Stai leggendo la guida Come bagnare il pan di spagna

Come bagnare il pan di spagna

Che si tratti di una torta di compleanno o di un dolce da preparare per un festa o per la colazione, il pan di Spagna è la base comune  di dolci vari, super collaudata, adatta a quasi tutti i tipi di farcitura. Chiaramente, se  amiamo i dolci soffici e  che  si sciolgono in bocca, dobbiamo aver cura di preparare una bagna per pan di spagna, se non vogliamo ottenere un dolce secco e  poco piacevole al palato.

La bagna per dolci può essere di diverso tipo, se ad esempio, dobbiamo preparare una torta che mangeranno degli adulti, possiamo realizzare bagne alcoliche, viceversa, se  si tratta di una festa di compleanno per bambini, o se non amiamo il sapore forte nei dolci, possiamo preparare una bagna diversa, senza alcool.

Come bagnare il pan di spagna

Per bagnare il pan di Spagna, abbiamo moltissime opzioni tra le  quali scegliere. Sia che preferiamo una bagna alcolica, oppure no, possiamo scegliere tra bagne con latte e cacao, succo di frutta, sciroppi, la classica bagna al rum (esiste anche in versione analcolica), al caffè, ecc..

Ad ogni modo, è importante bilanciare correttamente gli ingredienti per avere una bagna si aromatica, ma che non appesantisca troppo il dolce, o peggio ancora vada in contrasto. Fate anche attenzione a  non eccedere con lo zucchero, soprattutto se la farcitura scelta ed il pan di Spagna, sono già, eccessivamente dolci.

Prima di inzuppare il pan di Spagna, ricordatevi di controllare che,  sia la vostra base, che la bagna, siano completamente freddi, viceversa, rischiereste che il dolce vi si sfaldi e non regga la farcitura.

Per bagnare il pan di Spagna, è opportuno utilizzare un dosatore con beccuccio, al fine di essere precisi e non eccedere, o in alternativa, possiamo utilizzare anche un pennello per dolci.

Ricordatevi inoltre, di cospargere la bagna sulla parte interna del pan di Spagna che  avrete tagliato, in quanto la parte della “mollica” è anche quella più permeabile.

 

Bagna  per dolci alcolica

Se intendete preparare una torta alla frutta, il pan di spagna potrà essere imbibito con una bagna alcolica, chiaramente, affinchè si sposi al meglio con i sapori, utilizzeremo dei liquori alla frutta, in genere i più utilizzati sono il contreau, il limoncello, lo cerry, oppure volendo, possiamo optare per una classica bagna  al rum.

Se dobbiamo preparare un pan di spagna per una tortiera di 24 cm, per poi ottenere 3 dischi, ci serviranno 500 ml di acqua, 150 g di zucchero ed il liquore prescelto. Versate in un pentolino l’ acqua e lo zucchero, fate bollire, fino allo scioglimento dello zucchero. Infine, unite allo sciroppo il liquore, quindi imbibite il pan di Spagna, magari aiutandovi con un’ apposita bottiglia con beccuccio dosatore.

 

Come bagnare il pan di spagna al cioccolato

Quando si tratta di dolci preparati con pan di  spagna  al cioccolato, che magari prevedono come farcitura, creme  e cioccolato, la bagna ideale è quella  alcolica. In questo caso, particolarmente adatti sono i liquori come il rum, il cognac o il maraschino. Per un pan di Spagna da 24 cm, ci occorrono 500 ml di acqua, 150 gr di zucchero ed il liquore prescelto. Anche in questo caso il procedimento è il medesimo dei dolci ala frutta.

 

Come bagnare il pan di spagna senza liquore

Molto importante è sapere come bagnare il pan di spagna per bambini, se il dolce infatti, dovranno mangiarlo proprio loro, è buona norma non utilizzare l’ alcool, anche per una  questione  di gusto, i più piccoli generalmente, non lo gradiscono. Se dobbiamo bagnare un pan di Spagna per dolci alla frutta, possiamo utilizzare  500 ml di acqua e 150 g di zucchero, con i quali preparare lo sciroppo, come abbiamo vista prima, ed aggiungevi del succo di frutta, spremuta di arancia  o limone, o ancora, possiamo utilizzare gli sciroppi per le granite, le fialette di aromi per dolci e perfino il liquido contenuto nei vasetti della frutta sciroppata.

Se la torta che dobbiamo preparare per i nostri bambini invece, prevede il pan di Spagna  al cacao, allora, ci serviranno  500 ml di acqua e 150 gr di zucchero, preparare lo sciroppo ed unirvi del latte, oppure del caffè, del cacao o la buccia di agrumi ( se piace il contrasto con il cioccolato), o ancora, le fialette di aromi per dolci, magari alla mandorla o alla vaniglia.

Se vi dovesse avanzare della bagna  prevedete di preparare altri dolci i giorni seguenti, potrete conservarla  per un paio di giorni in frigorifero, in un contenitore o un vasetto, dotato di chiusura ermetica.

 

ricette con pan di spagna

scopri come preparare il pan di spagna

guide correlate

qualche utile consiglio sul pan di spagna

scheda ingrediente

leggi informazioni interessanti sui peperoni
Come bagnare il pan di spagna

Come bagnare il pan di spagna

Che si tratti di una torta di compleanno o di un dolce da preparare per un festa o per la [...]