Stai leggendo l'ingrediente Scialatielli

Scialatielli

Scialatielli

Origine 

Gli scialatielli sono una tipologia di pasta lunga fresca, tipica della cucina campana,riconosciuti come prodotto agroalimentare tradizionale, con precisione si tratta di un’ invenzione amalfitana, ad opera dello chef Enrico Cosentino nell’anno 1978, il quale, in occasione della sua partecipazione ad un concorso gastronomico, presentò questa invenzione, che gli permise di vincere il premio entremetier dell’anno, un riconoscimento davvero degno di nota.

Etimologia

Questo simpatico nome dato alla pasta, deriverebbe dalle espressioni dialettali “scialare” e “tiella”, che rispettivamente significano “godere” e “padella”.

Descrizione, reperibilità e preparazione

Gli scialatielli si presentano leggermente più+ corti degli spaghetti e più larghi, la sezione è rettangolare e presenta diverse irregolarità. E’ possibile trovare gli scialatielli già pronti all’ uso nei supermercati più forniti, oppure è possibile prepararli in casa come prevede la tradizione, impastando farina 00, acqua e/o latte, formaggio grattugiato, trito di basilico fresco e sale.


Leggi tutte le ricette con scialatielli

RICETTE IN RILIEVO

LE MIGLIORI RICETTE DA PREPARARE CON gli scialatielli
Pasta ai quattro formaggi

Pasta ai quattro formaggi

Dopo tutti questi dolci stamattina vi posto la ricetta di un primo piatto, la ricetta della pasta ai quattro formaggi. [...]

GUIDE CORRELATE

QUALCHE UTILE CONSIGLIO PER PREPARARE gli scialatielli

Ricette con scialatielli

Ultime ricette con l'ingrediente scialatielli