Semi di zucca

Semi di zucca
Semi di zucca

Storico rimedio contro problemi alla problema o malanni come enuresi notturna dei bambini e vermi intestinali, i semi di zucca sono raccolti da alcune piante della famiglia delle Curcubitaceae e si rivelano un alimento molto nutriente, dal ricco contenuto in termini di minerali e principi attivi, che li rende adatti a contrastare infiammazioni e cistiti e che ha generato grande interesse anche per l’olio di semi di zucca che si ricava.

Le proprietà dei semi di zucca

Questi piccoli alimenti sono composti in larga parte da grassi, che rappresentano il 50 per cento del contenuto, ma mostrano anche una rilevante presenza di carboidrati e proteine; inoltre, l’apporto di minerali come il magnesio, zinco e selenio rende i semi di zucca degli integratori naturali alimentari, grazie anche all’apporto che offre per vitamina E e cucurbitina, un prezioso amminoacido dalle proprietà curative e vermifughe. Tuttavia, bisogna prestare attenzione all’apporto calorico di questo alimento: dato l’elevato contenuto in grassi e la bassissima quota di acqua, si stima che 100 grammi di semi di zucca equivalgano a circa 560 calorie (ma secondo altre fonti arrivano a 446 calorie). Comunque, assumere questi prodotti consente di produrre un’azione benefica sul tono muscolare della vescica, prevenendo disturbi legati all’ingrossamento della prostata negli uomini e, più in generale, contrastando disturbi dell’apparato urinario anche delle donne, come infiammazioni e cistite.

I semi di zucca in cucina

Negli ultimi tempi si sta diffondendo l’impiego di semi di zucca anche in cucina, in particolare come snack da mangiare al naturale; altrettanto sfiziosi si rivelano i semi di zucca tostati o cotti al forno, che possono essere consumati senza alcuna aggiunta di sale e diventano ottimi stuzzichini da sgranocchiare davanti la tv o da servire assieme a un aperitivo. In alternativa, i semi di zucca possono diventare la nota croccante in aggiunta a minestre, passati di verdura o insalate, oppure essere impiegate in gustose ricette vegetariane o come accompagnamento a piatti a base di carni e pesce, ma anche elemento per realizzare dei muesli speciali e sostanziosi da aggiungere al latte o allo yogurt.

Come preparare i semi di zucca

Anche se in commercio si trovano facilmente, una soluzione pratica ed economica per ottenere semi di zucca arriva dalla preparazione fai da te: basta acquistare le classiche zucche e fare attenzione a non gettare via i semi al momento del consumo. Una volta raccolti in numero sufficiente, si devono lavarli per togliere i residui di polpa e riporli su una teglia ricoperta da carta da forno, con un pizzico di sale, mettendoli in forno a 180 gradi per farli tostare e diventare croccanti.

Leggi tutte le ricette con semi di zucca

Ricette con semi di zucca

Ultime ricette con l'ingrediente semi di zucca

Preparazione Preparazione: 25 min Cottura Cottura: 35 min
Preparazione Preparazione: 20 min Cottura Cottura: 20 min

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.