Churros

4.3 /5 VOTA
Ricetta Churros del 15-04-2015 [Aggiornata il 27-08-2018]

I churros sono dei dolcetti fritti tipici della tradizione spagnola, si tratta di bastoncini di pastella a forma stellata serviti da soli cosparsi semplicemente con lo zucchero o per accompagnare la cioccolata calda. Trovare una ricetta affidabile per preparare i churros è stato difficilissimo, sui libri e su internet ognuno dice una cosa diversa, c'è chi prepara la pasta senza uova, chi mette il latte, chi mette solo zucchero e chi aggiunge la cannella. Io ho cercato di fare una media tra le varie ricette e questo è il delizioso risultato, in ufficio da me, sono andati a ruba. Vi lascio quindi alla ricetta e ci leggiamo più tardi :*

  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 10 min
  • Totale: 40 min
Churros
Churros
Procedimento

Come fare i churros

In una casseruola dal fondo spesso, portate ad ebollizione l'acqua, il burro e il sale.

churros 1

churros 2

Togliete la casseruola dal fuoco e aggiungete la farina tutta in una volta. 

churros 3

Mescolate con un cucchiaio di legno fino a creare un composto omogeneo. Rimettete sul fuoco e continuate a mescolare finché il composto non si staccherà dalle pareti.
churros 4

Togliete dal fuoco, lasciate intiepidire il composto per qualche minuto, poi aggiungete le uova una per volta, facendo incorporare bene ogni uovo prima di aggiungere il successivo.
churros 5

Continuate a mescolare finché la pasta non diventi corposa
churros 6

Mettete l'impasto ottenuto in una sac a poche con il beccuccio a stella, poi create con la siringa dei bastoncini di pasta di 15 cm di lunghezza che andrete a far cadere direttamente in un pentolino con l'olio bollente
churros 7

friggete i churros un paio per volta fino a doratura

churros 9

sollevate man mano i churros con una schiumarola quindi metteteli su della carta da cucina.
churros 10

Trasferite i churros su un piatto da portata e cospargeteli con zucchero e cannella mescolando per far aderire lo zucchero su tutta la loro superficie.
Servite da soli o meglio ancora, con della cioccolata calda.
churros

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Churros

  1. Misya
    Risposta di Misya 16 Settembre 2019 12:18 pm

    @daniela ne sono felicissima!

  2. Utente
    Commento di daniela mancini 15 Settembre 2019 4:37 pm

    grazie Misya…le sue ricette sono proprio come piacciono a me…originali..non rivisitate..non destrutturate..facili da seguire…in questa valanga di informazioni a volte ci si perde..ma io seguo sempre il mio istinto..e funziona…hugs..daniela

  3. Utente
    Commento di Marisa 17 Aprile 2019 5:47 pm

    Ottima ricetta, fatta con bambini: entusiasti

  4. Utente
    Commento di Simpatica 13 Febbraio 2019 5:36 pm

    @Mariarosaria Secondo me si può fare come con tutti i fritti. Quando mi capita di fare troppe castagnole ne lascio un po’ senza zucchero, il giorno dopo le scaldo 5 minuti in forno ventilato a 150° e poi metto lo zucchero 😉

  5. Misya
    Risposta di Misya 19 Dicembre 2018 9:04 am

    @paola: direi di sì 😉

  6. Utente
    Commento di Paola 18 Dicembre 2018 7:56 pm

    Non riesco a capire ho usato le dosi giuste, ma la pasta mi sembra monoblocco, non è fluida, che faccio aggiungo un altro uovo?

  7. Misya
    Risposta di Misya 16 Aprile 2018 9:02 am

    @Monica 78 Sono contenta che ti siano piaciuti, grazie mille per il messaggio.

  8. Utente
    Commento di Monica 78 13 Aprile 2018 6:22 pm

    Veramente ottimo!!!!

  9. Misya
    Risposta di Misya 12 Febbraio 2018 11:08 am

    @Mariarosaria Purtroppo, come la maggior parte delle ricette fritte, non si presta a essere mangiati dopo un giorno.

  10. Utente
    Commento di Mariarosaria 10 Febbraio 2018 3:14 pm

    Ciao misya volevo fare i churros per domani,come posso conservarli?

10 di 43 commenti visualizzati

Altre ricette di Cucina spagnola

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità