Pan di pesco

Ricetta Pan di pesco di  del 19-07-2018 [Aggiornata il 02-10-2018]
5 /5 VOTA

Il pan di pesco è il sofficissimo dolce preparato con le pesche frullate e inserite direttamente nell'impasto. Il concetto è lo stesso del pan d’arancio siciliano, o il pan di limone, dove della frutta non si inserisce solo il succo ma tutto il frutto, compresa la buccia. Il pan di pesco ha un profumo delicato ed invitante e si sprigiona per tutta la cucina una volta che lo avrete sfornato e tagliato.
Prepararlo è davvero molto semplice, in superficie necessita soltanto di un po' di zucchero a velo e sarà pronto per essere servito.
Bene ragazze, spero che questa programmazione estiva di ricette vi stia piacendo. Oggi vado di volata perchè ho promesso alla mia piccola di trascorrere il pomeriggio insieme a fare dei piccoli lavoretti manuali, vuole costruire barchette, case e chissà cos'altro, maledetti tutorial di Youtube :D
Quindi sfodererò tutta la mia (poca) manualità e le mie (sempre poche) doti artistiche per farla contenta, vedremo che ne uscirà :)

  • Dosi per 1 stampo da 24 cm :
  • Tempo di preparazione preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura cottura: 30 min
  • Tempo totale totale: 50 min
Pan di pesco
Pan di pesco
Procedimento

Come fare il pan di pesco

In una ciotola montate le uova con lo zucchero per circa 10 minuti.
Aggiungete quindi, un po' alla volta, il burro ammorbidito.
Successivamente anche la farina setacciata ed il lievito.
1 uova zucchero e farina

Sbucciate le pesche, tagliatele a tocchetti, eliminate il nocciolo e frullatele per ottenere una purea.
2 frullare pesche

Trasferite quindi le pesche frullate nel composto ed amalgamate.
Versate il tutto in uno stampo imburrato ed infarinato.
Cuocete in forno già caldo a 180 °C per 30-35 minuti. Una volta cotto il dolce, capovolgetelo su una gratella e lasciatelo intiepidire.
3 aggiungere pesche e cuocere

Spolverizzate con dello zucchero a velo e servite il vostro pan di pesco.
pan di pescopan-di-pesco

Raccolte di ricette

Ricettari con Pan di pesco

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pan di pesco

  1. Misya
    Commento di Misya 29 Luglio 2019 11:16 am

    @gilda ciao cara certo!

  2. Utente
    Commento di Gilda 26 Luglio 2019 10:27 pm

    Ciao Misya, considerando la presenza delle due pesche (io userò quelle gialle) posso diminuire/dimezzare la quantità di zucchero? Grazie mille

  3. Utente
    Commento di Giulia 14 Luglio 2019 2:40 pm

    Ciao Misya..l’ho preparafa proprio oggi…FANTASTICA!!!! Di una bontà e di una morbidezza unica!

  4. Utente
    Commento di Cristina 12 Settembre 2018 2:27 pm

    Ottima!!! Sofficissima

  5. Misya
    Commento di Misya 31 Agosto 2018 2:07 pm

    @Martina Complimenti e grazie mille a te!

  6. Utente
    Commento di Martina 31 Agosto 2018 11:22 am

    Ho preparato questa torta per il primo compleanno della mia bimba, è piaciuta a tutti e mi hanno fatto un sacco di complimenti! Grazie mille Misya 🙂 🙂

  7. Utente
    Commento di Sofianna 13 Agosto 2018 12:01 am

    Continuavo a chiedermi se farla o meno, se sostituire il burro con l’olio. Alla fine l’ho fatta seguendo la tua ricetta, ho solamente usato 2 pesche tabaccherie che già avevo in casa ed è stato un successo. Un ottimo dolce soffice e profumato dal gusto delicato. Grazie mille un bacio😘

  8. Utente
    Commento di Marinella 30 Luglio 2018 10:50 am

    Grazie Cara Misya :*

  9. Misya
    Commento di Misya 30 Luglio 2018 9:22 am

    @Marinella Secondo me un giorno può tranquillamente stare fuori dal frigo.

  10. Utente
    Commento di Marinella 28 Luglio 2018 1:13 pm

    Ciao Cara Misya! L’ho preparata stamane..è buonissima! Ho un dubbio..con queste temperature torride..la torta devo conservarla in frigo? Grazie un abbraccio :*

10 di 27 commenti visualizzati

Altre ricette di Dolci

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.