Spaghetti con polpette

Ricetta Spaghetti con polpette di  del 14-01-2016 [Aggiornata il 29-08-2018]
5 /5 VOTA

Gli Spaghetti con polpette sono un piatto tipico italiano...all'estero però ;) Chi di voi non ha mai visto Lilli e il Vagabondo, il film della Disney? Gli spaghetti with meatballs sono proprio quelli che mangiano i due cagnolini durante la cenetta romantica. In America questo piatto è famosissimo, sono un cavallo di battaglia dei ristoranti di Little Italy e vengono considerati un piatto della cucina italiana: noi sappiamo che non è così, ma sono buoni lo stesso e quindi ecco qui la ricetta.
Ho cercato online per vedere un po' sui siti americani come venivano proposti, ho preso un po' da questa e un po' da quella per assemblarne una versione che mi convincesse, ed ecco qui il risultato: un piatto di pasta con le polpette saporito e sfizioso che farà impazzire i vostri figli... e anche il bambino che c'è in voi ;) Anche per oggi è tutto, vi lascio alla ricetta e vi auguro una dolce giornata :*

  • Tempo di preparazione preparazione: 40 min
  • Tempo di cottura cottura: 10 min
  • Tempo totale totale: 50 min
Spaghetti con polpette
Spaghetti con polpette
Procedimento

Come fare gli spaghetti con polpette

Unite la carne macinata e la salsiccia (privata del budello) in una ciotola.
Aggiungete uovo, parmigiano, pangrattato, sale, aglio grattugiato e origano.
3 impasto polpette

Impastate tutto uniformemente quindi formate le polpette.
4 formare polpette

Passatele nella farina, poggiandole man mano su un piatto.
5 infarinare
6 polpette infarinate

Riscaldate un po' d'olio ina padella dai bordi alti, quindi friggete le polpette.
7 cuocere in padella
8 polpette in padella

Nel frattempo preparate una salsa di pomodoro cuocendo insieme passata, sale, olio e aglio
2 salsa di pomodoro

Una volta che le polpette saranno ben dorate, scolatele, aggiungetele alla salsa e continuate la cottura a fiamma bassa fino a far restringere bene il sugo, per almeno 45-50 minuti.
10 polpette nel sugo
14 polpette nel sugo

Verso fine cottura, cuocete gli spaghetti in una pentola capiente piena di acqua bollente già salata.
12 cuocere spaghetti

Scolateli al dente e impiattateli.
Condite i piatti con qualche polpetta e il buonissimo sugo appena preparato e servite subito i vostri spaghetti.
Spaghetti with meatballs

Ricette correlate

Ricette simili a Spaghetti con polpette

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Spaghetti con polpette

  1. Misya
    Commento di Misya 26 Febbraio 2018 12:09 pm

    @Tami Sono cintenta che ti sia piaciuta questa ricetta!

  2. Utente
    Commento di Tami 22 Febbraio 2018 2:44 pm

    Buone come quelle di mia nonna!!!

  3. Misya
    Commento di Misya 19 Gennaio 2016 1:52 pm

    @Mila 🙂

  4. Utente
    Commento di Mila 18 Gennaio 2016 10:22 pm

    Ciao!!!! Mi riferivo a Martina NYC…comunque complimenti x tutte le splendide ricette e grazie perché riescono bene!!!

  5. Misya
    Commento di Misya 18 Gennaio 2016 11:13 am

    @mila Mi sono persa: a che ti riferisci?

  6. Utente
    Commento di mila 15 Gennaio 2016 9:32 pm

    Certo che esistono!!!! Mia nonna li ha sempre fatti ora anche mia mamma. È un sugo meraviglioso (anche noi non friggiamo le polpette ma le cuociamo direttamente nel sugo ) La sola differenza è che li preferiamo con la pasta corta, tipo le penne!!!
    Ciao a tutti!!!

  7. Misya
    Commento di Misya 15 Gennaio 2016 10:33 am

    @Raffaella Be’, allora grazie per questo primo commento 🙂

  8. Utente
    Commento di Annamaria76 14 Gennaio 2016 11:18 pm

    Ciao! Che piatto invitante! E che bello Lilly e il vagabondo♡♥:-)!
    @MartinaNYC: ciao! Io sono curiosa e volevo chiederti se vivi a New York???! Perché è il mio sogno New York!!! Che bella…mio fratello e sua moglie a settembre sono stati a Miami e hanno conosciuto un tizio che aveva fatto la costa in macchina e descriveva New York come la città più “brutta” che avesse visitato…! Io ho sostenuto e sostengo che non capisce nulla!!! Perdona la mia curiosità! Ciao ciao!
    Ciao a tutte!

  9. Utente
    Commento di Roberta 14 Gennaio 2016 9:17 pm

    Ciaooo marisa,son contenta che va meglio 🙂 ti abbraccio forte forte anchio

  10. Utente
    Commento di Raffaella 14 Gennaio 2016 8:46 pm

    Ciao,è un sacco di tempo ke ti seguo…ma solo oggi mi sono iscritta x poterti così salutare e farti i miei complimenti!!!mi piacciono molto tutte le tue ricette!!!grazie baci a te e alla tua piccola

10 di 16 commenti visualizzati

Altre ricette di Pasta

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.