Marmellata di pesche

Ricetta Marmellata di pesche di  del 16-09-2007 [Aggiornata il 12-06-2017]
4.5 /5 VOTA

Oggi vi posto la ricetta della marmellata di pesche,  l' ho preparata ieri pomeriggio e stamattina già l'ho spalmata sulle fette biscottate a colazione. La marmellata fatta in casa è una delle cose più buone del mondo e per realizzarla non ci vuole nient'altro che la voglia di mangiare qualcosa di nettamente superiore a quello che si vende nei negozi e 1 ora di tempo. In realtà sfogliando il mio libro di ricette di conserve ho notato che si fa una distinzione tra marmellate e confetture. Con la prima si indicano solo le preparazioni realizzate con agrumi, mentre per tutti gli altri tipi di frutta si deve parlare di confettura. Pur sapendo quindi di essere in errore (c'è addirittura una normativa europea che indica questa differenza :S) io continuerò a chiamarla marmellata :/

  • Tempo di preparazione preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 50 min
  • Tempo totale totale: 1 ora 20 min
Versione Bimby Versione Bimby
Marmellata di pesche
Marmellata di pesche
Procedimento

Come fare la marmellata di pesche

Scegliere delle pesche sode e sane per fare la marmellata.

pesche.JPG

Pulire e sciacquare bene le pesche, sbucciarle, buttare via il nocciolo e tagliare a pezzettini in una ciotola.

peschepezzettini.jpG

Mettere le pesche in una pentola, aggiungere lo zucchero e il succo di limone.

peschezucchero.JPG

Mettere la pentola sul fuoco e portate ad ebollizione mescolando spesso. Se iniziasse a formarsi un po' di schiuma, toglierla con la schiumarola.
Già dopo 30 minuti potete fare la prova del piattino per controllare la cottura: versate qualche goccia di marmellata su un piattino e lasciate raffreddare. Se tenendo il piattino in verticale la marmellata non cola, è pronta, altrimenti prolungate la cottura per altri 10 minuti.

marmellata.jpG

Sterilizzare i vasetti di vetro senza il tappo mettendoli per 15 minuti in forno a 100°C o 5 minuti nel microonde con all'interno dell'acqua.
Appena la marmellata di pesche è pronta, ancora bollente, versare con un mestolo nei vasetti fino a circa 1 cm dal bordo.

veramarmellata.jpG

Tappare i vasetti e capovolgerli, così da creare il sottovuoto e in modo tale che con il calore si sterilizzi anche il tappo.

marmellatadipesche.JPG

Lasciate raffreddare i vasetti di marmellata capovolti. Dopo un'oretta la marmellata di pesche è pronta.

marmellata di pesche

marmellata_di_pesche

 

Ricette correlate

Ricette simili a Marmellata di pesche

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Marmellata di pesche

  1. Utente
    Commento di Noemi 5 Settembre 2019 8:20 pm

    Ciao Misya, le tue ricette, sempre facili e sfiziose, piacciono sempre, vorrei solo chiederti se non hai mai cotto la marmellata in forno, per me è una novità, molto semplice e facile, stessi ingredienti e dosi ma dopo aver mescolato frutta a pezzi e zucchero, stendere nella teglia e cuocere in forno a 190° per 90 minuti, senza mescolarla, invasare calda, e solito procedimento, capovolgere i vasi, a raffreddare, io poi freddi, li faccio bollire 20 minuti e mi dura più di un anno… ma non ci arriva ovviamente, finisce prima.
    Hai mai provato?
    Io poi uso le teglie belle grandi di stagnola, ne uso due unite e alla fine butto tutto…. una figata!!!

  2. Utente
    Commento di Alessia 17 Luglio 2019 1:47 pm

    Facile e davvero molto buona!

  3. Misya
    Commento di Misya 6 Agosto 2018 11:05 am

    @marty Se vuoi puoi consumarla anche subito 😉

  4. Utente
    Commento di marty 6 Agosto 2018 9:53 am

    Fatta ieri sera, con pesche bianche, forse ho esagerato con lo zucchero in quanto l’ho pesato in base il lordo delle pesche ma forse è meglio pesare solo la polpa dopo aver pulito la frutta. Comunque è venuta buonissima, ho dato una frullatina col minipimer per renderla liscia.
    Possiamo consumarla dopo quanti mesi di riposo?Grazie

  5. Misya
    Commento di Misya 6 Agosto 2018 9:16 am

    @luigi scaletti Io non la uso mai…

  6. Utente
    Commento di luigi scaletti 5 Agosto 2018 4:16 pm

    grazie dei consigli io però volevo sapere se è il caso di utilizzare anche il frutta pec

  7. Misya
    Commento di Misya 25 Luglio 2016 5:02 pm

    @Silvia Meglio così 😉

  8. Utente
    Commento di Silvia 25 Luglio 2016 4:45 pm

    Grazie mille della risposta Mysia!!
    In effetti mangiandola spalmata sul pane non sembra poi così dolce,ai miei bambini piace un sacco!!

  9. Misya
    Commento di Misya 25 Luglio 2016 8:59 am

    @Silvia Ti lacio 2 guide che potrebbero esserti utili in proposito:
    http://www.misya.info/guide/come-fare-la-marmellata
    http://www.misya.info/guide/come-fare-le-conserve

    @deb Non ho mai fatto la marmellata con le pesche bianche, ma non vedo perché no. Leggi la guida sulla marmellata (http://www.misya.info/guide/come-fare-la-marmellata), potrebbe esserti utile 😉

  10. Utente
    Commento di Silvia 23 Luglio 2016 2:47 pm

    Ciao,la marmellata è venuta bene ma x i miei gusti un pò troppo dolce forse perché ho lasciato cuocere per più tempo.
    Quale può essere la quantità di zucchero minima consentita per ogni kg di frutta pulita?
    Ti ringrazio!!

10 di 51 commenti visualizzati

Altre ricette di Conserve

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.