Asparagi in padella

5 /5 VOTA
Ricetta Asparagi in padella del 17-03-2022 [Aggiornata il 04-04-2022]

Gli asparagi in padella sono un contorno primaverile delizioso, ma anche facile e veloce da fare. Non solo, ma potete usarlo anche come aggiunta a preparazioni più elaborate, come piatti di pasta, torte rustiche o persino lasagne! Si tratta di una di quelle ricette piuttosto basic, che chi cucina spesso sa già fare ma che possono essere un po' un'incognita per chi invece è più alle prime armi... Per cui, sperando di fare cosa gradita, ecco qui i miei asparagi in padella!

  • Dosi per 2 persone
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 15 min
  • Totale: 20 min
Asparagi in padella
Asparagi in padella
Procedimento

Come fare gli asparagi in padella

 

Lavate gli asparagi e mondateli, eliminando la parte finale del gambo (quella più bianca, che è anche più dura e amara), quindi tagliateli a metà: pelate le metà inferiori con un pelaverdure, poi tagliate a rondelle sia le parti pelate che metà delle parti integre (lasciando quindi intere solo le punte).

Fate scaldare un po' di olio in una padella antiaderente, aggiungete gli asparagi a rondelle (tenendo quindi da parte le punte), salate, coprite con il brodo e fate stufare per 10 minuti con il coperchio, senza girate.
Togliete quindi il coperchio, aggiungete le punte, mescolate e fate cuocere ancora finché non si saranno asciugati.

Tutto qua, gli asparagi in padella sono pronti.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Asparagi in padella

Commenta per primo

10 di 0 commenti visualizzati

Altre ricette di Contorni

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità