Uovo kinder fatto in casa

Ricetta Uovo kinder fatto in casa di  del 14-04-2014 [Aggiornata il 13-06-2017]
5 /5 VOTA

Quest'anno ho deciso di realizzare l'uovo kinder in casa per Elisa, mi è sembrata una cosa tenera farle l'uovo con le mie mani e metterci dentro una sorpresa prettamente per lei. Realizzare l'uovo di pasqua in casa e' facile e soprattutto economico, basta uno o due stampi in policarbonato o silicone, un buon cioccolato e potete divertirvi a creare tutte le uova di cioccolato che volete al gusto che volete e per le persone che più avete a cuore, qualche anno fa preparai l'uovo nocciolato per Ivano e quest'anno non poteva che toccare che alla mia piccolina :) Beh amiche, ovviamente le ricette di questa settimana sono tutte di Pasqua, quindi preparate cioccolato, uova e salumi, bacini e buon inizio settimana.

  • Tempo di preparazione preparazione: 30 min
  • Tempo totale totale: 30 min
Uovo kinder fatto in casa
Uovo kinder fatto in casa
Procedimento

Come fare l'uovo Kinder fatto in casa

Sciogliete il cioccolato al latte in un pentolino dal fondo spesso a fiamma bassa oppure al microonde. Se avete tempo e voglia e siete muniti di un termometro per pasticceri, temperate il cioccolato seguendo questa guida
1 cioccolato al latte
2 cioccolato al latteVersate il cioccolato fuso negli stampi
Uovo kinder fatto in casa 4Inclinate lo stampo per far distribuite il cioccolato su tutto lo stampo. Mettete ora in frigo o in freezer per far rassodare
Uovo kinder fatto in casa 5Nel frattempo sciogliete il cioccolato bianco e fatelo raffreddare, mi raccomodo dovrà essere fuso ma non liquido9 cioccolato bianco

Versate ora il cioccolato bianco sul guscio di cioccolato al latte d e velocemente inclinate per distributore bene il secondo strato di cioccolato. Mettere di nuovo in freezer a far rassodare

Uovo kinder fatto in casa 10

Quando i gusci saranno completamente rassodati estraete i gusci cercando di far entrare dell'aria tra lo stampo e lo strato di cioccolato. Capovolgete quindi le due metà d'uoco su un piano

Uovo kinder fatto in casa 13
Mettete adesso la sorpresa all'interno dell'uovo di cioccolato

Uovo kinder fatto in casa 12

Unite le due metà di uovo passando un coltello bollente su uno deo bordi oppure spennellando con un po' di cioccolato lungo i bordi e far aderire le due metà

Uovo kinder fatto in casa 14

Aspettate che sarà solidificato il cioccolato poi spiegate lo e mettetelo su un bicchiere

Uovo kinder fatto in casa 15

Confezionate l'uovo kinder fatto in casa con della carta trasparente , mettete un bel fiocco e vuala'

Uovo kinder fatto in casa

Ricette correlate

Ricette simili a Uovo kinder fatto in casa

Raccolte di ricette

Ricettari con Uovo kinder fatto in casa

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Uovo kinder fatto in casa

  1. Misya
    Commento di Misya 26 Marzo 2018 10:19 am

    @Mary Se si scioglie vuol dire che sta in un luogo caldo, l’unica soluzione è conservarlo in un luogo più fresco.

  2. Utente
    Commento di Mary 24 Marzo 2018 2:57 pm

    Ciao misya. Volevo kiederti un consiglio. Come posso conservarlo per non farlo sciogliere? Io penso di farlo meta guscio venerdi e metá sabato o tutto venerdi per poi chiuderlo sabato in mattinata. È vero ke quest anno le temperaturw sono diverse. Ma l’anno scorso lo feci solo al latte e dopo un po iniziava a sciogliersi. Usai l’ultimo metodo ke hai descritto nella tua guida ( meta cioccolato fuso e metá aggiunto a pezzetti).

  3. Misya
    Commento di Misya 8 Marzo 2017 6:16 pm

    @Antonella Ammetto che io non sempre tempero il cioccolato… Secondo me non dipende da questo. Prima di staccarlo prova a farlo raffreddare bene, io lo metto un po’ nel freezer.

