Zuccamisù

Ricetta Zuccamisù di  del 28-10-2019
5 /5 VOTA

Il zuccamisù è una versione super autunnale del più classico dei dolci italiani, sua maestà il tiramisù. La differenza è che in questa versione, molto più leggera, la crema al mascarpone invece di essere fatta con le uova è fatta con la zucca. Proprio così. Zucca! Potrebbe sembrare strano, ma vi assicuro che questo tiramisù alla zucca è assolutamente delizioso! In questo caso io ho preparato dei bicchieri monoporzioni, ma voi se preferite potete preparare la classica teglia. In ogni caso vi consiglio di prepararlo con almeno mezza giornata di anticipo in modo che i sapori abbiano il tempo di amalgamarsi al meglio ;)

  • Dosi per 4 persone:
  • Tempo di preparazione preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 20 min
  • Tempo totale totale: 50 min + 7-8 ore in frigo
Zuccamisù
Zuccamisù
Procedimento

Come fare il zuccamisù

 

Innanzitutto pulite la zucca, tagliatela a pezzi, disponetela su una teglia rivestita di carta forno e cuocete per 20 minuti circa in forno ventilato preriscaldato a 180°C.
Una volta che sarà ben cotta e morbida, sfornate e frullatela, quindi lasciatela raffreddare.

Fate riposare la zucca frullata su un colino a maglie fitte per far perdere un po' di acqua.
Nel frattempo montate il mascarpone con lo zucchero e, quando sarà fredda, aggiungete anche la zucca, sempre continuando a montare con le fruste.
Coprire la ciotola con pellicola trasparente e fate riposare la crema in frigo per almeno 1 ora, in modo che si rassodi.

Preparate il caffè e fatelo intiepidire, quindi tagliate i savoiardi in 3 parti e iniziate la composizione del tiramisù.

Iniziate a bagnare i savoiardi con il caffè, mettendone qualche pezzo sulla base dei bischieri.
Coprite con la crema di zucca e mascarpone e create un altro strato, sempre prima i savoiardi bagnati e poi la crema.

Cospargete la superficie del vostro zuccamisù con abbondante cacao e fare riposare in frigo per almeno 6 ore prima di servirlo.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Zuccamisù

  1. Utente
    Commento di Deb 11 Ottobre 2020 11:35 am

    Beh.. Fatto.. Coi pavesini.. È davvero super buonissimo!! Grazie mille!

  2. Utente
    Commento di Irene 5 Ottobre 2020 5:38 pm

    Ciao! È fondamentale far colare la zucca cotta frullata? Anche se si cuoce a vapore? Grazie!

  3. Utente
    Commento di Deb 29 Settembre 2020 8:57 pm

    Ciao!! Scusa ma.. Si può anche congelare in coppette monodose??.. Grazie!

  4. Misya
    Commento di Misya 3 Febbraio 2020 4:57 pm

    @debby ciao se vuoi si

  5. Utente
    Commento di Debby 3 Febbraio 2020 11:28 am

    Ciao, la zucca si può schiacciare con la forchetta? Grazie mille sempre x tutto

  6. Utente
    Commento di Pellattiero Giuliana 1 Febbraio 2020 8:28 pm

    Ho cotto la zucca al microonde ed é venuta bella asciutta. La crema poi (assaggiata…una delizia) era molto soda. Il tutto é risultato molto ma molto buono. Sicuramente da rifare. Grazie x la ricetta!

  7. Utente
    Commento di Giuliana 1 Febbraio 2020 1:36 pm

    Fatta oggi! É deliziosamente delicata. Io la zucca l’ho cotta con il microonde ed é risultata più asciutta. infatti quando l’ho messa nel colino non ha rilasciato acqua. Grazie per la ricetta veramente molto buona e alternativa.

  8. Utente
    Commento di Giusy 9 Dicembre 2019 2:52 pm

    Ciao Misya se volessi farlo in teglia dovrei raddoppiare le dosi?

  9. Utente
    Commento di SGDD 27 Novembre 2019 4:52 pm

    @Misya Ho fatto bollire le carote e le ho frullate una volta fredde. Per il resto ho seguito la tua ricetta (ho solo ridotto lo zucchero nella crema). A casa mia è stato spazzolato in un baleno!

  10. Misya
    Commento di Misya 26 Novembre 2019 1:55 pm

    @sgdd ma davvero? uh sono super curiosa!

10 di 21 commenti visualizzati

Altre ricette di Dolci

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.