Torta al radicchio

Ricetta Torta al radicchio di  del 24-02-2020 [Aggiornata il 26-02-2020]
5 /5 VOTA

La torta al radicchio è un dolce decisamente originale. Ebbene sì, non si tratta di una torta salata, ma proprio di una classica torta dolce da prima colazione. Nonostante l'ingrediente atipico, il risultato sarà una tortina soffice e delicata, buona a prima mattina così come a metà pomeriggio.
Si tratta di una ricetta originaria del Veneto, l'ho assaggiata anni fa a Treviso e mi ero segnata la ricetta, in attesa dell'inverno, salvo poi dimenticarmene completamente... Quando l'ho ritrovata, su un foglietto sperduto nei cassetti della scrivania, non ho saputo resistere all'idea di provarla, ed eccomi qui con il mio dolce al radicchio;)

  • Dosi per 1 stampo da 24 cm:
  • Tempo di preparazione preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura cottura: 30 min
  • Tempo totale totale: 50 min
Torta al radicchio
Torta al radicchio
Procedimento

Come fare la torta al radicchio

 

Pulite il radicchio, lavatelo e sminuzzatelo in un mixer per pochi secondi (dev'essere tritato, non ridotto in poltiglia).

Montate le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti, in modo da ottenere un composto chiaro e spumoso.
Incorporate farina e lievito setacciati e poi anche il burro fuso intiepidito.

Infine aggiungete radicchio, vaniglia e farina di mandorle.
Versate nello stampo rivestito di carta forno, quindi cuocete a 180°C per circa 30 minuti, in forno ventilato già caldo.

La torta al radicchio è pronta: fate reffreddare completamente, quindi decorate con zucchero a velo e servite.

Ricette correlate

Ricette simili a Torta al radicchio

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Torta al radicchio

  1. Utente
    Commento di Cristina 22 Maggio 2020 9:54 am

    Ho provato anch’io a farla usando il radicchio lungo, è molto particolare e un po’ dolce per i miei gusti. Forse perché ho usato farina di mandorle senza buccia? Proverò anch’io a ridurre lo zucchero come ha fatto sgdd.
    Comunque complimenti per la ricetta!

  2. Utente
    Commento di sgdd 7 Maggio 2020 7:42 am

    L’ho provata riducendo a 80 g lo zucchero. E’ venuta buonissima!

  3. Misya
    Commento di Misya 3 Marzo 2020 10:38 am

    @mariateresa ciao io non ci ho mai provato con la farina di tipo 2, potresti provare ma occhio sempre a bilanciare i liquidi. 🙂
    ok invece per lo zucchero di canna

  4. Utente
    Commento di Maria Teresa 2 Marzo 2020 3:04 pm

    Potrei farla con farina 2, e zucchero di canna? Grazie

  5. Utente
    Commento di Chiara 25 Febbraio 2020 1:22 pm

    Ciao cara Misya, grazie per aver postato una ricettina al profumo di Veneto, che in questo momento non se la passa tanto bene 😅 un bacione dal Piave!

  6. Misya
    Commento di Misya 25 Febbraio 2020 1:15 pm

    @daniela ciao se la farina di nocciole non contiene nichel potrebbe andar bene che ne dici?

  7. Utente
    Commento di Daniela 24 Febbraio 2020 6:39 pm

    Ciao Misya , volevo sapere cosa posso usare la posto della farina di mandorle . Io sono allergica al nichel e mi è vietata . Grazie 😊

  8. Utente
    Commento di SGDD 24 Febbraio 2020 4:08 pm

    Sono davvero curiosa di provarla!

10 di 8 commenti visualizzati

Altre ricette di Dolci

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.