  4. Utente
    Commento di Antonella 8 Marzo 2017 5:52 pm

    Ciao. Ho provato ora a fare l’uovo kinder..ma non si è staccato! 🙁 ammetto di aver seguito il “metodo casalingo” per temperare il cioccolato..sarà quello?? La cioccolata è proprio morbida 🙁

  5. Misya
    Commento di Misya 17 Marzo 2015 6:11 pm

    @nami Infatti ho messo apposta il link alla guida per temperare il cioccolato 😉

  6. Utente
    Commento di nami 17 Marzo 2015 1:51 pm

    Ho spesso preso spunto dal tuo blog e tu sei bravissima, ma stavolta devo proprio farti un appunto… Senza temperare il cioccolato l’uovo non verrà mai lucido e resistente: anche dalla foto si vede che lo strato di cioccolato al latte si stava sciogliendo e altre imperfezioni. Inoltre se a qualcuno capita di comprare uno stampo leggermente più professionale (in policarbonato, per intenderci), che quindi non si piega come quello di plastica sottile, il cioccolato semplicemente sciolto e raffreddato non si staccherà mai, lo dico per esperienza personale. Temperare il cioccolato sembra difficile, ma non c’è bisogno per forza di piano in marmo e termometro 🙂

  7. Utente
    Commento di ombry 19 Aprile 2014 8:38 am

    scusa misya ti volevo fare una domanda ma le dosi per l’uvo sono solo per una metà. Perchè mi sembra un po’ poco il cioccolato. Grazie e Buona Pasqua

  8. Utente
    Commento di rosanna 17 Aprile 2014 9:03 pm

    Fantastico poter creare l’uovo in casa e poi personalizzato! Spero di trovare lo stampo…mi metterò alla ricerca….

  9. Utente
    Commento di Danielina 15 Aprile 2014 10:21 pm

    Buinasera, Misya!

    L’uovo di cioccolato fai da te mi piace troppo, anche perché in Spagna non esiste l’uovo di Pasqua! Grazie mille!

    Care Enri e MiLú,

    Da sabato ci troviamo in Germania a casa dei miei suoceri… Nei giorni precedenti la partenza avevo tanto da fare a casa che non ho avuto tempo di scrivere nulla nei commenti… Il tempo qui é bello, cioé c’é il sole ma la temperatura nelle ore piú calde non supera i cinque gradi, quindi immaginate un po’… Non Marco, non Luca, ma MIO MARITO si é preso la febbre, questa sera 38 e mezzo… Speriamo vada meglio domani, e che non contagi i gioiellini… In questa loro prima visita alla terra paterna si stanno proprio divertendo, i miei suoceri vivono in un paesino di campagna, e dalla finestra si possono vedere le mucche ed i cavalli, poi anche i cani… e 4 gattini che vengono a farci visita sul terrazzo perché mia suocera da loro da mangiare, insomma tutta un’esperienza nuova per i bimbi vedere i gattini soprattutto quando fanno i loro “balletti”… Torniamo a casa il 26/4, ma cercherò di collegarmi ogni tanto (anche se qui la linea é pessima) per darvi un salutino… Buonanotte, e grazie per il pensiero! Vi voglio bene!

  10. Utente
    Commento di Monica:-) 15 Aprile 2014 10:02 pm

    @Enry ciao Enry.. Purtroppo non ho buone notizie riguardo la mia viennetta:-(((
    Gli albumi si erano montati bene ma quando ho aggiunto lo zucchero a velo sono smontati.. Poi con la panna ancora peggio..
    Il risultato e’ stato che quando l ho tirata fuori dal freezer e ho aspettato un po’ che si sciogliesse si vedeva proprio l’album che si scioglieva.. Non aveva una consistenza cremosa tipo gelato..
    Uffi l’ho fatta con tanto amore.. Riproverò mettendo subito lo zucchero a velo quando la panna e’liquida e poi la monto..
    Il tuo pan di spagna com’è uscito?

10 di 46 commenti visualizzati

Altre ricette di Dolci

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.