Stai leggendo la ricetta Melktert

Melktert

Ricetta di  del 30-11-2018
3/5 VOTA

Il melktert è un dessert di origine Sudafricana. Il suo nome significa letteralmente "torta al latte" ed infatti questa crostata è formata proprio da una sfoglia dolce ed un ripieno di crema a base di latte, uova, zucchero e farina. La base di pasta frolla si fonde con il suo ripieno dolce dalla consistenza di un budino di latte e nonostante il Melktert sia presente nelle sale da the e nelle pasticcerie ad apprezzare questo dolce sono anche i bambini che di solito gradiscono i gusti semplici. Io l'ho adorata, e sono certa che questa ricetta piacerà anche a voi, bacini e buona giornata :*

Dosi per 1 stampo da 26 cm
Per la pasta:
Per il ripieno:
Per guarnire:
  • preparazione: 45 min
  • cottura: 1 ora
  • totale: 1 ora e 45 min + 1 ora di riposo
Melktert
Melktert
Procedimento

Come fare il Melktert

Iniziate a preparare la pasta unendo burro freddo a cubetti e zucchero.
Mettete successivamente l'uovo e l'essenza di vaniglia.
1 burro zucchero uova

Aggiungete in ultimo la farina ed il lievito, formate un panetto ed avvolgetelo nella pellicola per alimenti.
Tasferite in frigo a riposare per 1 ora.
2 aggiungere farina

Trascorso questo tempo stendete la pasta su un piano lavoro infarinato, aiutandovi con un mattarello.
Rivestite la tortiera, bucherellate la base, aggiungete un foglio di carta forno ed aggiungete le sfere per la cottura alla cieca.
Infornate a 180 °c per 20 minuti e successivamente per 10 minuti togliendo la carta forno e le sfere.
6 rivestire tortiera

Preparate intanto il ripieno sbattendo i tuorli con lo zucchero.
Aggiungete poi l'essenza di vaniglia e l'amido di mais.
3 tuorli zucchero farina

Riscalda in un pentolino il latte con il burro.
Aggiungilo al composto a base di uova e lascia raffreddare.
4 aggiungere latte e burro

Monta a neve i tuorli ed aggiungili nel composto ormai raffreddato.
5 montare albumi

Versa il tutto nella tortiera ed aggiungi zucchero di canna e cannella.
Cuoci in forno caldo a 180 °c per 30 minuti e fai raffreddare completamente.
7 preparare ripieno

Il vostro melktert è pronto per essere servito.
melkert tartmelkert

TAGS: Ricetta Melktert | Come preparare Melktert | Melktert ricetta 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Melktert
  1. Commento di Natascia — 11 dicembre 2018 @ 12:08 pm

    @SILVIA_VERONA Ciao scusa il ritardo grazie mille per la dritta😊

  2. Commento di Anna Maria — 30 novembre 2018 @ 4:40 pm

    Ciao,
    mi domandavo, ma la cottura della frolla per 20 minuti e successivamente per 10 minuti, oramai è cotta, ma poi per altri 30 minuti.
    Scusa ma non è eccessivo.
    Immagino che potrebbe essere coperta con un foglio di alluminio, ma sono sempre convinta che è troppo.
    Che mi dici.
    Grazie mille.
    Anna Maria

  3. Commento di SILVIA_VERONA — 30 novembre 2018 @ 4:30 pm

    @Natascia: io che non ho le sfere, uso i cucchiaini…attenzione che poi sono bollenti!!!

  4. Commento di Bridigala — 30 novembre 2018 @ 4:25 pm

    @Natascia : le sfere, che servono per non far gonfiare la pasta in cottura, credo si trovino nei negozi di casalinghi, e possono essere tranquillamente sostituite con legumi secchi, anche se sono più leggeri. La carta forno sopra la pasta serve per togliere i “pesi”, legumi o sfere che siano, e ad impedire che la pasta si colori troppo in superficie, visto che va cotta una seconda volta per il ripieno.

  5. Commento di Natascia — 30 novembre 2018 @ 11:37 am

    Ciao non mi è chiaro il discorso sfere perché vorrei provare a fare questa torta. Mi puoi spiegare il passaggio dove si inforna la base di pasta frolla, si mette la carta forno e le sfere? Ma che sfere io non ho capito 😅grazie

10
di 5 commenti visualizzati Mostra altri commenti »
Altre ricette di Crostate