Taralli di Pasqua

Ricetta Taralli di Pasqua di  del 01-04-2017 [Aggiornata il 09-03-2018]
4.5 /5 VOTA

I taralli di Pasqua sono una tipica ricetta del Sud Italia. Diverse sono le regioni che ne rivendicano l'appartenenza ed infatti la ricetta originale di questi taralli dolci non è affatto facile da trovare. Io ho fatto un mix di varie ricette trovate in rete, ho optato per la doppia cottura, bollitura e cottura in forno, e ho scelto la glassatura all'acqua. Se vi state organizzando per i dolci di Pasqua perché non provare anche questa ricettina super colorata? E' tutto per oggi, io sto per ritornare a casa dalla Ely, quindi sono di ottimo umore stamattina. Bacini a chi passa di qui e buon weekend!

  • Dosi per 8 taralli:
  • Tempo di preparazione preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 30 min
  • Tempo totale totale: 1 ora
Taralli di Pasqua
Taralli di Pasqua
Procedimento

Come fare i taralli di Pasqua

In una ciotola lavorate farina, uovo, olio, sambuca, zucchero, un pizzico di bicarbonato ed essenza di vaniglia. Lavorate l'impasto fino ad ottenere un panetto omogeneo.
1 impastare uova e farina

Dividete il panetto in palline e appiattitele leggermente.
2 dividere il composto

Formate il buco al centro di ogni ciambellina.
3 formare ciambelline

Bollite ora i taralli ottenuti in acqua e bicarbonato ( 1 cucchiaio per 1 litro)  per 1 minuto.
Una volta sollevati fateli asciugare su di un canovaccio pulito.
Con la lama di un coltello praticate un piccolo taglio laterale ad ognuno di essi.
4 bollire tarallini

Trasferiteli ora in una leccarda rivestita di carta forno.
Cuocete prima a 220 °C per 10 minuti e poi a 180 °C per 20 minuti.
5 infornare tarallini

Mentre si raffreddano preparate la glassa mescolando acqua, zucchero e gocce di limone.
Bagnate quindi la superficie di ogni tarallo.
6 glassare tarallini

Ricoprite ora con i confettini e fate asciugare.
7 aggiungere confettini

I vostri taralli di Pasqua sono pronti per essere serviti.
Taralli di Pasqua

Ricette correlate

Ricette simili a Taralli di Pasqua

Raccolte di ricette

Ricettari con Taralli di Pasqua

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Taralli di Pasqua

  1. Misya
    Commento di Misya 28 Marzo 2018 10:44 am

    @Franci Li hai provati? Mi raccomando, fammi sapere!

  2. Utente
    Commento di Franci 27 Marzo 2018 7:38 pm

    Semplici e invitanti!

  3. Misya
    Commento di Misya 10 Aprile 2017 9:33 am

    @J&P Mi fa piacere che ti siano piagiuti!

  4. Utente
    Commento di J&P 8 Aprile 2017 10:03 pm

    Buoni!!!! Sapore particolare!!!

  5. Utente
    Commento di Marisa 3 Aprile 2017 2:42 pm

    ciaooooooooooo Misya ..buoni…li mangiavo spesso (li portava mio cognato dalla puglia)…appena possibile li faccio….ti abbraccio e bacini a Elisa ciaoooooooooooo saluto tutte le cuochine ciaoooooooooooooooooooo

  6. Misya
    Commento di Misya 3 Aprile 2017 9:21 am

    @deb La doppia cottura in genere si fa per tutti i taralli, non ti conviene saltare il passaggio della cottura in pentola.
    @Elena Puoi usare un altro liquore se preferisci!
    @Flora Non sono molto duri, ma fragranti.

  7. Utente
    Commento di Flora 2 Aprile 2017 4:10 pm

    Ti sono venuti perfetti. Io li ho sempre comprai purtroppo. Vorrei farli con la tua ricetta. Dentro sono duri o morbidi? Grazie. Baci

  8. Utente
    Commento di Elena 1 Aprile 2017 3:57 pm

    Cosa si può mettere al posto della sambuca ke nn ho e mi è difficile da trovare.Ciao Misya.

  9. Utente
    Commento di deb 1 Aprile 2017 12:50 pm

    Ciao! Mi ispirano questi taralli.. Ma dentro sono morbidosi?? ..A cosa serve la doppia cottura col bicarbonato? Si può saltare?
    Sempre mille domande.. E mille grazie!! 😘

10 di 9 commenti visualizzati

Altre ricette di Biscotti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.