Lo speck è un salume italiano, tipico della città di Bolzano e confini. E’ un prosciutto prodotto dalla carne degli arti del maiale, sottoposta ad un processo di affumicatura e stagionatura che non supera i 4 mesi. Il nome speck fu attribuito al prosciutto in documenti ufficiali del XVIII secolo. Si pensa però, che il prodotto fosse nato almeno un secolo prima.

A rendere questa carne particolarmente gustosa è l’armonia che si crea tra il sapore affumicato, che ricorda gli alimenti del nord, e la stagionatura con erbe e spezie aromatiche.

La tecnica per creare lo speck prevede la disossatura della carne dal suino, la salatura, l’aromatizzazione con erbe e l’affumicatura ad una temperatura di non più di 20 gradi.

Questo insaccato è molto più grasso degli altri prosciutti. Ha un alto contenuto di cloruro di sodio e colesterolo; almeno 90 milligrammi per 100 grammi di prodotto.

In cucina, è molto presente sulle tavole del nord, in particolare di quelle del Trentino Alto Adige. E’ molto amato con le salsicce, con i formaggi e con ortaggi quali le melanzane e i cetriolini. Un connubio perfetto è speck pane e un bicchiere di buon vino rosso. Tra le ricette con speck più gustose ci sono le lasagne di polenta e gli involtini di speck.

Vai alla pagina degli ingredienti oppure leggi le ricette con speck

Ultime ricette con speck

Alcune ricette che fanno uso di speck tra gli ingredienti
 Paccheri al forno con zucchine e pancetta I paccheri sono un tipico formato di pasta campano, una [...]
 Involtini di speck e patate Oggi vi propongo la ricetta per preparare degli involtini di [...]
 Timballini di patate con spinaci e speck La ricetta di oggi è quella per preparare i timballini [...]
 Strudel con porro e speck Lo strudel con porro e speck è stata la ricetta [...]