Come lessare le patate

Come lessare le patate

Lessare le patate ci permette di preparare tantissime ricette a base di questo tubero, un ingrediente davvero buonissimo e versatile in cucina, un tempo pensate, considerato alimento dei poveri. In realtà si tratta di un ingrediente ricco di fosforo, potassio, vitamine e poche calorie.

Come accennato, le patate in cucina, vengono utilizzate in milioni di ricette, dal classico purè, al gateaau, passando per l' insalata e la parmigiana di patate. Ogni golosa ricetta a base di patate chiaramente prevede un' opportuna cottura del tubero in questione, la quale prevede spesso la bollitura. Vediamo allora come lessare le patate:
ci sono due scuole di pensiero riguardo alla bollitura delle patate, c'è chi li cuoce con la buccia, chi senza ma senza dubbio cucinarli con la buccia farà in modo che le patate non assorbano troppa acqua durante la cottura e che non risultino quindi troppo morbide, d' altro canto, quando si ha poco tempo a disposizione, sbucciare le patate e poi cuocerle in acqua bollente, magari già tagliate, sicuramente ci permette di accorciare notevolmente i tempi di cottura.
Per lessare a regola d' arte le patate dovremo per prima cosa avere conservato le stesse in maniera idonea, vale a dire in un luogo fresco (con una temperatura che non superi i 12° C), buio ed asciutto.

Come lessare le patate in pentola ed al vapore:

Procedete lavandole con cura eliminando ogni traccia di terreno, poi andranno selezionate, eliminando quelle dal colore verdastro e quelle con i germogli. Nel caso in cui andiate di fretta e desiderate lessare le patate senza la buccia, dovrete tenerle immerse in acqua e sale fino al momento della cottura per evitare che diventino nere. Disponete poi le patate all' interno di una pentola con acqua fredda che le ricopra totalmente ed aggiungete un cucchiaio di sale ( ogni kg di patate), quindi portatele sul fuoco.

Quando l' acqua bolle, abbassate la fiamma ed ultimate la cottura verificando di tanto in tanto il grado di cottura desiderato, infilzando le patate con uno spiedino. La cottura dipenderà molto dai gusti personali e soprattutto in base alla ricetta alla quale destinarle, se ad esempio dobbiamo fare un' insalata di patate le lasceremo un po' più durette (quindi cuoceranno per 20-30 minuti), se dobbiamo fare le crocchette, il purè o il gateau, decisamente più tenere (quindi cuoceranno circa 15 minuti in più dopo l' ebollizione).

Bisogna tenere in mente oltretutto che patate grosse e piccole non hanno gli stessi tempi di cottura pertanto dovremo regolarci a braccio. Dopo aver lessato le patate, scolatele e lasciatele raffreddare per 5 minuti, poi quando saranno ancora calde ma non bollenti, andatele a sbucciare, vedrete che sarà estremamente facile rimuovere la buccia, se dovete poi passarle nello schiaccia-patate, potrete metterle senza privarle della buccia, la quale rimarrà intrappolata all' interno dello schiaccia-patate.

La stessa operazione di lessatura potrà avvenire anche al vapore, posizionando un cestello sull' acqua che bolle, dove posizioneremo le patate bucherellate. Chiaramente con la cottura al vapore i tempi di cottura si allungheranno, ma manterremo quasi intatte le proprietà nutrizionali delle patate.

Come lessare le patate al microonde:

E' possibile lessare le patate anche al microonde, la regola di lavarle con cura è la medesima, poi senza togliere la buccia, foreremo tutta la superficie delle patate in modo da favorirne la lessatura, quindi azioneremo la cottura a 750 w, dai 6 ai 12 minuti, a seconda della grandezza delle patate. A metà cottura, girate le patate e continuate la cottura dal lato opposto.

Come lessare le patate nella pentola a pressione:

In alternativa possiamo lessare le patate nella pentola a pressione, con soli 3 bicchieri di acqua, chiuderemo lo speciale coperchio e porteremo sul fuoco, calcolando circa 15 minuti di cottura ( se le lessiamo già pelate, necessiteremo di circa 10 minuti).

Come lessare le patate sotto cenere:

Quindi spegniamo la fiamma, apriamo il tappo della valvola e lasciamo fuoriuscire il vapore, terminata questa operazione totalmente potremo aprire il coperchio. Infine, possiamo lessare le patate anche sotto-cenere, se avete organizzato una grigliata ad esempio, o dopo aver tenuto il camino acceso, laverete le patate, le avvolgerete nella carta stagnola, magari aggiungerete anche qualche spezia e le seppellirete con il cartoccio, sotto la cenere della brace. Dopo circa 20 minuti saranno cotte.

 

Ricette con le patate

Scheda ingrediente

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.