Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Cocktail di gamberi

Cocktail di gamberi

Cocktail di gamberi
Cocktail di gamberi
  • preparazione: 15 min
  • cottura: 5 min
  • totale: 20 min
Ingredienti per 4 persone:

Il Cocktail di gamberi è uno degli antipasti che preferisco, soprattutto a Natale. La ricetta è facile, veloce ed è sempre di grande effetto. Il sapore delicato dei gamberi unito a quello deciso della salsa cocktail (o salsa rosa) crea un ottimo mix di sapori.
La salsa cocktail può essere usata come accompagnamento anche per altri crostacei e pesci in genere, ma io la apprezzo anche su qualche verdura tagliata alla julienne :)

Procedimento

Come fare il cocktail di gamberi

Cuocete a vapore i gamberi sgusciati per 5 minuti.
Cocktail di gamberi 1
Cocktail di gamberi  2
Tenete da parte i gamberi, aggiungete il sale, il pepe e lasciateli raffreddare.
In una ciotola preparate la salsa cocktail (o salsa rosa) mescolando la maionese, un cucchiaio di senape, uno di ketchup, uno cucchiaio di brandy e uno di salsa Worcester;
Cocktail di gamberi  4Amalgamate bene il tutto.
Cocktail di gamberi 5Aggiungete i gamberi nella salsa cocktail.
Cocktail di gamberi 6

Mescolate delicatamente e riponete il cocktail di gamberi in frigo, almeno per un'ora, prima di servirlo.
Cocktail di gamberi 7

Servite il cocktail di gamberi su una foglia di lattuga o nel classico bicchiere da cocktail, guarnendo il tutto con qualche coda di gambero tenuta da parte e un po' di prezzemolo o di erba cipollina tritata.
Cocktail di gamberi

TAGS: Ricette di Cocktail di gamberi | Ricetta Cocktail di gamberi | Cocktail di gamberi 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Cocktail di gamberi
  1. Commento di Misya — 19 gennaio 2016 @ 2:48 pm

    @Alessandra Figurati! E fammi sapere come viene!

  2. Commento di Alessandra — 18 gennaio 2016 @ 12:53 pm

    Ok grazie mille! :)

  3. Commento di Misya — 18 gennaio 2016 @ 11:15 am

    @Alessandra Li tuffi nell’acqua bollente e li tiri fuori dopo un paio di minuti (dipende anche dalle dimensioni dei gamberi), lasciando la fiamma al massimo

  4. Commento di Alessandra — 15 gennaio 2016 @ 11:33 pm

    Vero! Non ci avevo pensato allo scolapasta! Nel caso volessi sbollentarli, una volta immersi nell’acqua bollente devo aspettare che riprenda un attimo bollore oppure li tolgo subito?
    Scusa ma sono un po’ impedita in queste cose facili… solo io mi faccio mille problemi per nulla! 😛

  5. Commento di Misya — 15 gennaio 2016 @ 6:33 pm

    @Alessandra Puoi sbollentarli velocemente o improvvisare una vaporiera con uno scolapasta in acciaio

  6. Commento di Alessandra — 15 gennaio 2016 @ 1:43 pm

    Questa ricetta sembra buonissima… Ho solo un problemino, non ho nessun cestello di legno per cuocere al vapore… Posso bollirli o rischio di spappolarli?

  7. Commento di Misya — 23 dicembre 2015 @ 6:08 pm

    @maria teresa Non te lo so dire per certo, ma immagino almeno un centinaio di grammi in più… prova a chiedere al commerciante quanto peso perdono con lo scongelamento…

  8. Commento di maria teresa — 23 dicembre 2015 @ 12:04 pm

    Vorrei sapere la quantità di gamberi usando anzichè i freschi, quelli congelati, visto che questi fruttano molto meno.
    Complimenti per le tue ricette ottime e semplici da fare, veramente alla portata di tutti!!!! AUGURI

  9. Commento di Chiara — 6 maggio 2013 @ 6:07 pm

    fantastica…. il mio fidanzato si è specializzato nel fare la salsa cocktail! Lui aggiunge anche un cucchiaio di senape 😉

  10. Commento di valeria — 13 dicembre 2012 @ 12:38 pm

    buono……………….

10
di 36 commenti visualizzati Mostra altri commenti »