Yogurt fatto in casa

vota 5 /5 VOTA
Ricetta Yogurt fatto in casa del 09-04-2015 [Aggiornata il 25-07-2017]

Buondì, oggi vi do la ricetta per preparare lo yogurt in casa senza yogurteria e senza fermenti o cose strane o particolari. Io adoro lo yogurt e da tempo stavo cercando un modo facile per realizzarlo in casa, così da avere un prodotto fresco e genuino fatto direttamente con le mie manine, così quando sono incappata in questa semplicissima ricetta, ho subito provveduto a realizzarla. Per preparare lo yogurt fatto in casa basteranno 3 cucchiai colmi di yogurt greco a temperatura ambiente e un litro di latte fresco, seguendo alla lettera la ricetta, dopo 12 ore otterrete uno yogurt denso e cremoso che potrete arricchire con miele o frutta e personalizzarlo secondo i vostri gusti. Lasciando da parte 3 cucchiai del vostro yogurt casalingo, potrete crearne ogni volta del nuovo così da poterne sempre avere una scorta in frigo. Vi lascio dunque alla ricetta e vi auguro una dolce giornata :*

  • tempi di preparazione Preparazione: 10 min
  • tempi di cottura Cottura: 5 min
  • tempo totale Totale: 15 min
versione bimby Vai alla versione Bimby
Yogurt fatto in casa
Yogurt fatto in casa
Procedimento

Come fare lo yogurt fatto in casa

Fate scaldare il latte a fiamma bassa in una pentola capiente.
Yogurt fatto in casa 1

Quando il latte arriverà a bollore, spegnete il fuoco.
Yogurt fatto in casa 2

Fate raffreddare il latte completamente e con un colino a maglie strette filtratelo per eliminare la panna creatasi in superficie.

Mettete in una ciotola lo yogurt a temperatura ambiente e 5 cucchiai di latte, mescolate con un cucchiaio di legno fino a sciogliere completamente lo yogurt.
Yogurt fatto in casa 4
Yogurt fatto in casa 5

Ricoprite ora con il restante latte e, senza mescolare, chiudete il recipiente ermeticamente. Poi mettete il composto ottenuto in forno spento (precedentemente riscaldato un minuto a 30°) solo con la luce accesa e fate riposare per circa 12 ore.
Yogurt fatto in casa 6
Yogurt fatto in casa 7

Trascorso il tempo indicato, se sulla superficie si sarà creato un siero liquido, eliminatelo.
Yogurt fatto in casa 10

Versate lo yogurt nei barattoli di vetro.
Yogurt fatto in casa 11

Chiudete con un coperchio e mettete in frigo a raffreddare, dove lo yogurt diventerà ulteriormente denso.
Yogurt fatto in casa 12

Lo yogurt fatto in casa si conserva in frigo per circa una settimana e può essere arricchito con zucchero, miele, frutta o cioccolato per ottenere vari gusti.
Yogurt fatto in casa

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Yogurt fatto in casa

  1. Utente
    Commento di Massimo P. 18 Giugno 2022 data commento 3:00 pm

    @Massimo , sono SUPER D: ACCORDO con te, ma non semplicemente xchè ti chiami come me 😁😁😁, perché ho provato a farlo con lo YOGURT intero e non quello greco. Unica cosa che mi sono chiesto è se viene anche con il latte parzialmente scremato. Io x ora l’ho fatto solo una volta partendo da un vasetto di yogurt acquistato. Prima acquistavo i fermenti. Quando ho provato a utilizzare lo yogurt acquistato e mi è venuto quasi non credevo ai miei occhi 👍👍👍, sarà una stupidaggine, nulla di che ma mi ha dato una soddisfazione incredibile 😉. Vengo da una lunghissima convalescenza (circa tre anni) a causa di un serissimo problema di salute, x cui x me la felicità sta in queste semplici cose 😃. Vi ringrazio x i consigli e se vorrete rispondere ai miei commenti mi farà un GRAN PIACERE 👌

  2. Misya
    Risposta di Misya 9 Agosto 2021 data commento 12:34 pm

    @Olimpia Devi utilizzare lo Yogurt greco 😉

  3. Utente
    Commento di Olimpia 7 Agosto 2021 data commento 7:08 pm

    Ciao Misya ricevo le tue splendide ricette a da napoletana le trovo molto deliziose,per quanto riguarda la ricetta dello yougurt fatto in casa senza yougurtiera non ho capito devo comprare del normale yougurt e aggiungerlo al latte?
    Fammi sapere,ti ringrazio e ti auguro una buona estate.Saluti

  4. Utente
    Commento di Alessandra 7 Marzo 2021 data commento 12:25 pm

    Brava, Misya! Ho però una domanda: perché togli la panna dal latte bollito? Io non la tolgo mai, e lo yogurt viene ugualmente buono. Non riesco a trovare la risposta in nessun sito..

  5. Utente
    Commento di Miriam 17 Settembre 2020 data commento 8:27 am

    Io ho il forno senza luce ,,dove allora lo posso mettere ?

  6. Utente
    Commento di Elena 31 Luglio 2020 data commento 5:55 pm

    È venuto perfetto come consistenza e gusto!!! Ora vorrei provare a farlo col latte parzialmente scremato, secondo te viene?

  7. Utente
    Commento di Alba Rubegni 5 Maggio 2020 data commento 12:27 pm

    Lo provi subito. Grazie

  8. Utente
    Commento di Lorena 22 Settembre 2018 data commento 9:20 am

    Perché il mio viene un po’ filamentoso?

  9. Misya
    Risposta di Misya 8 Settembre 2018 data commento 9:02 am

    @Lorena: se si tratta di un’oretta non credo ci siano problemi 😉

  10. Utente
    Commento di Lorena 7 Settembre 2018 data commento 12:22 pm

    Per impegni vari… cosa succede se riposa più di 12 ore? Si rovina o è possibile farlo?

10 di 88 commenti visualizzati

Altre ricette di Ricette Base

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità
vai su