederti una volta surgelati per uscirli dallo stampo…li capovolgo semplicemente e scendono…oppure bisogna fare un giro con il coltello e metterli a mollo?

  43. Comment di Ilaria — 22 giugno 2011 @ 4:58 pm

    Per caso hai una ricetta per i waffle?? quella che ho non mi soddisfa molto…se puoi pubblicarne una tua…credo che sarà sicuramente migliore!! grazie in anticipoo!!! =)

  44. Comment di Bibi — 22 giugno 2011 @ 8:53 pm

    Posso servirli con un po’ di caffè sopra? (Fare un “affogato al caffè)
    Pensi possa andare bene il contrasto freddo (il semifreddo) con il caldo (il caffè)?
    Prima di toglierli dallo stampo li hai fatti stare x pochi minuti a temperatura ambiente o li “hai capovolti” subito una volta estratti dal freezer?La consistenza come è…E’ + morbido di un gelato? Se al posto del caffè in polvere uso del cacao amaro può andare bene?Conosci la ricetta delle “ROSE DEL DESERTO”….Ne ho provate alcune,ma mi hanno sempre deluso ..Mi piacciomo quelle con i pinoli o con le gocce di cioccolato (non con l’uvetta) e con un ricco rivestimento di cereali all’esterno,”bello croccantino”…Come li prepara il forno davanti casa mia…Vorrei tanto avere la ricetta segreta!E non dimenticari delle “PESCHINE DOLCI”(bagnate nell’alchermes e riempite con la nutella)! GRAZIE E BACETTI :*

  45. Comment di eri udine — 23 giugno 2011 @ 7:34 am

    Da fare sicuramente appena compro il latte condensato e la panna zuccherata. Grazie Flavia.

  46. Comment di simona — 23 giugno 2011 @ 8:04 am

    Che buono!!! Con questo caldo,poi ci vuole proprio qualcosa di rinfrescante, per finire in bellezza un pasto…e non solo,….eheheheh!! ciaociao

  47. Comment di apina — 23 giugno 2011 @ 11:08 am

    buongiorno a tutti. Ho appena comprato il latte condensato. L’ho trovato della nestlé ma c’é scritto latte concentrato zuccherato. Ho chiesto e mi hanno detto che é la stessa cosa? Me lo può confermare qualcuno? Grazie a tutti!!!

  48. Comment di Misya — 23 giugno 2011 @ 11:35 am

    confermo ;)

  49. Comment di ale — 23 giugno 2011 @ 12:46 pm

    io nn amo il caffè quindi x oggi niente ricettina copiata :-( ho fatto le tue zucchine ripiene molto molto buone! (anche se ho sostituito il prosciutto cotto con dei wurstel tagliati piccoli piccoli perchè non ne avevo..risultato ottimo cmq!) baci a presto!
    p.s..pubblicità XD

  50. Comment di apina — 23 giugno 2011 @ 1:41 pm

    che bello!! L’ho trovato, allora nel fine settimana semifreddo al caffé!! Non vedo l’ora!!! Bacini bacini! :)

  51. Comment di Vale_Berlin — 23 giugno 2011 @ 2:40 pm

    @Ale: e se provassi col caffè d’orzo o con la cioccolata fusa? Non l’ho ancora provato ma magari viene bene :) )

  52. Comment di Cristiana — 24 giugno 2011 @ 4:07 pm

    Il latte condensato è buonissimo!!! Soprattutto preso direttamente dal tubetto o mangiato con il cucchiaino!

  53. Comment di Elisabetta — 25 giugno 2011 @ 9:27 am

    Ho trovato il latte condensatoooooo!! Yeeeeeeee!! Ora mi metto all’opera! Credo che alternerò qualche strato di meringa al semifreddo.. Ti farò sapere come viene! Baci!!

  54. Comment di mery — 26 giugno 2011 @ 1:18 am

    vorrei registrarmi al tuo blog. le tue ricette sono sempre molto interessanti. domani farò il semifreddo al caffè, sostituendo però il caffè con pasta di nocciole.

  55. Comment di jessica — 26 giugno 2011 @ 12:02 pm

    Ciao!
    Vorrei provarla queata ricetta fresca e sicuramente buona!
    Per favore dove lo trovo il latte condensato e scusa non ho capito che caffe’ devo usare grazie buona domenica!!!!!!!!!!!

  56. Comment di licia — 26 giugno 2011 @ 4:00 pm

    mi sembra un’ottima ricetta da copiare a volo.. sara’ per la prossima domenica..grazie mille

  57. Comment di apina — 26 giugno 2011 @ 4:45 pm

    fatti!!! Buonissimi davvero!! Io al posto’del caffé ho spolverato il cacao amaro, troppo buoni!!! Vien voglia di mangiarseli tutti!!

  58. Comment di rosanna — 26 giugno 2011 @ 8:49 pm

    strepitosi e superveloci! Anch’io li ho spolverati con il cacao amaro.
    Molto comodi in porzioni monodose così prendi solo quello che ti serve e gli altri li lasci in freezer pronti x la prox volta!
    Baci e buona settimana

  59. Comment di sammy — 27 giugno 2011 @ 7:37 am

    Fatti sabato…velocissimi e favolosi…,mia figlia mi ha già detto quando li rifaccio, anche a mio marito sono piacciuti molto…Si possono preparare anche in altri modi?Misya sei grande….un bacio grande a tutti e 3….Sammy

  60. Comment di Lau — 27 giugno 2011 @ 9:44 am

    Fantastici!!!! Velocissimi da fare e molto gustosi :)
    Mio marito l’ha mangiato “affogato” con un pò di liquore e ha apprezzato tantisimo…
    Stavo pensando (ma vorrei una tua conferma) se al poso del caffè ci si mette del cioccolato fuso, oppure sciroppo di fragole, ecc… si possono fare delle varianti sostituendo semplicemente il caffè con altro??

  61. Comment di Daniela — 27 giugno 2011 @ 10:16 pm

    Fatti in un baleno, sia quello al caffé che alla fragola per mio marito… Ne é rimasto entusiasta, ed io di più!

    Saranno senz’altro un must per quest’estate!

    Grazie, Misya… come sempre!

    Baci!

  62. Comment di mery — 27 giugno 2011 @ 10:43 pm

    abbiamo gustato il semifreddo alla gianduia. una vera bontà

  63. Comment di Rosita89 — 28 giugno 2011 @ 3:50 pm

    Ciao Misya, visto che sei una cuoca provetta hai per caso la ricetta del latte condensato? Vorrei provare a fare questi semifreddi, sono curiosa e poi con questo caldo sono perfetti!!!
    Grazie cara un bacio :-)

  64. Comment di Elle — 29 giugno 2011 @ 5:01 pm

    Scusate ma a me non è venuto sigh! :-( La panna non mi montava mai e poi quando ho aggiunto il caffè+latte non mi andavo insieme i grumi di panna col resto! Forse faceva troppo caldo e la panna non si è montata???? Cmq ho provato a metterlo in freezer a sto punto voglio vedere che succede! :-) ))

  65. Comment di angy — 30 giugno 2011 @ 10:13 am

    Fatti ieri sera! non vedo l’ora di tornare a casa a pranzo per assaggiarli!!!! Ho usato la panna Hoplà.. perché con quella fresca ho sempre qualche problema per montarla.. speriamo non siano venuti troppo zuccherati!! e comunque ovviamente prima di metterli in freezer non ho potuto resistere e ho assaggiato la cremina.. che buonaaaa!!!!!

  66. Comment di rosita — 30 giugno 2011 @ 5:41 pm

    Buono, fresco e veloce! Brava Misya come sempre, questo te lo copio subito!

  67. Comment di elisa — 30 giugno 2011 @ 7:38 pm

    Veramente buoni…fatti e mangiati!!!!!

  68. Comment di angy — 1 luglio 2011 @ 3:47 pm

    ASSAGGIATI! o meglio.. finitiii!!! sono troppo buoni.. e confermo che la panna Hoplà va benissimo!! :) ah l’ho spolverizzati con cacao amaro.. e oggi l’ho affogato con il caffè.. divino!!!! :D

  69. Comment di rosanna — 3 luglio 2011 @ 8:11 pm

    @leti: ho provato il tuo salame al cioccolato….buonissimo! piaciuto a tt bambini compresi, insomma divorato! Lo consiglio caldamente
    Grazie
    Rosanna

  70. Comment di Silvia — 4 luglio 2011 @ 3:24 pm

    Qualcuna di voi ha provato a farlo col caffè normale? Io non riesco a trovare il caffè del sole.

  71. Comment di anna68 — 6 luglio 2011 @ 8:17 pm

    semplicemente WOW!!!!!!!!!!!!!!!

  72. Comment di angy — 8 luglio 2011 @ 8:00 am

    @Silvia: io l’ho fatti con il caffè normale!! BUONISSIMI!!!

  73. Comment di za — 8 luglio 2011 @ 11:16 am

    fantastico, ci vuole pochissimo a farlo ma si fa un figurone :-)

  74. Comment di Cristiana — 8 luglio 2011 @ 1:07 pm

    Sì sì concordo con za! Ho visto una ricetta simile su tgcom (penso cotto e mangiato), ma lì mettevano anche le uova… mi sembra proprio che questo sia meglio…più leggero e senza uova crude…!

