Stai leggendo la ricetta Muffin al cioccolato Kinder

Muffin al cioccolato Kinder

4.6/5 VOTA
Muffin al cioccolato Kinder
Muffin al cioccolato Kinder
  • preparazione: 15 min
  • cottura: 20 min
  • totale: 35 min
Ingredienti per 12 muffin:

Questi muffin al cioccolato Kinder sono davvero ottimi e per fortuna il fornetto ferrari che abbiamo comprato per l'ufficio è l'ideale per cuocere questo tipo di dolcetti. Questa volta io e Ele abbiamo rielaborato una ricetta dei classici muffin con le gocce di cioccolata, sostituendo il latte con lo yogurt e le gocce con del cioccolato Kinder. Abbiamo così creato i muffin al cioccolato Kinder, i muffin più soffici e buoni che io abbia mai mangiato in tutta la mia vita. Sono così buoni che mia sorella, dopo averli assaggiati un pomeriggio, li ha eletti a suoi dolci preferiti e li prepara di continuo: sono infatti diventati il suo cavallo di battaglia e ormai chiunque la conosce le chiede di prepararli ;)

Procedimento

Come fare i muffin al cioccolato kinder

In una terrina mescolate la farina, il lievito per dolci e la vanillina.
A parte lavorate a crema il burro con lo zucchero.
1 burro e zucchero
2 amalgamare con forchetta

Aggiungete le uova alla crema di burro e amalgamate il tutto.
3 aggiungere uova
4 amalgamare

Versate l'impasto liquido in quello secco, come di solito nella preparazione dei muffin, e mescolate delicatamente.
6 aggiungere farina
7 amalgamare bene

Aggiungere all'impasto lo yogurt e mescolare fino a formare un composto omogeneo.
8 aggiungere yogurt
9 impastare

Aggiungete all'impasto dei muffin il cioccolato Kinder tagliato a pezzetti e amalgamate il tutto delicatamente.
5 cioccolato kinder
10 aggiungere kinder
11 amalgamare bene

Imburrate e infarinate gli stampini per muffin e riempiteli per 3/4 della loro altezza.
12 versare nei pirottini

Infornate i muffin al Kinder a 180°C e cuoceteli per 20 minuti circa.
13 cuocere in forno

Sfornate i muffin con gocce di cioccolato, lasciateli raffreddare e serviteli :)
muffin al Kinder

Notate l'interno sofficioso del muffin e i pezzi di Kinder all'interno.
muffin al cioccolato Kinder

TAGS: Ricette di Muffin al cioccolato Kinder | Ricetta Muffin al cioccolato Kinder | Muffin al cioccolato Kinder 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Muffin al cioccolato Kinder
  1. Commento di Misya — 10 aprile 2018 @ 10:33 am

    @Anna Puoi conservarli chiusi ermeticamente, in un luogo fresco e asciutto. Non ho mai provato con l’amido di mais, no ti saprei dire qual è la dose ottimale.

  2. Commento di Anna — 9 aprile 2018 @ 9:39 pm

    Dopo averli fatti raffreddare su una griglia, come vanno conservati? Se volessi usare l’amido di mais, quanta ne dovrei usare?

  3. Commento di Misya — 9 aprile 2018 @ 2:35 pm

    @Silvia Sì, tieni però presente che a 100g di burro corrispondono 80g di olio.

  4. Commento di Silvia — 8 aprile 2018 @ 8:50 am

    Ciao! Ho provato la ricetta dei muffin e sono venuti benissimo!! Solo una domanda! Posso sostituire il burro con l’olio di semi? Grazie!

  5. Commento di Misya — 17 gennaio 2018 @ 6:55 pm

    @Cinzia Lullo Cuocendosi in forno un po’ si sciolgono.

  6. Commento di Cinzia Lullo — 17 gennaio 2018 @ 6:51 pm

    Ciao ma i pezzi di cioccolato si sciolgono o rimangono cosi?

  7. Commento di Misya — 9 ottobre 2017 @ 9:36 am

    @Francesca Mi dispiace ma ho letto solo adesso, come è andata? E tantissimi auguri a tuo figlio!

  8. Commento di Francesca — 7 ottobre 2017 @ 12:59 pm

    Ciao Misya, domani ho il compleanno di mio figlio e sei la mia salvezza per tante idee che ho trovato. Come questi muffin ai Kinder e quelli salati. La mia domanda è se devo farli il giorno stesso così sono freschi o se posso farli anche il giorno prima. Cosa mi consigli? Grazie

  9. Commento di Misya — 4 ottobre 2017 @ 8:55 am

    @Kekks Grazie a te per avermi scritto!

  10. Commento di Kekks — 3 ottobre 2017 @ 6:33 pm

    Ottima ricetta,l’ho fatta ed è venuta benissimo,grazie