Lingue dolci di Procida

Ricetta Lingue dolci di Procida di  del 25-09-2017 [Aggiornata il 25-09-2017]
4.8 /5 VOTA

Le lingue dolci di Procida, dette anche lingue di bue, sono una tradizionale ricetta appunto della bellissima isola di Procida! Vengono preparate con due strati di pasta sfoglia, farcite con della gustosa crema pasticcera aromatizzata al limone e ricoperte con dello zucchero per rendere la loro superficie bella croccante.
Durante un mio weekend procidano (dopo il quale ho scritto anche un articolo su cosa mangiare a Procida) le ho adorate, si trovano praticamente in ogni bar e, nel b&b in cui soggiornavo, le servivano in sostituzione del cornetto a colazione.
Se per voi la meta è un po' troppo distante allora potete preparare queste lingue dolci direttamente a casa, così da portare un po' di trazione procidana anche nella vostra città!
Io e Ivano oramai siamo andati in fissa per queste lingue ed che alla fine mi sto trovando a preparlemolto spesso, anche perché sono facilissime da realizzare ;)

  • Dosi per 4 persone:
  • Tempo di preparazione preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura cottura: 30 min
  • Tempo totale totale: 50 min
Lingue dolci di Procida
Lingue dolci di Procida
Procedimento

Come fare le lingue dolci di Procida

Lavorate con una frusta i tuorli con lo zucchero e la farina.
Aggiungete successivamente il latte e riprendete a lavorare.
1 uova farina latte

Trasferite il tutto in un pentolino con la buccia di limone e fate addensare mescolando.
Mettete la crema in una ciotola, ricopritela con della pellicola a contatto e lasciatela riposare.
2 scaldare in un pentolino

Intanto stendete la pasta sfoglia e, utilizzate la sagoma di una lingua di carta forno, per tagliarla.
tenete presente che ogni lingua sarà composta da 2 sfoglie.
3 tagliare pasta sfoglia

Mettete metà delle lingue ottenute in una teglia rivestita di carta forno, farcitele quindi con la crema lasciando liberi i bordi.
Aggiungete una seconda sfoglia per richiudere e spennellate le lingue con l'albume.
4 spennellare con il latte

Spolverizzate la superficie con lo zucchero e cuocete in forno a 200 °C per 20 minuti, o fin quando non si doreranno.
5 cuocere in forno

Le vostre lingue dolci di Procida sono pronte per essere gustate.
lingue di procida
lingue-di-procida

Ricette correlate

Ricette simili a Lingue dolci di Procida

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Lingue dolci di Procida

  1. Utente
    Commento di Fernanda 18 Giugno 2020 8:18 pm

    Domani provo a fare il dolce

  2. Utente
    Commento di Daniela 14 Giugno 2020 8:32 am

    Ciao Mysia, ma le lingue di Procida quando sono in forno vanno girate a metà cottura oppure no? Grazie per la cortese risposta

  3. Utente
    Commento di ANTONELLA 21 Maggio 2020 2:47 pm

    Ricetta molto semplice , ma non per questo scontata.
    Buonissima

  4. Utente
    Commento di daniela 20 Maggio 2020 4:44 pm

    il forno ventilato o statico? bella e buona ricetta! brava

  5. Misya
    Commento di Misya 6 Febbraio 2020 10:46 am

    @daka o devo chiamarti danka o pippina@hotmail.it insomma sei tu. 🙂
    Ad ogni modo ti assicuro che le mie lingue di Procida sono ottime, sicuramente una ricetta tipica mangiata sul posto sarà ancor più buona, ma le mie non hanno nulla da invidiare a quelle locali.
    Per consigliarmi di stare qualche giorno in più nell’isola significa che sai quanti giorni sono stata io, dubito, comunque Procida è talmente bella che non basta mai il tempo per visitarla, ci tornerei sempre.
    Vedo inoltre che NON HAI PROVATO la mia ricetta ma la stai giudicando a priori, quindi ciò che ti consiglio è di testarla e poi farmi sapere.
    Nel frattempo un bacione.

  6. Misya
    Commento di Misya 6 Febbraio 2020 10:41 am

    @procidana in che senso??!!

  7. Utente
    Commento di danka 5 Febbraio 2020 8:14 pm

    Mi scusi signorina, ma la lingua si sa fare solo a Procida, dove pare che lei abbia mangiato e recensito posti…dove non andiamo noi.Si informi meglio la prossima volta che viene e capirà perché siamo FAMOSI NEL MONDO per il pesce e..pure per la Lingua, che, mi scusi tanto, sappiamo fare solo noi.

  8. Utente
    Commento di DAKA 5 Febbraio 2020 7:41 pm

    Ma lei, si è mai cimentata, almeno una volticcella a fare veramente le lingue? Ragazzina, lasci fare le lingue a chi le sa fare ( non è così facile, mi creda e la sua ricetta…vediamo cosa porta…).Per quello che riguarda mangiare a Procida, le consiglio di stare qualche giorno di più nella nostra isola per poter capire dove si mangia bene e dove si mangia male.

  9. Utente
    Commento di procidana 5 Febbraio 2020 7:13 pm

    Ma che stai a dì? INAPACIONA

  10. Utente
    Commento di Liliana 20 Ottobre 2019 1:30 pm

    Sembrano buone

10 di 30 commenti visualizzati

Altre ricette di Cucina tipica italiana

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.