  75. Comment di leti — 13 luglio 2011 @ 11:49 am

    Cara Misya,
    questo semifreddo è buonissimo, è stato un successo(del resto lo sapevo).
    Ho però due domande: io non sono riuscita a toglierli dal contenitore per servirli nel piattino (ma non è stato un problema……del resto mi è successo anche con la panna cotta) dove ho sbagliato?
    Seconda domanda: a mia figlia non piace il caffè, se metto il cioccolato bianco come nella tua mattonella, ma uso la crema come semifreddo pensi possa andare bene? Grazie per le risposte, un abbraccio a te, alla tua famiglia, ma soprattutto alla cucciola. Leti

  76. Comment di marta* — 25 luglio 2011 @ 12:30 pm

    ciao mysia, vorrei chiederti un parere: ma se al posto del caffè provassi a mettere la cioccolata ciobar fatta raffreddare? che dici? provo??? :-) ciao e complimenti per il sito!

  77. Comment di Laura B. — 11 agosto 2011 @ 8:50 pm

    Salve Misya, ho seguito le istruzioni per il semifreddo e mi sono permessa di fare una variante, ho utilizzato caffè aromatizzato al cocco usando le cialde e devo dire che il risultato è stato un semifreddo veramente eccellente. E’ una ricetta semplice ma gli ingrdienti sono calibrati molto bene, che poi è quello che conta maggiormente soprattutto nei semifreddi.. L’ unica difficoltà è stata tenere le mani e le dita lontane dal freezer per 3 ore..ahah

  78. Comment di claudia84 — 13 agosto 2011 @ 3:42 pm

    fatto e mangiato…buono…ma calorico….

  79. Comment di Flavia — 22 agosto 2011 @ 2:43 pm

    Ciao! Ho preparato il semifreddo per i miei genitori ed è stato un successo, per mia mamma l’ho affogato con una tazzina d’espresso e per mio papà spolverato con il cacao… ottimo! Togliendo il caffè con cosa si può fare? Con un succo di fragole o fragole frullate dici che funzia?

  80. Comment di postina78 — 29 agosto 2011 @ 8:47 pm

    complimenti per questa ricetta è buonissima e facilissima oggi l’ho fatto per la seconda volta e la prima l’ho fatto a ferragosto e tutti mi hanno fatto i complimenti ed io ho risposto che li dovevano fare a te un bacio alle donnine di casa

  81. Comment di issima — 16 ottobre 2011 @ 6:54 am

    Complimenti trovo le tue spiegazioni e le tue ricette le ritengo le migliori in assoluto.Grazie di esistereeee!!!!!

  82. Comment di fiorellina59 — 29 gennaio 2012 @ 4:11 pm

    misya,io ho fatto questo semifreddo con la base di biscotti digestive e cacao triturati e impastati con il burro, poi nella crema al caffe’ ho messo 12 gr.di colla di pesce….che dire e’ venuto uno spettacolo…grazie misya con te si va sul sicuro…….

  83. Comment di mel — 13 maggio 2012 @ 3:38 pm

    Buonissimo e delicato ottima ricette io ho foderato gli stampi con la pellicola grazie le tue ricette conquistano tutti

  84. Comment di porzia — 26 giugno 2012 @ 3:33 pm

    ciao ho fatto il semifreddo,ma mi si è smontata la panna,è già la seconda volta che mi succede,mannagia!!di solito uso solo hopla’ma nno l ho trovata.come mai?eppure lo montata bene forse troppo!!dammi un consiglio.li ho messi in freezeer lo stesso speriamo bene ciao grazie

  85. Comment di porzia — 27 giugno 2012 @ 2:14 pm

    mio marito ha assaggiato il semifreddo è venuto,ha detto che era squisito. ottimoo, nonostante tutto!!riproverò la prossima volta con la mia panna!!ciao grazie complimenti|!!|

  86. Comment di leti — 27 giugno 2012 @ 2:47 pm

    Ciao Mysia,
    io ho già fatto questo dolce innumerevoli volte da quando lo hai suggerito. E’ una garanzia.
    Per Porzia: non ho mai usato la panna Hoplà, io uso sempre e solo panna fresca che monto molto ferma. Non so cosa intendi dire con “mi si è smontata la panna” perchè quando unisci il latte condensato e caffè alla panna montata, questa tende a diventare più liquida. Per intenderci assume un po’ l’aspetto di uno yogurt. Una volta messo in freezer viene perfettamente.
    P.S. avevo scritto ieri rispondendo alla mail che mi arriva, ma evidentemente non ha funzionato.

