Stai leggendo la ricetta Teneroni

Teneroni

4.7/5 VOTA
Teneroni
Teneroni
  • preparazione: 15 min
  • cottura: 5 min
  • totale: 20 min
Ingredienti per 4 persone:

La ricetta per preparare i teneroni in casa è semplicissima, ho letto dietro la confezione quali fossero gli ingredienti e mi sono buttata a realizzarli, ed ecco qui il risultato. I teneroni casalinghi hanno una consistenza più morbida di quelli confezionati, si possono cuocere in padella o in forno e si sente il sapore del prosciutto cotto ed Elisa li ha apprezzato molto. Mia figlia, come la maggior parte dei bambini che conosco, adora i teneroni ed è una cosa che le concedo solo di tanto in tanto ma adesso che ho testato come poter realizzare in casa quei golosi hamburger di prosciutto, potrò accontentarla più spesso :) beh ragazze questa settimana è davvero volata, oggi riprendo a girare le video ricette per cui sono un po' di corsa. Vi lascio alla ricetta del giorno sperando che faccia felice i vostri bambini ;)

Procedimento

Come fare i teneroni

Tagliate il prosciutto cotto a dadini.
Teneroni 1

Frullate il prosciutto in un mixer con panna, formaggio e maizena.
Teneroni 2Teneroni 3

Dividete il composto in 4 parti e, con l'aiuto di un coppapasta tondo da 8 cm, create degli hamburger.
Teneroni 4Teneroni 5

Poggiate gli hamburger ottenuti su un piatto foderato di cara forno, poi con i rebbi di una forchetta, praticate delle righe diagonali. Mettete quindi i teneroni in frigo per 30 minuti a rassodare.
Teneroni 6

Cuocete i teneroni in padella antiaderente leggermente unta, un paio di minuti per lato.
Teneroni 7
Teneroni 8

Servite caldi.
Teneroni fatti in casa
Teneroni

TAGS: Ricette di Teneroni | Ricetta Teneroni | Teneroni 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Teneroni
  1. Commento di Misya — 18 giugno 2018 @ 9:48 am

    @Federica Complimenti per la variante!

  2. Commento di Federica — 15 giugno 2018 @ 9:59 pm

    Ciao! Ho sostituito il formaggio julienne con il parmigiano grattugiato per ridurre poi l’aggiunta di sale e sostituito la panna con la ricotta perché non avevo panna in casa ^^’… Sono venuti molto buoni e un pochino più consistenti! Magari dipende anche dallo stampo (ho quello “apposta” per gli hamburger)!

  3. Commento di Pao — 30 aprile 2018 @ 5:14 pm

    Ciao ho fatto questi hamburger,anziché mettere la maizena ho messo farina normale,forse per questo mi sono venuti molli dopo che gli ho cotti??

  4. Commento di Misya — 22 gennaio 2018 @ 11:28 am

    @Cristina Credo che se conservati in frigorifero, un giorno si mantengono tranquillamente. Puoi cuocerli in forno, ma non avendo mai provato non ti saprei dire i tempi esatti.

  5. Commento di Cristina — 21 gennaio 2018 @ 9:17 pm

    Ciao!!! Vorrei chiederti due cose: posso farli un giorno prima rispetto al momento d cottura?? Metto semplicemente in frigo?? Poi, se volessi cuocerli in forno mi daresti delle indicazioni?? Grazie!!!

  6. Commento di Misya — 8 gennaio 2018 @ 12:24 pm

    @Valentina Ho usato l’asiago, ma se preferisci va bene anche la fontina.

  7. Commento di Valentina — 4 gennaio 2018 @ 9:21 am

    Scusa ma che formaggio hai usato fontina??

  8. Commento di Misya — 9 maggio 2017 @ 3:47 pm

    @graziella Sì perchè no, non ho mai provato, ma potrebeb essere una buona idea!

  9. Commento di Graziella — 9 maggio 2017 @ 3:26 pm

    Ciao Mysia, ricetta molto interessante. Senti, posso sostituire la panna con qualche ingrediente più “sano”? Patate bollite ad esempio?

  10. Commento di Elvy — 5 marzo 2017 @ 6:11 pm

    Ciao Misya come posso sostituire la panna che a me non piace ?