Stai leggendo la ricetta Coleslaw

Coleslaw

Ricetta di  del 27-11-2018
3/5 VOTA

Il coleslaw è un’insalata di cavolo bianco molto diffusa negli Stati Uniti e nei paesi del nord Europa. Di solito si serve come contorno per accompagnare piatti a base di pesce, ma anche panini con hamburger o hot dog in accompagnamento alle patatine fritte. Esistono diverse versioni di coleslaw che variano dal dressing utilizzato, a volte realizzato con yogurt o latticello in sostituzione o in aggiunta alla maionese e dal tipo di verdure aggiunte.
La ricetta dell’insalata di cavolo che vi propongo io è di un mio caro amico, Chema che me l’ha preparata durante il mio recente viaggio in Scozia , ero ospite a casa sua e della mia amica Flavia e conoscendo il mio amore per il Coleslaw, un giorno a pranzo l’ha preparata per farmela assaggiare e così da donarmi la sua ricetta. Inutile dirvi che sono stata felicissima e che la pubblico oggi con tanto amore per i miei carissimi amici :)

Dosi per 4 persone
  • preparazione: 20 min
  • cottura: Senza cottura
  • totale: 20 min
Coleslaw
Coleslaw
Procedimento

Come fare il coleslaw

Per preparare l’insalata di cavolo e carote iniziate eliminando le foglie più esterne del cavolo, quindi tagliatelo a fettine sottili, ottenendo così una julienne. Mettetelo in una ciotola.
Poi sbucciate la carota e grattugiatela a fori larghi aggiungendola direttamente nella ciotola con il cavolo. Tagliate anche la cipolla in maniera sottile e aggiungete anch’essa nella ciotola.


Sbucciate la mela, eliminate il torsolo e tagliatela alla julienne. Aggiungete in ultimo anch’essa nella ciotola e mescolate bene il tutto.

Preparate quindi la salsa
In una ciotola amalgamate la maionese con la mostarda, l’aceto e lo zucchero.


Condite la julienne di verdure con la salsina ottenuta mescolando per bene il tutto.


Servite il coleslaw subito o conservatela in frigorifero coprendo la ciotola con della pellicola trasparente.

TAGS: Ricetta Coleslaw | Come preparare Coleslaw | Coleslaw ricetta 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Coleslaw
  1. Commento di Raffa — 28 novembre 2018 @ 12:34 pm

    Come hanno già chiesto, che tipo di mostarda? Perché io sapevo andasse la senape.. grazie del chiarimento 😊

  2. Commento di Ileana — 27 novembre 2018 @ 12:31 pm

    Squisito! Io ed il.mio marito siamo a dieta. Non e’ soltanto dietetica ma anche buonissima!

  3. Commento di TERESA — 27 novembre 2018 @ 12:18 pm

    Ciao! Io sono nata e cresciuta in Australia dove il coleslaw era un contorno fisso a tutti barbecue. Lo facevamo spesso anche noi però ricordo che prima mettevano la verza o il cavolo cappuccio tagliato molto finemente a julienne a macerare solo con sale per almeno 24 ore in frigo a spurgare tutta l’acqua. In questo modo si elimina anche l’eventuale sapore amarognolo del cavolo. Poi si scolava, si strizzava bene bene, si asciugava per bene e si condiva come la tua ricetta.

  4. Commento di Gessica — 27 novembre 2018 @ 10:56 am

    È possibile sostituire la mostarda con qualche altra salsa?

  5. Commento di annalia — 27 novembre 2018 @ 10:52 am

    ciao.
    nel piatto coleslaw vorrei sapere cosa intendi per mostarda perche’ nella fotografia sembra senape. puoi chiarire pf? grazie

  6. Commento di Misya — 27 novembre 2018 @ 10:50 am

    Si

  7. Commento di sandra — 27 novembre 2018 @ 10:32 am

    Buongiorno, secondo te la mela si mantiene bianca anche x il giorno dopo ?
    Grazie

10
di 7 commenti visualizzati Mostra altri commenti »
Altre ricette di Contorni