Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Crostata alla frutta senza cottura

Crostata alla frutta senza cottura

Crostata alla frutta senza cottura
Crostata alla frutta senza cottura
  • preparazione: 30 min
  • cottura:
  • totale: 30 min
Ingredienti per uno stampo da 23 cm:

La Crostata alla frutta senza cottura è il dolce perfetto per l'estate, senza accendere il forno o i fornelli, ed in pochissimo tempo, otterrete una fresca crostata da preparare anche all'ultimo momento. Ho utilizzato come base quella classica che si utilizza per fare il cheesecake, biscotti digestive e burro, e per la farcitura ho scelto una crema al mascarpone senza uova, ho decorato poi la crostata con frutta fresca e in pochissimo tempo ho ottenuto un signor dolce che ha deliziato i miei commensali dopo una leggera cena estiva ;) Vi lascio al dolcetto del lunedì sperando vi possa addolcire la giornata con la sua bontà ed i suoi colori. Un bacio e a più tardi :*

Procedimento

Come fare la crostata alla frutta senza cottura

Tritate i biscotti in un mixer.
Crostata alla frutta senza cottura 1

Mettete i biscotti tritati in una ciotola con il burro fuso e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Crostata alla frutta senza cottura 3

Versate il tutto in uno stampo per crostate (io ne ho usato uno con il fondo removibile: in alternativa potete rivestire uno stampo normale di carta forno, lasciandola "lunga" oltre i bordi, di modo da poterla poi usare per tirare fuori la crostata) e compattate bene la base e i bordi. Poi mettete in frigo a rassodare per 30 minuti.
Crostata alla frutta senza cottura 4

Nel frattempo montate il mascarpone con lo zucchero
Crostata alla frutta senza cottura 5

Montate la panna e aggiungetela alla crema di mascarpone.
Crostata alla frutta senza cottura 7

Mescolate con una spatola per far amalgamare bene il tutto.
Crostata alla frutta senza cottura 8

Riprendete la base di biscotto dal frigo e versate all'interno la crema al mascarpone. Livellate bene poi mettete la crostata in frigo a rassodare per un'ora.
Crostata alla frutta senza cottura 10

Sbucciate ora la frutta e tagliatela a pezzetti.
Crostata alla frutta senza cottura 9

Guarnite la crostata con i pezzetti di frutta fresca disposti a raggiera, quindi togliete dallo stampo, portate in tavola e servite.
Se non servite subito la crostata, spennellate la frutta con un po' di marmellata di albicocche sciolta in un pentolino con un goccino d'acqua, con del succo di limone o con della gelatina per crostate.
Crostata alla frutta senza cottura

TAGS: Ricette di Crostata alla frutta senza cottura | Ricetta Crostata alla frutta senza cottura | Crostata alla frutta senza cottura 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crostata alla frutta senza cottura
  1. Commento di Misya — 22 giugno 2017 @ 4:53 pm

    @erika Forse dovevi montare un po’ di più la panna? L’imprtante è che vi sia piaciuta 😉

  2. Commento di Erika — 22 giugno 2017 @ 3:58 pm

    Ottima l’ unica cosa che la crema nn si è solidificata molto….cmq buonissima e divorata tt

  3. Commento di Misya — 13 giugno 2017 @ 4:34 pm

    @giulia Puoi provare questa variante del cheesecake, che non ha la panna: http://www.misya.info/ricetta/cheesecake-al-cioccolato-bianco.htm

  4. Commento di giulia — 13 giugno 2017 @ 4:18 pm

    Di niente figurati! Vorrei chiederti una ricetta per una torta fresca,estiva pero’ senza panna.Ho provato quelle allo yogurt ma vengono tipo pan di spagna e non sono per me fresche.Cosa mi consigli? Per ora l unica che conosco e’ il cheesecake

  5. Commento di Misya — 13 giugno 2017 @ 9:54 am

    @giulia Grazie mille per il tuo messaggio!

  6. Commento di giulia — 12 giugno 2017 @ 9:49 pm

    Eccomi,ho provato a fare la crostata con la ricotta al posto del mascarpone.Il gusto ottimo,unica cosa che secondo me non va bene e’ la consistenza.Risulta essere molto morbida non consistente.Il mascarpone ovviamente e’ molto piu solido della ricotta quindi sicuramente e’ questo il motivo.Forse,si potrebbe mettere della colla di pesce ma il mascarpone ha il suo perche’! Certe ricette non si possono modificare,la tua e’ azzeccata cosi,con il mascarpone risulta perfetta sotto tutti i punti di vista

  7. Commento di Misya — 9 giugno 2017 @ 9:09 am

    @giulia Non ho mai provato, ma credo non ci siano problemi. Poi fammi sapere se la fai!

  8. Commento di giulia — 8 giugno 2017 @ 11:55 pm

    Ciao,vorrei sapere se posso mettere la ricotta al posto del mascarpone in modo da renderla piu leggerea,grazie

  9. Commento di Misya — 18 aprile 2017 @ 10:14 am

    @Paola Certo!

  10. Commento di Paola — 17 aprile 2017 @ 1:45 pm

    Buonissima posso mettere solo panna e fragole ciao

10
di 72 commenti visualizzati Mostra altri commenti »