Giardiniera

Ricetta Giardiniera di  del 29-05-2018 [Aggiornata il 29-05-2018]
3 /5 VOTA

Sfiziosa e genuina, la giardiniera è la conserva a base di verdure fresche. Può essere impiegata per il condimento di insalate, riso freddo oppure essere consumata così com'è, in qualsiasi maniera risulterà sempre perfetta! Una volta preparata ricordatevi di versarla in barattoli di vetro a chiusura ermetica ben sterilizzati, nella ricetta sarete indirizzati direttamente al procedimento. Le verdure da utilizzare per questa preparazione possono essere svariate, dovrete solo stare attenti alla loro cottura dividendo gli ortaggi che si cuociono prima da quelli un po' più duretti e che quindi necessiteranno di qualche minuto di bollitura in più.
Che dire, non vi resta che mettervi all'opera e preparare le verdure in agrodolce per la vostra giardiniera fatta in casa e gustare tutto il suo ricco sapore! Io oggi alle 10,30 ho una nuova diretta sulla pagina Facebook, questa volta per cucinare #unaricettaconmisya ci saranno due ragazze, se vi fa piacere, vi aspetto online più tardi, baci :*

  • Dosi per 3 barattoli :
  • Tempo di preparazione preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura cottura: 10 min
  • Tempo totale totale: 30 min
Giardiniera
Giardiniera
Procedimento

Come fare la giardiniera

 

Pulite e tagliate le verdure.
Mettete in una ciotola cavolo e carote, in un'altra fagiolini, sedano, cipollotti e peperone.
1 pulire e tagliare verdure

In una pentola capiente mettete acqua, aceto, vino, zucchero, sale, pepe e portate ad ebollizione.
Metteteci dentro il cavolo e le carote e fate cuocere 5 minuti.
2 bollire verdure

Aggiungete quindi le restanti verdure, mescolate e fate cuocere per altri 5 minuti.
3 cuocere verdure

Lasciate raffreddare del tutto e trasferite la giardiniera nei barattoli di vetro sterilizzati.
Ricoprite con il liquido di cottura.
4 versare nei barattoli

La vostra giardiniera è pronta, riponetela in dispensa.
giardiniera verduregiardinieragiardiniera di verdure

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Giardiniera

  1. Misya
    Commento di Misya 25 Maggio 2020 9:31 am

    @annamaria no

  2. Utente
    Commento di Anna Maria 23 Maggio 2020 3:27 pm

    Quindi non è necessario produrre il sottovuoto tramite bollitura dei vasetti finiti?

  3. Misya
    Commento di Misya 17 Aprile 2020 9:25 am

    @ucinimanuela più riposa meglio è, ma anche subito è deliziosa.

  4. Utente
    Commento di Ucini manuela 16 Aprile 2020 1:02 pm

    Si può consumare subito o bisogna lasciarla riposare un tot di giorni?

  5. Utente
    Commento di Adele 18 Gennaio 2020 10:59 pm

    L’olio non si mette?

  6. Misya
    Commento di Misya 22 Ottobre 2019 5:00 pm

    @manuela bisogna lasciar raffreddare

  7. Misya
    Commento di Misya 22 Ottobre 2019 4:58 pm

    @martina ciao ecco una guida che fa al caso tuo, https://www.misya.info/guide/la-cottura-sottovuoto

  8. Utente
    Commento di Manuela 22 Ottobre 2019 4:48 pm

    Il liquido di copertura quando lo si versa deve essere bollente o freddo? Grazie, buona giornata!

  9. Utente
    Commento di Martina 22 Ottobre 2019 2:53 pm

    I vasetti poi non andranno chiusi sottovuoto? Si procede con una bollitura post chiusura per crearlo?

  10. Utente
    Commento di Sara 23 Settembre 2018 1:47 pm

    Scusa ma non c’è olio nella ricetta? Dalle foto sembra ci sia… grazie mille!!!!

10 di 12 commenti visualizzati

Altre ricette di Conserve

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.