Stai leggendo la ricetta Lemon meringue pie

Lemon meringue pie

3.9/5 VOTA
Lemon meringue pie
Lemon meringue pie
  • preparazione: 40 min
  • cottura: 35 Min
  • totale: 1 ora 15 min
Ingredienti per uno stampo da 28 cm:
Ingredienti per la crema al limone
Ingredienti per la meringa

La lemon meringue pie e' la torta meringata al limone americana, una torta fatta con una base di pasta brisee dolce o pasta frolla, ripiena di una freschissima ed agrumata crema al limone che poi viene ricoperta di meringa. Conoscevo la lemon meringue pie dai tempi del topolino e la prima ricetta che mi e' passata per le mani e' stata proprio quella annotata sul ricettario di nonna papera, poi ho ritrovato questo dolce nel telefilm desperate housewife, la mitica torta al limone meringata di bree van de kamp, stupenda! Erano anni che mi proponevo di realizzarla ma senza una ricetta collaudata ero sempre un po' frenata, l'altro giorno per il compleanno di mia mamma, visto che lei adora i dolci al limone, ho deciso di prepararle questa pie come torta di compleanno partendo proprio dalla ricetta della torta al limone di nonna papera ;) la lemon meringue pie e' stata apprezzatissima e se vi va di provarla, questa e' la mia ricetta, buon inizio settimana e auguri a me per il mio onomastico :D

P.s. Cecilia te l'avevo detto che prima o poi l' avrei realizzata, e oggi la ricetta e' dedicata a te :*

Procedimento

Come fare la lemon meringue pie

Iniziate a preparare la pasta frolla
Disporre in una ciotola la farina, fate un buco al centro e aggiungere lo zucchero, il burro tagliato a tocchetti, le uova, la buccia di limone grattugiata ed il lievito per dolci.

Amalgamare gli ingredienti velocemente con la punta delle dita partendo dal centro e facendo assorbire man mano tutta la farina

Lavorare la frolla fino ad ottenere un panetto omogeneo quindi riporre la pasta frolla in frigo a riposare per 30 minuti

Riprendere la frolla e stenderla con l'aiuto di un mattarello su una spianatoia infarinata ottenendo una sfoglia di uno spessore di 3 mm

Foderare con lo strato di frolla uno stampo per crostate imburrato
Bucherellare la frolla e cuocete in forno a 180° per 20 minuti o fino a quando la frolla sarà appena dorata.

Nel frattempo preparate la crema al limone
versate in una ciotola il succo di limone (200 ml circa) con la maizena e lavorate con la frusta fino ad amalgamare bene i due ingredienti.


Aggiungere l’acqua,mescolare e versate tutto in un pentolino e cuocete a fiamma bassa fino a portate il composto a bollore.

;

A questo punto aggiungete la scorza grattugiata di un limone, i tuorli leggermente battuti ( tenete da parte gli albumi, vi serviranno dopo per preparare la meringa) e lo zucchero e poi mescolate nuovamente.


Spegnete la fiamma, incorporate al composto anche il burro, mescolando fino a farlo amalgamare al resto della crema.


Versate immediatamente la crema al limone sul guscio di pasta frolla e livellare e la parte superiore.

Abbassate la tmperatura del forno a 160° e cuocere la torta per circa 10 minuti o fino a quando la crema di limone si sarà rassodata.


Nel frattempo preparate la meringa,
In un'ampia ciotola montate gli albumi a neve.
Quando gli albumi saranno ben montati, aggiungere il succo di limone filtrato, il cremor tartaro e lo zucchero un cucchiaio per volta e


Continuare a montare fino a che non si otterrà una meringa soda e lucida.

Versare il composto delle meringhe in una sacca da pasticcere e formare dei ciuffetti
su tutta la superficie ancora calda della crema al limone partendo dal bordo esterno della crostata. (Assicurarsi che la meringa arrivi fino al bordo della torta e che non ci sono spazi vuoti tra un ciuffetto e l'altro


Rimettere la torta al limone meringata in forno e cuocere per circa 10 minuti o fino a che la meringa risulterà ben dorata.


Togliere la lemon meringue pie dal forno e lasciarla raffreddare completamente prima di tagliarla a fette e servirla oppure conservarla in frigo e servirla fredda.

TAGS: Ricette di Lemon meringue pie | Ricetta Lemon meringue pie | Lemon meringue pie 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Lemon meringue pie
  1. Commento di Nicoletta — 12 maggio 2018 @ 5:38 pm

    Ciao. Se provarsi a fare questo dolce oggi e lo lascia sei in frigo tutta la notte, domani il risultato (sia estetico che di gusto) sarebbe lo stesso?

  2. Commento di Misya — 4 maggio 2018 @ 9:02 am

    @Margherita Sì, proprio così! Ovviamente devi essere sicura che sia cotta anche all’interno.

  3. Commento di Margherita — 3 maggio 2018 @ 9:01 pm

    Ma la cottura in forno della meringa aiuta a rendere l’albume crudo più sicuro nel caso la pastorizzazione con lo sciroppo non sia stata perfetta?? Perché se la meringa è dorata vuol dire che si è cotta?

  4. Commento di Sara — 8 febbraio 2018 @ 12:04 pm

    Grazie a te misya….riproverò e ti farò sapere!!!

  5. Commento di Misya — 8 febbraio 2018 @ 11:04 am

    @Sara Secondo me in questa ricetta il cremor tartaro è fondamentale per stabilizzare la meringa. La meringa io l’ho messa quando la crema era a temperatura ambiente. Grazie a te per il messsaggio!

  6. Commento di Sara — 8 febbraio 2018 @ 10:48 am

    Ciao misya, ho realizzato ieri questo dolce, per la crema ho usato il succo di4 limoni bio perché poco succosi, in totale 140,150ml ed era perfetto il sapore di limone…mi si è ristretta purtroppo la meringa una volta raffreddata…la prossima volta la attacco meglio al bordo.
    Secondo te, al posto del cremor tartaro, è sufficiente un pizzico di sale?
    E la meringa occorre metterla quando ancora è calda la crema?…perché a me ha fatto un po’di liquido…grazie…..

  7. Commento di Misya — 6 febbraio 2018 @ 4:30 pm

    @Elvy Ho letto ora, serve da stabilizzante, puoi provare a ometterlo. Fammi sapere 😉

  8. Commento di Elvy — 6 febbraio 2018 @ 3:14 pm

    La sto facendo ora… Come posso sostituire però il cremor tartaro?

  9. Commento di Anastasia — 25 dicembre 2017 @ 1:03 am

    @Giulia anche a me ma stando in frigo si è asciugato

  10. Commento di Anastasia — 25 dicembre 2017 @ 1:00 am

    Ho fatto questa torta per la vigilia di Natale ed è molto fresca e leggera. Attenzione però la meringa si “ritira” anche di 1 cm quindi ricoprite i bordi senza indugio. Grazie per la ricetta. Anche la frolla è ottima ♡