Pokè bowl

Ricetta Pokè bowl di  del 28-08-2019
3 /5 VOTA

La pokè bowl è un piatto di origine hawaiana a base di pesce crudo, solitamente tonno o salmone, accompagnato da riso, frutta e varie salsine. Si tratta quindi di una mega insalatona molto ricca e salutare, buonissima e anche piena di superfood, per un boost di vitamine, sali minerali, antiossidanti e grassi buoni. Preparare una pokè bowl in casa è molto semplice, gli ingredienti potranno variare, ma di solito ci sono sempre degli elementi di base: una fonte di carboidrati, un alimento proteico, il condimento e il topping, che sia decorativo ma che aggiunga anche altri elementi che vadano a completare il piatto, dal punto di vista quindi non solo estetico, ma anche nutrizionale e della consistenza.
Io e le ragazze dell'ufficio siamo delle food addict e ogni tanto a pranzo ordiniamo questo piatto d'asporto, questa volta però, abbiamo deciso di prepararcelo home made e questo è il risultato. Per la nostra pokè bowl ho usato riso, salmone, avocado, mango, alghe wakame, semi di sesamo e lamponi. Il risultato è spettacolare, sia alla vista che al palato, provate e non ve ne pentirete!

  • Dosi per 4 persone:
  • Tempo di preparazione preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 15 min
  • Tempo totale totale: 45 min + 1 ora di riposo
Pokè bowl
Pokè bowl
Procedimento

Come fare la pokè bowl

Mettete il riso in una ciotola, copritelo completamente con acqua, sgranate il riso e scolatelo.
Ripetete l'operazione finché l'acqua non uscirà pulita e limpida, quindi scolate per l'ultima volta e fate riposare per 30 minuti.

Trasferite il riso in una pentola dal fondo spesso e aggiungete circa 300-350 ml di acqua (più o meno una volta e mezzo il peso del riso).
Lasciate riposare per 10 minuti, quindi iniziate a cuocere a fuoco medio: una volta raggiunta l'ebollizione, chiudete con il coperchio, abbassate la fiamma e cuocete ancora per 12 minuti senza mai aprire il coperchio.

Nel frattempo preparate la vinaigrette: mettete tutti gli ingredienti in un pentolino, quindi scaldate a fuoco basso, in modo da far sciogliere sale e zucchero, senza però portare al punto di ebollizione.

Una volta pronto il riso, passatelo in una ciotola, aggiungete la vinaigrette e mescolate, quindi coprite con un canovaccio pulito e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Preparate gli altri ingredienti e pulite l'avocado e il mango e tagliateli a fettine.

Iniziate quindi ad assemblare la vostra bowl, mettendo tutti gli ingredienti separatamente, "a spicchi", in una ciotola.

Condite la pokè bowl con un po' di salsa teriaky, decorate con semi di sesamo e lamponi e servite.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pokè bowl

  1. Misya
    Commento di Misya 29 Agosto 2019 10:20 am

    @simona si io le acquisto già cotte e sono fantastiche!

  2. Utente
    Commento di Simona 28 Agosto 2019 3:22 pm

    Hmm che bellezza! Scusami l ignoranza…le alghe si comprano già così? Sono cotte? E nella vinaigrette come si mette l’alga? Grazie

10 di 2 commenti visualizzati

Altre ricette di Piatti unici

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.