Tacchino

Tacchino
Tacchino

Il tacchino: cos’ è

Il tacchino, Meleagris gallopavo, è una specie animale appartenente al gruppo dei gallinacei, originari dell’America del Nord.

Il tacchino: come  si presenta ed origini

Secondo alcuni studi su documenti del XVI secolo, il tacchino fu portato in Europa da alcuni esploratori spagnoli di ritorno dal nuovo mondo. Questo animale è composto da zampe lunghe, coda e ali molto corte. Sia la testa che il collo hanno forma bitorzoluta e dal becco pende una particolarissima escrescenza carnosa di forma conica. I piedi, provvisti di dita, sono alti e le ali mostrano una linea arrotondata con una coda di 18 penne larghe di forma tonda. A rendere ancora più bizzarro l’aspetto del tacchino, sono alcune penne collocate sulla parte anteriore del petto che hanno quasi la forma di setole sporgenti.

Il tacchino: valori nutrizionali

Il tacchino, ed in particolare il suo petto, è una carne bianca, molto magra, perfetta quindi per chi è a  dieta o  comunque vuole tutelare il proprio stato di salute, essendo questa una carne povera  di colesterolo, possono quindi mangiarla tranquillamente anche  chi ha problemi cardio-vascolari. Il  tacchino apporta anche  molte vitamine, in particolare niacina (vit. PP), piridossina (vit. B6), cobalamina (B12), tiamina (vit. B1), riboflavina (vit. B2) ed acido pantotenico (B5). Il tacchino contiene  anche un buon quantitativo  di amminoacidi, tra i quali il triptofano, la cistina, l’ acido glutammico, l’ acido aspartico, la lisina, la leucina e l’ arginina. Chiaramente se cuciniamo il tacchino  con la pelle, il quantitativo  di grassi, aumenterà notevolmente, anche  se la eliminiamo dopo la cottura.

Il tacchino in cucina

In cucina, il tacchino domina incontrastato soprattutto sulle tavole americane. E’, infatti, il piatto tradizionale di un’importante ricorrenza nazionale: il celebre Giorno del Ringraziamento (Thanksgiving Day). Da qualche anno, il tacchino è molto consumato anche qui da noi, al posto della carne bovina.

La sua fibra ricca di proteine e molto magra, infatti, lo rende una valida scelta quando si vuole mettere in tavola pietanze di carne. Ricette con tacchino molto buone possono essere, ad esempio, il cosciotto di tacchino ai funghi porcini e gli straccetti di tacchino ai piselli. Ma con il tacchino possiamo preparare anche bistecchine, involtini e  salumi ( tacchino a fette).

Piccola curiosità: i tacchini disponibili oggi in macelleria provengono da incroci mirati, studiati per dar vita a esemplari con precise caratteristiche nutritive. Le tipologie disponibili sono: i leggeri, i medi e i tacchini pesanti.

Leggi tutte le ricette con tacchino

RICETTE IN RILIEVO

LE MIGLIORI RICETTE DA PREPARARE CON il tacchino

GUIDE CORRELATE

QUALCHE UTILE CONSIGLIO PER PREPARARE il tacchino

Ricette con tacchino

Ultime ricette con l'ingrediente tacchino

Preparazione Preparazione: 20 min Cottura Cottura: 10 min
Preparazione Preparazione: 45 min Cottura Cottura: 5 ore e 30 min
Preparazione Preparazione: 15 min Cottura Cottura: 15 min
Preparazione Preparazione: 20 min Cottura Cottura: 40 min
Preparazione Preparazione: 5 min Cottura Cottura: 10 min
Preparazione Preparazione: 30 min Cottura Cottura: 1 ora

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.