Ciaramicola

Ricetta Ciaramicola di  del 21-03-2016 [Aggiornata il 07-02-2018]
5 /5 VOTA

La ciaramicola è un tipico dolce di Pasqua preparato a Perugia. Si tratta di una ciambella di colore rosso ricoperta da meringa e confettini colorati di copertura. Il colore rosso dell'impasto, dato dal liquore alchermns e quello bianco della meringa, riprendono i colori storici della città. Il nome Ciaramicola deriva da “ciaramella”, che evoca la forma circolare del dolce e si narra fosse il dolce che le promesse spose regalavano al futuro marito in occasione della Pasqua! Quando mi hanno parlato di questo dolce, seppur lontano dalla mia tradizione culinaria, devo ammettere che mi ha incuriosito così tanto da volerlo subito assaggiare, e dopo aver studiato le varie ricette delle amiche umbre, mi sono messa all'opera e questo è il risultato. Ciaramicola promossa a pieni voti, ed anche a casa mia è piaciuta davvero molto. Con questa ricetta inizio la settimana dedicata alle ricette di Pasqua, quest'anno non ho realizzato tantissime cose nuove perché sono stata incasinatissima, ma spero comunque di darvi nuovi spunti e idee per dei nuovi piatti da portare in tavola. Vi auguro un dolce lunedì e ci leggiamo più tardi :*

  • Tempo di preparazione preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura cottura: 1 ora e 10 min
  • Tempo totale totale: 1 ora e 30 min
Ciaramicola
Ciaramicola
Procedimento

Come fare la ciaramicola

Montate le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso.
1 uova e zucchero

Aggiungete il burro fuso e l'alchermes.
3 aggiungere alchermes

E continuate a montare.
4 mescolare bene

Unite la farina, il lievito e la buccia di limone.
6 aggiungere farina

Montate fino ad ottenere un composto omogeneo. Se volete un rosa più carico, aggiungete anche una puntina di colorante rosa come ho fatto io.
7 mescolare impasto rosa
8 mescolare impasto rosa

Versare l'impasto in uno stampo per ciambelle imburrato e infarinato. Infornare in forno ventilato già caldo a 160°C e cuocete per 35 minuti circa.
9 versare nello stampo

Nel frattempo montate gli albumi.
Unite man mano lo zucchero e montate fino ad ottenere una meringa soda.
12 aggiungere zucchero
13 meringa

Una volta cotta, sfornate.
14 ciambella rosa cotta

Ricoprite il dolce ancora caldo con la meringa, decorare con le codette colorate e infornate di nuovo a 100°C per circa 40 minuti.
15 aggiungere meringa
16 aggiungere confettini

Una volta cotta anche la meringa, lasciate intiepidire la ciaramicola prima di capovolgerla su un piatto da portata.
17 cuocere meringa

Servite.
ciaramicola_ricetta
ciaramicola-ricetta

Raccolte di ricette

Ricettari con Ciaramicola

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Ciaramicola

  1. Misya
    Commento di Misya 30 Aprile 2019 10:18 am

    @mariomarinelli ne sono felice.

  2. Utente
    Commento di Mario Marinelli 20 Aprile 2019 2:08 pm

    Ho seguito passo a passo il procedimento con una variante,ho usato farina senza glutine per le praline di decorazione ho preso iM&Ms l’ho parti uno ad uno per poi metterli sopra la ciaramicola. Gusto e risultato ottimo.

  3. Misya
    Commento di Misya 9 Aprile 2018 11:30 am

    @Rossana In realtà non dovrebbe risultare morbida.

  4. Utente
    Commento di Rossana 1 Aprile 2018 10:29 am

    Cara misya ma la meringa a me è rimasta morbida va bene così? Grazie Buona Pasqua

  5. Utente
    Commento di Massimo manganelli 31 Marzo 2018 8:06 pm

    Se permettete… il ”problema” del togliere il dolce dallo stampo si risolve usando uno stampo ”a cerniera”, ovviamente con il buco in mezzo. Quanto alle dosi, faccio osservare che la ricetta perugina autentica non fa uso di burro ma di olio d’oliva, come per il tradizionale Torcolo, da cui la Ciuaramicola deriva.

  6. Misya
    Commento di Misya 30 Marzo 2018 9:47 am

    @Simona Ferrini Spero non si sia rotta! Complimenti e grazie mille per il messaggio.

  7. Utente
    Commento di Simona Ferrini 30 Marzo 2018 1:35 am

    È venuta perfetta benissimo è stato un po’ complicato toglierla dalla tortiera😉

  8. Misya
    Commento di Misya 10 Aprile 2017 9:21 am

    @Lorena Dai uno sguardo a questa guida, ti spiega come usare al meglio il forno statico: http://www.misya.info/guide/forno-statico-o-ventilato-quale-scegliere

  9. Utente
    Commento di Irene 9 Aprile 2017 6:12 pm

    ciao misya spero di fare questo dolce per pasqua ! grazie per la ricetta

  10. Utente
    Commento di Lorena 8 Aprile 2017 3:49 pm

    Ciao misya, il mio forno non è ventilato! A quale temperatura devo cuocere e per quanto?

10 di 26 commenti visualizzati

Altre ricette di Cucina tipica italiana

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.