Kinder Pinguì

3 /5 VOTA
Ricetta Kinder Pinguì del 23-08-2021

Direi che i Kinder Pinguì non hanno bisogno di presentazione. Come sapete mi diletto ogni tanto a replicare merendine famose riproducendole in casa. In particolare dopo che avevo fatto le Kinder Delice, mi avete chiesto a gran voce proprio i Kinder Pinguì, ma tra una cosa e l'altra non ero ancora riuscita ad accontentarvi. Finalmente però sono riuscita a trovare una ricetta che mi convincesse, ed eccomi qui a proporvi proprio i miei Kinder Pinguì fatti in casa! Che ne pensate? A noi sono piaciuti tantissimo!

  • Dosi per 1 stampo da 20x20 cm
  • Preparazione: 45 min
  • Cottura: 20 min
  • Totale: 1 ora e 5 min + 3 ore in frigo
Kinder Pinguì
Kinder Pinguì
Procedimento

Come fare i Kinder Pinguì

 

Innanzitutto separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve molto ferma.
A parte, montate anche la panna, ben fredda di frigo.

In un'altra ciotola, sbattete i tuorli con lo zucchero, quindi unite acqua e olio e poi cacao, lievito e farina setacciati insieme, un cucchiaio per volta.

Infine incorporate anche gli albumi e la panna montata, mescolando piano con un movimento dal basso verso l'alto, in modo da non farli smontare.

Versate il composto nello stampo rivestito di carta forno, livellate bene la superficie e cuocete per 20 minuti a 180°C, in forno ventilato già caldo, quindi sfornate e fate raffreddare completamente.

Mettete la colla di pesce a bagno in acqua fredda per 10 minuti.
In una ciotola, mettete burro, olio, vaniglia e cioccolato a pezzetti e sciogliete tutto in microonde (o a bagnomaria).

Montate la panna ben fredda di frigo, quindi incorporate la colla di pesce dopo averla scolata e strizzata delicatamente.

A questo punto potete assemblare il dolce: tagliate la torta in 2 strati, farcite con metà della panna, poi con uno strato non troppo alto di salsa al cioccolato.
Completate con la metà restante della panna e chiudete con lo strato superiore della torta.

Ricoprite con il resto della salsa al cioccolato, creando uno strato uniforme, e lasciate asciugare, tenendola in frigo per almeno 2 ore prima di tagliarla in 6-8 parti per creare le vostre merendine.

I Kinder Pinguì sono pronti, non vi resta che servirli.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Kinder Pinguì

  1. Utente
    Commento di Lorena 23 Agosto 2021 10:31 am

    Ma la colla di pesce va sciolta, non si può aggiungere ammollata e strizzata alla panna fredda

10 di 1 commenti visualizzati

Altre ricette di Dolci

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità