Moussaka

Ricetta Moussaka di  del 13-05-2010 [Aggiornata il 27-08-2018]
5 /5 VOTA

La Moussaka o Mussaca è un piatto tipico della cucina greca sicuramente una delle ricette greche più conosciute ed apprezzate al mondo. La moussaka è uno sformato a base di melanzane e carne tritata ricoperto di uno strato di besciamella che viene gratinata al forno; questo piatto ricorda la nostra parmigiana di melanzane o anche le lasagne alla bolognese . Esistono diverse versioni della Moussaka tra cui la più famosa è quella con l'aggiunta di patate. Visto che io in Grecia l'ho sempre mangiata con lo strato di patate alla base, vi propongo questa versione che ho messo a punto che secondo me è davvero molto buona.

  • Tempo di preparazione preparazione: 1 ora e 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 30 min
  • Tempo totale totale: 2 ore
Moussaka
Moussaka
Procedimento

Come fare la moussaka

Lavare, sbucciare le melanzane e tagliarle a fette longitudinali di circa mezzo centimetro.
Disporre le melanzane in uno scolapasta, cospargerle di sale grosso e mettervi sopra un peso per lasciare fuoriuscire la loro acqua.Dopo una mezzora, sciacquare le melanzane sotto l’acqua fredda e strizzarleFriggere le melanzane in olio ben caldo finchè non saranno dorate da entrambe i lati.

Sollevare le melanzane e tenerle da parte.Tagliate la cipolla a velo e fatela imbiondire con olio d’oliva, aggiungere la carne macinata e farla rosolare.

Sfumare con il vino, salare, pepare , aggiungere un pizzico di cannella e  la passata di pomodoro.

Lasciare cuocere il ragu con un coperchio per una mezzora

Lavare e sbucciare le patate, tagliarle a fettine di 3 mm e farle saltare in padella per qualche minuto.
Andiamo ora ad assemblare la moussaka
Imburrare una teglia da forno e ricoprirla con uno strato di patate.

Stendere ora uno strato di melanzane sovrapponendole l'una all'altra e salare.

Aggiungere uno strato di ragu di carne.

Ricoprire lo strato di carne con un altro strato di melanzane e Infine ricoprire il tutto con uno strato di besciamella e spolverizzare con il pecorino grattugiato.

Infornare la moussaka a 180° e cuocere per 30 minuti o fino a che la superficie della non sarà gratinata.

Tagliate a quadrotti e servire.
Per apprezzare meglio il mix di sapori, servite la moussaka leggermente tiepida.

DSC_1233

p.s. molte versioni della moussaka prevedono l'aggiunta di 2 tuorli nella besciamella per renderla più densa.

Ricette correlate

Ricette simili a Moussaka

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Moussaka

  1. Utente
    Commento di Marilena 4 Aprile 2019 9:31 am

    Davvero ottima, l’ho preparata tante volte ed è sempre stata un successone con parenti e amici, anche se faccio una versione più light con melanzane arrostite, patate sbollentate e sostituendo nella besciamella parte del latte con acqua

  2. Misya
    Commento di Misya 5 Febbraio 2019 5:28 pm

    @adele ciao cara ne sono felice, si certo mi raccomando ben conservata!

  3. Utente
    Commento di adele 5 Febbraio 2019 12:43 pm

    Ciao Misya.Il sito nuovo mi piace molto.Brava.Domenica ho un pranzo greco e volevo fare la moussaka.Volevo chiederti se la preparo venerdì sera va bene per essere mangiata domenica a pranzo?Grazie.Adele

  4. Utente
    Commento di Pippi84 12 Maggio 2018 8:57 am

    che dimensione lo stampo? grazie mille.

  5. Misya
    Commento di Misya 2 Maggio 2018 9:39 am

    @Laura Dezutti Anche io la adoro!

  6. Utente
    Commento di Laura Dezutti 29 Aprile 2018 10:40 pm

    ..buonissima !!

  7. Misya
    Commento di Misya 18 Aprile 2017 9:32 am

    @Patrizia Grazie a te, anche se in ritardo tantissimi auguri! Fammi sapere come è venuta 😉

  8. Utente
    Commento di Patrizia 14 Aprile 2017 10:30 am

    Ciao Misya, questo sarà il terzo anno che, per Pasqua, farò la moussakà con la tua ricetta e spero che sia il solito successo 🙂 . Ho fatto anche in altre occasioni questa ricetta perché mi fa fare un figurone.
    Ho, sempre, seguito ogni tua indicazione e tutto è sempre andata per il meglio…speriamo anche per la prossima Pasqua 🙂 . Volevo, quindi, ringraziarti e augurarti Buona Pasqua. @—

  9. Misya
    Commento di Misya 13 Marzo 2017 10:47 am

    @Laura È una ricetta che adoro! Mi raccomando se la fai poi fammi sapere se ti è piaciuta!

  10. Utente
    Commento di Laura 12 Marzo 2017 6:15 pm

    Ciao! Ho appena letto la ricetta e confrontata con la videoricetta di giallozafferano. La tua è più veloce sia nella spiegazione che nei tempi di preparazione, passaggi più semplici, e più buona già solo a vedersi in foto! E poi il ragù è meglio con il sugo, piuttosto che con dei pomodorini tagliati a pezzetti come dice giallo zafferano!La proverò al più presto! Grazie tante Misya!

10 di 90 commenti visualizzati

Altre ricette di Cucina greca

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.