Stai leggendo l'ingrediente Edamame

Edamame

Edamame

Edamame: cosa sono

I fagioli edamame, sono i fagioli di soia acerbi, molto amati nella cucina giapponese. Questi vengono lessati o cotti al vapore, per poi essere salati e  sgranocchiati o per arricchire zuppe  ed insalate.

Soia edamame: dove  acquistarla

I fagioli edamame posso essere acquistati nei negozi etnici, on-line, oppure surgelati; sono tante le marche note ormai, che le propongono nel banco dei surgelati.

Fagioli di soia edamame: proprietà
La soia edamame è particolarmente apprezzata nell’alimentazione vegana, grazie alla grande quota proteica contenuta nei fagioli. Nell’ edamame, troviamo  anche vitamina C, E, sali minerali quali, magnesio e potassio e fibre. I fagioli di soia edamame  dunque, sono particolarmente indicatio anche nell’ alimentazione di chi deve tenere sotto controllo il peso corporeo, in quanto è ricca di fibre. L’ edamame è anche ricco di aminoacidi, il che è piuttosto raro da un vegetale. I fagioli di soia, sono ricchi di antiossidanti, che aiutano a manteneci giovani  ed a rafforzare il sistema immunitario ed hanno  anche proprietà antitumorali  ed aiutano a diminuire il colesterolo. Ad ogi modo, essendo ricchi di fitoestrogeni, sono da evitarsi in caso di problemi al seno ed anche in caso di malattie ranali, essendo ricchi di potassio e fosforo.

Edamame in cucina
I fagioli di soia sono un piatto tipico in Oriente e spesso sono  venduti cotti come cibo da strada, insieme alla birra, un pò come le nostre patatine fritte per intenderci. Possiamo prepararli anche dalle nostre parti, lessandoli o cuocendoli al vapore. Una volta raffreddati, vanno salati e  sgranocchiati. Devono cuocere per 3-4 minuti, altrimenti perderebbero la loro croccantezza. Oltre al sale, è possibile condirli anche con della salsa di soia diluita in acqua e semi di sesamo.

 

 

 



Ricette con edamame

Ultime ricette con l'ingrediente edamame