Stai leggendo la ricetta Meringa italiana

Meringa italiana

4.6/5 VOTA
Meringa italiana
Meringa italiana
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 10 min
  • totale: 30 min
Ingredienti per 1 torta da 24 cm:
  • 4 albumi
  • 200 gr di zucchero (160+40)
  • 40 ml acqua
  • succo di limone

La meringa italiana detta anche meringa cotta  è l'ideale  per realizzare gelati, mousse o semifreddi poichè dopo aver montato gli albumi a neve viene aggiunto uno sciroppo di zucchero con una temperatura di 120° , in questo modo l'albume si pastorizza e quindi non necessita di esser cotto ulteriormente.
La meringa all’italiana può essere utilizzata alla stessa stregua della meringa francese ma  è soprattutto utilizzata per le preparazioni "a crudo" e per decorare dolci e torte che poi andranno fatti gratinare per pochi minuti sotto al grill del forno. Volete sapere io cosa ne ho fatto? Nei prossimi giorni vi posto la ricetta di un dolce davvero strepitoso ;)

Procedimento

Come fare la meringa italiana

Preparare uno sciroppo con 160 grammi di zucchero e 40 grammi di acqua. Mettere il pentolino sul fuoco, aggiungere qualche goccia di limone e mescolare fino a far sciogliere completamente lo zucchero.
5 preparare sciroppo copia6 pentolino sul fuoco copia7 portare a bollore copiaImmergete il termometro per dolci e portate il tutto alla temperatura di 120° vi ci vorranno circa 2/3 minuti

8 temperatura copia

Nel frattempo montare 4 albumi con 40 grammi di zucchero.

9 montare albumi copia

Montare fino ad ottenere una meringa soda.
Versare ora lo sciroppo bollente a filo sulle meringhe continuando a montare

10 versare sciroppo negli albumi copia

Continuare a montare fino a che la meringa non si sia completamente raffreddata, circa 6/7 minuti,solo allora la meringa all’ italiana sarà pronta.

11 continuare a montare copiameringa italiana

Salva

TAGS: Ricette di Meringa italiana | Ricetta Meringa italiana | Meringa italiana 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Meringa italiana
  1. Commento di Roberto — 22 aprile 2018 @ 10:38 pm

    Buona. Allungherei un Po i tempi di raffreddamento…

  2. Commento di Misya — 20 aprile 2018 @ 2:09 pm
  3. Commento di Elisa — 20 aprile 2018 @ 1:32 pm

    per fare una torta meringata

  4. Commento di Misya — 19 aprile 2018 @ 5:53 pm

    @Elisa Dipende per che tipo di ricetta la utilizzi. Se vuoi fare le meringhe, puoi vedere qui: http://www.misya.info/ricetta/meringhe.htm.

  5. Commento di Elisa — 19 aprile 2018 @ 5:43 pm

    Che temperatura e quante ore ci vogliono?

  6. Commento di Misya — 21 marzo 2018 @ 11:34 am

    @Mara Non è una preparazione che si può conservare, ti convine fare le meringhe!

  7. Commento di Mara — 20 marzo 2018 @ 7:30 pm

    Ciao, l’ho appena fatta e per la ricetta che dovevo fare me ne è avanzata tanta, come posso conservarla? E entro quanto tempo devo usarla? Grazie

  8. Commento di Vittoria — 3 dicembre 2016 @ 8:51 am

    Oggi e’ l’ononastico di mio marito e cercavo una ricetta diversa dal solito.
    Seguo molto il tuo sito e ho realizzato tante tue ricette soprattuto salate e per questo che cercavo un’idea.
    Ti faccio tanti complimenti e ti ringrazio per aiutarmi in numerose occasioni.
    Piacerebbe anche a me fare una cosa simili.
    Grazie

  9. Commento di Vittoria — 3 dicembre 2016 @ 8:36 am

    Oggi e’ l’ononastico di mio marito e cercavo una ricetta diversa dal solito.
    Seguo molto il tuo sito e ho realizzato tante tue ricette soprattuto salate e per questo che ercavo un’idea.
    Ti faccio tanti complimenti e ti ringrazio per aiutarmi in numerose occasioni.
    Piacerebbe anche a me fare una cosa simili.
    Grazie

  10. Commento di Misya — 1 febbraio 2016 @ 10:07 am

    @Elena Sì, infatti va benissimo per preparare gelati che prevedano l’utilizzo degli albumi, ma se la ricetta non prevede l’albume non ha senso fare la meringa all’italiana 😉