Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Carpaccio di polpo

Carpaccio di polpo

Carpaccio di polpo
Carpaccio di polpo
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 1 ora
  • totale: 1 ora e 30 min + 24 ore in frigo

Il carpaccio di polpo è una preparazione raffinata ed elegante da portare in tavola ad ogni occasione. E' un piatto freddo molto amato nei periodi più caldi ma può essere consumato in ogni stagione, sia come antipasto che come secondo piatto. Quello che vi servirà per la ricetta sarà innanzitutto un bel polpo fresco e poi una bottiglia cilindrica di plastica, da poter tagliare e poi forare, fondamentale per fare il carpaccio di polpo in bottiglia appunto.
La preparazione è molto semplice, i tempi invece sono decisamente lunghi per consentire al polpo di restare ben compatto e prestarsi al taglio. Eccovi quindi la mia ricetta dove potrete vedere passo passo come fare il carpaccio di polpo.

Procedimento

Come fare il carpaccio di polpo

Iniziate a pulire il polpo (se non sapete come fare cliccate qui per la guida).
Mettetelo in una pentola capiente con acqua, cipolla, sedano, chiodi di garofano e carota.
Fatelo cuocere per circa 1 ora dal momento dell'ebollizione.
1 bollire polpo

Quando sarà cotto sollevatelo dall'acqua di cottura e mettetelo sul tagliere quindi tagliatelo a pezzi.
2 tagliare polpo

Procuratevi una bottiglia cilindrica e tagliatela a metà.
Inserite i tentacoli tagliati e pressateli per bene per evitare che restino spazi vuoti.
3 mettere in una bottiglia

Fate ora dei buchi sul fondo della bottiglia per consentire la fuoriuscita dei liquidi del polpo e pressate nuovamente ( Mi raccomando non tropo perchè un pò di liquido servirà come gelatina naturale per mantenere la forma delle fette.
Ricoprite quindi con la pellicola trasparente e trasferite in frigorifero per almeno 24 ore, mettendo il polpo nel ripiano più freddo del vostro frigorifero.
4 chiudere con pellicola

Una volta ripreso il polpo eliminate la pellicola e la bottiglia che lo avvolge.
Affettate quindi il polpo con un coltello o, se l'avete, con un'affettatrice.
5 tagliare carpaccio

Disponete le fette a raggiera sul piatto da portata e condite con l'emulsione, precedentemente preparata, a base di olio, sale, limone e prezzemolo.
6 aggiungere aglio e prezzemolo

Il vostro carpaccio di polpo è pronto per essere portato in tavola.
carpaccio di polpo

TAGS: Ricette di Carpaccio di polpo | Ricetta Carpaccio di polpo | Carpaccio di polpo 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Carpaccio di polpo
  1. Commento di Marisa — 18 luglio 2017 @ 5:02 pm

    Ciao Misya amiamo il polpo da fare ..Ti abbraccio e bacini a Elisa ciaooooooo saluto tutte le cuochine Ciao

10
di 1 commenti visualizzati Mostra altri commenti »