Stai leggendo la guida Come fare un'insalata di riso perfetta

Come fare un’insalata di riso perfetta

L’ insalata di riso è un piatto perfetto per la bella stagione, infatti gli ingredienti che in genere si utilizzano per prepararla, sono freschi, leggeri, digeribili e assolutamente saporiti. L’ insalata di riso freddo dunque, è la protagonista dei pranzi estivi e  le gite fuori porta, inoltre è facile da realizzare, è possiamo portarcela anche in spiaggia.

Insalata di riso calorie

Questo sfizioso piatto unico è tendenzialmente un piatto poco calorico ed anche bilanciato da un punto di vista nutrizionale. Chiaramente, a parte le calorie del riso, il piatto sarà più o meno light, a  seconda dei condimenti che  sceglieremo di utilizzare. Se ad esempio, abbondiamo con l’ olio, arricchiamo il piatto con maionese, uova sode  e altro, chiaramente la nostra quota calorica, salirà esponenzialmente.

Insalata di riso classica

Esistono tantissime versioni di questo piatto e ognuno personalizza la sua, in base ai gusti personali e  quelli della propria famiglia, ma se vogliamo attenerci fedelmente alla ricetta “originale”, allora ci saranno dei passaggi da seguire.

Insalata di riso ricetta

  • insalata di riso ingredienti

Come  accennato gli ingredienti di questo piatto classico della cucina italiana, si deversificano molto di famiglia in famiglia, ma tendenzialmente, non possono mai mancare:

sottaceti, olive verdi  e  tonno.

Ingredienti insalata di riso

Il riso più indicato, per la preparazione di questo piatto, è un tipo di riso che tenga bene la cottura, pertanto i più indicati sono ribe, parboiled, basmati  e arborio, i cui chicchi, dopo la cottura restano ben separati, evitando l’ effetto “colla”.

  • ricetta insalata di riso

Il riso scelto, andrà cotto in abbondante acqua salata e scolato al dente. Subito dopo, per ottenere un’ insalata di riso perfetta, dovremo fermare la cottura, sciacquandolo sotto il getto dell’ acqua fredda. A questo punto, andremo a condire la nostra portata, con olio, succo di limone, sottaceti (precedentemente sciacquati e sgocciolati). Aggiungiamo anche del mais, pomodorini, basilico,olive verdi, verdure di stagione tagliate  a pezzetti piccoli e poi tonno, oppure wurstel tagliati  a pezzetti. Infine, se lo gradite, potrete aggiungere anche del formaggio a tocchetti, come scamorza, emmenthal, oppure asiago. Al momento di servire la vostra pietanza, potrete accompagnarla con della maionese e  delle uova sode.

Accanto alla ricetta tradizionale, si affiancano, alcune ricette, super golose, per sperimentare insalate di riso declinate in diverse varianti, possiamo ad esempio utilizzare tipologie di riso diverse dal solito, preparare un piatto a base di mare, salumi, vegetariana  e chi più ne ha più ne metta. Possiamo dar libero sfogo alla nostra fantasia. Un’ alternativa davvero  sfiziosa, dalla quale poter prendere spunto, è la mia  insalata di riso venere, la quale, oltre ad  essere molto golosa, regalerà ai vostri piatti, anche una piacevole sfumatura cromatica, davvero graziosa! Questaportata a  base di riso venere, inoltre, è particolarmente indicata, in caso di ospiti.

Insalata di riso vegetariana

Per preparare questa insalata vegetariana, perfetta anche se  desideriamo un piatto decisamente light, utilizzeremo verdure di stagione, in parte  a crudo ed in parte cotte, per alternare la consistenza, che piacevolmente, sarà, a volte morbida, a volta croccante. Dopo aver cotto il riso, il quale, per un piatto ancora più leggero, potrà essere anche integrale, in abbondante  acqua salata, scoliamolo al dente. Fermiamo poi la cottura, sciacquandolo sotto il getto dell’ acqua fredda. A questo punto, andiamo a preparare il condimento, per la nostra insalata di riso integrale, oltre che vegetariana. Puliamo e mondiamo le nostre verdure le verdure, quindi tagliamo peperoni e carote a cubetti e  cuociamoli in padella con aglio e olio per circa 20 minuti. Una volta cotte le verdure, versatele  nel riso, ormai freddo e lasciate che il tutto arrivi a temperatura ambiente. A questo punto, aggiungiamo anche le nostre verdure  a crudo. Possiamo ad esempio utilizzare mais e germogli croccanti. Mescoliamo poi il tutto e lasciamo riposare in frigo per un’ ora, prima di servirla.

Insalata di riso con pesce

Un’ alternativa sfiziosa che possiamo preparare è a base di pesce, una sorta di versione estiva del risotto alla pescatora, fresca e gustosa. Dopo aver preparato il riso e messo questo a raffreddare, dedicatevi alla preparazione  del condimento. Dopo aver pulito le vongole, mettetele in una padella con dell’ olio, coprite con il coperchio e lasciate cuocere fino all’ apertura delle valve. In un’ altra padella, lasciate rosolare dei gamberetti sgusciati, con un filo d’olio, insaporito con aglio. Sgusciate le vongole, unitele ai gamberetti e lasciate insaporire. Trasferite in una ciotola e aggiungete anche salmone e tonno spezzettati, della rucola e  pomodorino fresco tagliato a metà. Versate ora il riso, un filo d’ olio e mescolate bene. Trasferite
in frigo per un’ ora prima di servire.

Insalata di riso basmati

Il riso basmati, è una variante di riso indiana, che  significa “regina di gusto”, questo perchè questo riso, è particolarmente profumato ed aromatico, anche  se  consumato scondito, figuratevi, che ottima resa  avrà, nel momento in cui lo andremo a legare con altri deliziosi ingredienti. Quella proposta, è a base di riso basmati, dal tocco esotico, che abbina ingredienti insoliti, come la frutta ed il pesce, insieme alle noci pecan, per un tripudio di gusto. Per prepararla, dovremo lavare il riso con acqua  più volte, fino a vedere l’ acqua limpida. Poi cuocete il riso basmati in acqua salata e  scolatelo al dente, quindi lasciatelo raffreddare. Nel frattempo, in una padella, versate un filo d’ olio e  versatevi dei gamberetti sgusciati e  piselli precotti, aggiustate di sale  e lasciate raffreddare. Tagliate l’ ananas a metà e prelevatene la polpa ( non gettate la parte scavata che utilizzeremo come piatto da portata) e tagliatela a cubetti. Ora in una ciotola  capiente, versate il riso,  l’ananas, le noci pecan, i piselli e i gamberetti,  poi condite il tutto con  succo di lime e olio, mescolate per bene, distribuitela all’ interno dell’ ananas scavato e lasciate riposare in frigo per 30 minuti, prima di servire.

 

Le migliori insalate di riso

Insalata di riso alla marinara

Insalata di riso alla marinara

L’insalata di riso alla marinara è un piatto che adoro in estate, fresco, saporito e dal sapore di mare, cosa [...]
Insalata di riso vegetariana

Insalata di riso vegetariana

L’insalata di riso vegetariana è una ricetta estiva fresca e sfiziosa, perfetta per il pranzo in questi giorni di calura [...]
Insalata di riso venere

Insalata di riso venere

L’insalata di riso venere è una variante più stilosa della classica insalata di riso che si prepara di solito in [...]
Insalata di riso esotica

Insalata di riso esotica

Se siete stufi di preparare la classica insalata di riso, ecco una variante più esotica, un primo piatto estivo,  leggero [...]