Stai leggendo la ricetta Arancini di riso

Arancini di riso

5/5 VOTA
Arancini di riso
Arancini di riso
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 10 min
  • totale: 40 min
Ingredienti per 14 arancini:

Gli arancini di riso sono un classico della cucina siciliana, sono dei mini timballi di riso fritti farciti con ragù, formaggio e piselli. Il loro nome deriva dalla forma e dal colore dorato che ricorda quella di un'arancia, nonostante la ricetta di base sia più o meno simile in tutta la Sicilia, ci sono delle differenze di nome e di forma su cui spesso si dibatte. Nella parte occidentale dell'isola questa specialità è conosciuta come "arancina", mentre nella parte orientale è chiamata "arancino", a Palermo si fanno tondi, ed a Messina si fanno conici ;) Non so voi, ma io li adoro in tutti i nomi e tutte le forme e questa mattina vi propongo la mia ricetta. Piccola curiosità, il 13 dicembre, in occasione della festa di santa Lucia, in Sicilia ed in particolare a Palermo si ha la tradizione di mangiare le arancine, leggevo l'anno scorso un articolo in cui c'era scritto che in quel giorno vengono venduti milioni di arancine. Un bacio e buona giornata a chi passa di qui :*

Procedimento

Come fare Arancini di riso

Cuocete il riso in una pentola in acqua salata, non mettetene troppa, dovrete far si che a fine cottura sia stata assorbita quasi completamente.
arancini di riso 1

A cottura avvenuta, sciogliete lo zafferano in pochissima acqua e unitelo al riso insieme all'uovo e al formaggio grattugiato.
arancini di riso 11

Mescolate bene per amalgamare il tutto
arancini di riso 12

Versate il riso su un un piatto piano da portata, stendetelo e fate rafferddare completamente
arancini di riso 13

Rosolate la cipolla tritata in una pentola, poi unite la carne macinata. Rosolate la carne quindi salate e sfumate con il vino
arancini di riso 3

Aggiungete la passata di pomodoro e cuocete a fuoco lento coperto per circa 20 minuti.

arancini di riso 5

Aggiungete ora i piselli lessi e mescolate

arancini di riso 9

Una volta che il riso si sarà raffreddato formate gli arancini.
Prendete un cucchiaio di riso e farcitelo al centro con un cucchiaino di ripieno e un pò di formaggio

arancini di riso 15

Richiudete l'arancino con un pò di riso e modellatelo dandogli una forma rotonda.
arancini di riso 16

Passate gli arancini in un piattino con uovo battuto e poi nel pangrattato

arancini di riso 18

arancini di riso 19
Friggete gli arancini in una padella con l'olio bollente fino. Girarli di tanto in tanto fino a farli dorare completamente.
arancini di riso 21

Sollevateli con una schiumarola e poggiateli man mano su un foglio di carta assorbente, poi servite gli arancini di riso caldi.
arancini di riso
arancini-di-riso

TAGS: Ricette di Arancini di riso | Ricetta Arancini di riso | Arancini di riso 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Arancini di riso
  1. Commento di Misya — 25 maggio 2018 @ 11:29 am

    @Elvy Il riso l’hai fatto raffreddare bene? Non è che doveva essere più asciutto?

  2. Commento di Elvy — 25 maggio 2018 @ 10:59 am

    Perché quando vado a chiuderli si riaprono e si spappolano anche in cottura? 😭

  3. Commento di Misya — 24 maggio 2018 @ 5:36 pm

    @Albalù Se li provi fammi sapere!

  4. Commento di Albalù — 24 maggio 2018 @ 5:07 pm

    Ragazzi sta roba dev’essere una bomba di gusto!
    E sembra anche facile da fare.
    Grazie Misya

  5. Commento di Misya — 23 maggio 2018 @ 3:45 pm

    @IsaQ Secondo me è sempre meglio levarlo un po’ al dente, considerando anche dopo verrà fritto.

  6. Commento di IsaQ — 23 maggio 2018 @ 2:41 pm

    Scusa Misya avrei bisogno di una precisazione. Il riso a fine bollitura deve risultare cotto? O bisogna tenerlo un pò indietro per poi evitare che stando disteso sul vassoio con il suo stesso calore si scuocia?Scusami se sembro pistina è che alcune volte mi è capitato che non raffreddandolo sotto l’acqua, e poi tenendolo tutto insieme disteso sia passato un pò di cottura.

  7. Commento di Misya — 16 marzo 2018 @ 4:41 pm

    @Stefano Grazie mille per il messaggio.

  8. Commento di Stefano — 15 marzo 2018 @ 2:01 pm

    Trovo le tue ricette molto dettagliate è buone.

  9. Commento di Misya — 2 marzo 2018 @ 3:55 pm

    @Juliette Complimenti, vuol dire che sei stata bravissima!

  10. Commento di Juliette — 2 marzo 2018 @ 12:50 pm

    Bravissima, tutti si son leccato le dita, i miei ospiti. Grazie