Piatti tipici marchigiani

3 ricette di piatti tipici delle marche

I piatti tipici delle Marche sono caratterizzati da un mix di influssi provenienti dalle tradizioni gastronomiche delle regioni limitrofe, soprattutto nelle zone di confine, ma non solo.
Si tratta pertanto di una cucina variegata, con ingredienti particolari e soprattutto abbinamenti insoliti, come il pesce, che è spesso combinato con verdure e ortaggi, come nel caso delle seppie con bietole e del pesce in potacchio.

Tra i prodotti locali più noti, nonché molto utilizzati nelle ricette tipiche, figurano ad esempio il tartufo, i funghi e le olive.
Un esempio? Vi basti pensare alle olive ascolane (anche dette all’ascolana), diffuse, famose e soprattutto apprezzate in tutta la penisola, che vanno preparate a mano solo con le grosse olive locali coltivate nella regione).

Anche nella cucina marchigiana non mancano piatti molto ricchi e saporiti, per lo più a base di carne, a partire dai vincisgrassi, una sorta di versione ancora più ricca delle lasagne bolognesi, ma non mancano anche tante ricette che vedono il pesce o i crostacei come protagonisti, come ad esempio il brodetto di pesce.

Come vedete c’è una certa varietà, che merita senz’altro di essere esplorata e assaporata di persona, magari partendo da questa gallery preparata apposta per voi, per iniziarvi alle gioie e soprattutto ai sapori della cucina tipica delle Marche.

Preparazione Preparazione: 20 min Cottura Cottura: 15 min
Preparazione Preparazione: 30 min Cottura Cottura: 5 min
Preparazione Preparazione: 30 min Cottura Cottura: 50 min

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.