Arancini di carnevale

Ricetta Arancini di carnevale di  del 24-02-2017 [Aggiornata il 12-02-2018]
4.8 /5 VOTA

Gli arancini di Carnevale sono dei tipici dolci marchigiani da preparare, appunto, del periodo carnevalesco. La ricetta prevede un impasto a base di farina, uova, zucchero e burro da insaporire con della semplice arancia grattugiata prima di procedere con la cottura che di solito è fritta. Io ho scelto di realizzare la versione degli arancini di carnevale al forno, per avere un dolce più leggero (in realtà avevo appena fatto lo shampo e non volevo impuzzolentirmi tutta )
Se non li avete mai mangiati allora dovete provvedere, o facendo un salto nelle Marche (magari :P) o realizzandoli direttamente nella vostra cucina, a voi la scelta ;)
Bene amiche, è stata una settimana alquanto turbolenta, e stamattina, con dei problemini al server del sito, ho aggiunto la ciliegina sulla torta.
Che dire, non vedo l'ora che finisca questa settimana, in cui l'unica cosa bella che ho visto è stata Elisa vestita da Carnevale, bacini :*

  • Dosi per 16 arancini:
  • Tempo di preparazione preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura cottura: 15 min
  • Tempo totale totale: 35 min + 2 ore e mezzo di lievitazione
Arancini di carnevale
Arancini di carnevale
Procedimento

Come fare gli arancini di Carnevale

Sciogliete il lievito nel latte e disponete la farina a fontana in una ciotola ed aggiungete al centro burro ammorbidito, zucchero e uovo.
Mettete in ultimo il latte con il lievito sciolto ed impastate.
Ottenuto un composto omogeneo formate una palla e lasciate lievitare per 2 ore coprendo il recipiente con della pellicola.
1 impastare

Grattugiate la buccia delle due arance e mescolatela con lo zucchero.
Una volta ripreso l'impasto stendetelo in forma rettangolare di circa 1/2 cm di spessore e ricopritelo con il mix di arancia grattugiata e zucchero.
3 stendere impasto

Arrotolate la pasta, ben stretta, su se stessa.
Ricavate delle fettine di 1 cm circa e lasciatele riposare per 30 minuti.
Trasferitele ora in una leccarda rivestita di carta forno ed infornate a 175 °C per 15 minuti.
4 arrotolare e tagliare girelle

Gli arancini di Carnevale sono pronti per essere gustati.
arancini di carnevalearancino di carnevale

Ricette correlate

Ricette simili a Arancini di carnevale

Raccolte di ricette

Ricettari con Arancini di carnevale

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Arancini di carnevale

  1. Utente
    Commento di Andrea Negromonti Tini 22 Febbraio 2019 4:11 pm

    Ciao Misya, prima di tutto complimenti per questo blog. Anche un soggetto come me alle prime armi riesce passo dopo passo a fare varie ricette da te illustrate. Volevo dirti che ho provato a fare gli arancini come hai descritto solo che una volta fritti ho constatato che hanno un sapore non deciso è veramente poco zuccherato. Può dipendere dal fatto che nella frittura gran parte dello zucchero è andato perso? Grazie e buon lavoro. Continua così!

  2. Misya
    Commento di Misya 22 Febbraio 2019 11:38 am

    @chiara ne sono felicissima!

  3. Utente
    Commento di Chiara 19 Febbraio 2019 10:32 pm

    Fatte questa sera, che dire, speciali!! Ho dimezzato lo zucchero perché a casa mia non amano le cose dolci ma erano talmente profumate di arancia che non se ne sentiva la mancanza!

  4. Misya
    Commento di Misya 26 Febbraio 2018 1:02 pm

    @Donatella Passagggio due! Con la buccia di arancia 😉

  5. Utente
    Commento di Donatella 25 Febbraio 2018 10:11 am

    I 100 gr di zucchero vanno insieme all’arancia grattugiata oppure nell’impasto?

  6. Misya
    Commento di Misya 19 Febbraio 2018 11:04 am

    @Maira Intendi il lievito istantaneo? No, non va bene, devono lievitare 😉

  7. Utente
    Commento di Maira 18 Febbraio 2018 3:27 pm

    Ma va bene anche il lievito per dolci non birra?

  8. Misya
    Commento di Misya 12 Febbraio 2018 12:35 pm

    @Rosaria Io uso sempre il lievito di birra fresco, ma se preferisci puoi usare anche quello disisdratato.

  9. Utente
    Commento di Rosaria 11 Febbraio 2018 5:57 pm

    12 g di lievito di birra fresco o secco??
    Vorrei farle domabi ed in casa ho quello secco secco perché mi è venuto il dubbio non essendo specificato nella ricetta!

  10. Utente
    Commento di Sandra 10 Febbraio 2018 11:04 pm

    Preparati stasera x festeggiare un po’ carnevale, buonissimi 👏👏👏👋👋👋

10 di 38 commenti visualizzati

Altre ricette di Cucina tipica italiana

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.