  87. Comment di elisa — 4 luglio 2012 @ 5:10 pm

    posso fare una domanda stupida? ma tra il latte condesato in barattolo della nestlè e quello nel tubetto tipo dentrificio, non cambia nulla vero? e la panna si può usare quella fresca?

  88. Comment di amaruc ami — 9 luglio 2012 @ 10:43 pm

    volevo farti da tanto tempo i complimenti, difficilmente quando propongo una tua ricetta rimangono insoddisfatti ,questo dessert e’ delizioso e quando lo faccio sparisce subito quindi grazie ancora che condividi con noi la tua bravura

  89. Comment di Paola — 10 luglio 2012 @ 3:51 pm

    Buonissimi anche questi semifreddi!!!

  90. Comment di Sara — 18 luglio 2012 @ 2:22 pm

    appena messo in freezer.non vedo l’ora di papparmelo!!!
    le tue ricette sono sempre super!!

  91. Comment di Fran24 — 7 agosto 2012 @ 5:49 pm

    l’ho fatto oggi…buonissimo..ho usato il latte condensato che ho fatto ieri(non sapevo come usarlo :P ) sono contentissima di averti trovata :D

  92. Comment di Anna — 29 ottobre 2012 @ 10:41 pm

    Grazieee è venuto buonissimo! Ci ho messo il doppio del caffè, due cucchiai di polvere di caffè, i savoiardi bagnati nel caffè alla base e una spolverata di cacao sopra ed è venuto favoloso *_____________* e senza uovo crudo che non l’avrei mai mangiato! GRAZIE <3

  93. Comment di FIORELLINA59 — 24 novembre 2012 @ 1:18 pm

    ciao a misya e a tutte le amiche di misya che da quando seguo il blog sono diventate le mie amiche…….vorrei chiedere una cosa…ma il caffe’ va’ zuccherato o si usa amaro? grazie a chi mi vorra’ rispondere…..

  94. Comment di carmela_isola — 1 febbraio 2013 @ 8:11 pm

    ho provato anche questa tua ricetta. ho seguito le tue dosi ma come mai la crema non mi è venuta “cremosa” come ho visto la tua in foto? complimenti sempre

  95. Comment di Anna — 18 maggio 2013 @ 5:28 pm

    Favolosi questi semifreddi vorrei sapere con lo stesso procedimento si può fare di diversi gusti

  96. Comment di Lisa — 26 maggio 2013 @ 3:20 pm

    Credo sia ottimo ma, toglimi una curiosità, cosa intendi x latte condensato?

  97. Comment di Misya — 27 maggio 2013 @ 3:59 pm

    @Lisa Dai uno sguardo qua:http://www.misya.info/ingrediente/latte-condensato
    lo trovi nei supermercati ;-)

  98. Comment di Cry80 — 13 luglio 2013 @ 5:49 pm

    Dopo il semifreddo al cioccolato ho provato anche questo al caffè…ottimo e tanto apprezzato da mio marito amante del caffè!

  99. Comment di deborah — 20 luglio 2013 @ 3:33 pm

    carissima da quando sono stata lasciata a casa dal lavoro sei diventato il mio appuntamento quotidiano e quando ho visto la semplicità di questo dessert (io che non amo i dolci e la pasticceria in generale, troppo complicati e laboriosi, se sbagli la dose è finita, a differenza della cucina che riesci sempre a rimediare) ho deciso di proporlo ai miei ospiti questa sera! Aspetto quindi altre tue ricettine facili facili ma di grande effetto!

  100. Comment di Arianna — 27 gennaio 2014 @ 4:37 pm

    Fatti sabato! Ottimi!!! Davvero buonissimi e facilissimi da fare, non ci potevo credere! Io poi ho comprato il Fabbri Kroccant, che è un cioccolato ceh lo scaldi, lo metti sopra il semifreddo e immediatamente si indurisce e forma una crosticina croccante, buonissimaaaaaaa!!!

  101. Comment di Giovanna71 — 11 aprile 2014 @ 1:09 pm

    Ok! Mi avete convinta, oggi preparo il SEMIFREDDO AL CAFFE’ di MISYA. Però ho un tubetto di latte condensato da 170gr e la ricetta dice 175ml, va bene lo stesso? RISPONDETEMIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII..

  102. Comment di leti — 11 aprile 2014 @ 3:33 pm

    Ciao Giovanna, vai tranquilla che il tubetto da 170 gr. va benissimo io l’ho già usato più volte ed è venuto buonissimo. L’unica cosa che non mi riesce è togliere il semifreddo dallo stampino… ma lo servo NELLO stampino, tanto è buono lo stesso!
    Leti

      
TAGS: Ricette di Semifreddo al caffè e latte condensato | Ricetta Semifreddo al caffè e latte condensato | Semifreddo al caffè e latte condensato