Caramelle mou

Ricetta Caramelle mou di  del 03-01-2014 [Aggiornata il 16-12-2016]
5 /5 VOTA

Se vi sono piaciute le caramelle di ieri, adorerete la ricetta di oggi per preparare le caramelle mou in casa. Dopo aver eseguito una ricetta con tempi lunghissimi e con un risultato fallimentare, ho provato al volo un'altra ricetta che avevo annotato e finalmente ho ottenuto il risultato desiderato, delle caramelle mou dal gusto simile alle famosissime alpenliebe che risultano dure all'inizio ma che diventano morbide in bocca, deliziose! Sebbene io sia contraria a dare dolciumi ai bambini, Elisa come tutti i bimbi, è una golosona ed in occasione dell'arrivo della Befana, quest'anno avrà la sua prima calza, così insieme a qualche ovetto kinder e agli smarties, ho voluto prepararle io qualche caramella evitando così il carico di coloranti e conservanti. Non immaginavo che fare le caramelle in casa fosse così facile e così soddisfacente e sono sicura che la mia piccolina apprezzerà molto. La ricetta portava la panna montata per dolci, io ne avevo un pò avanzata in frigo e ho usato quella ma credo che anche aggiungendola liquida ( ma sempre calda) vada benone, se provate, fatemi sapere. Bacini a chi passa di qui e buona giornata!

  • Ingredienti per 20 caramelle:
  • Tempo di preparazione preparazione: 10 min
  • Tempo di cottura cottura: 15 min
  • Tempo totale totale: 25 min + 2 ore in frigo
Caramelle mou
Caramelle mou
Procedimento

Come fare le caramelle mou

Mettete lo zucchero in un pentolino dal fondo spesso, cuocete a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto.
Caramelle mou 1In un pentolino fate scaldare la panna montata
Caramelle mou 3

Fate caramellare lo zucchero che passerà prima in uno strato cristallizzato sbricioloso
Caramelle mou 4

Poi si scioglierà prendendo un bel color ambra
Caramelle mou 5

Quando lo zucchero sarà completamente sciolto, spegnete la fiamma e aggiungete la panna calda
Caramelle mou 6

Mescolate fino ad ottenere una crema omogenea
Caramelle mou 7

Versate il composto negli stampini di silicone, poi mettete le caramelle in frigo a rassodare per 2 ore
Caramelle mou 8

Togliete le caramelle mou dagli stampini mettetele in un barattolo di vetro a chiusura ermetica, magari avvolte singolarmente da un pò di carta oleata che evietà di farle attaccare le une alle altre.
Caramelle mou

Ricette correlate

Ricette simili a Caramelle mou

Raccolte di ricette

Ricettari con Caramelle mou

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Caramelle mou

  1. Misya
    Commento di Misya 13 Novembre 2017 10:41 am

    @Barbaraa Grazie mille per il messaggio!

  2. Utente
    Commento di Barbaraa 11 Novembre 2017 12:43 pm

    Ottime facili da preparare…. complimenti

  3. Misya
    Commento di Misya 27 Febbraio 2017 12:23 pm

    @Patrizia d’ asta Meglio usare la panna fresca!

  4. Utente
    Commento di Patrizia d’ asta 27 Febbraio 2017 12:12 pm

    Ciao volevo sapere che tipo di panna hai usato, quella vegetale già zuccherata, o quella dal banco frigo, fresca, non zucchetata? Grazie

  5. Utente
    Commento di Anna 27 Settembre 2016 6:50 pm

    wow che buone! sono molto simili alle Alpenliebe che da quando le hanno fatto light non compro più perchè immangiabili! grazie per la ricetta perfetta!

  6. Misya
    Commento di Misya 4 Gennaio 2016 6:43 pm

    @francesca Io l’ho usata montata

  7. Utente
    Commento di francesca 4 Gennaio 2016 3:30 pm

    Ciao misya la panna la devo montare o va bene anche liquida.

  8. Misya
    Commento di Misya 17 Dicembre 2015 10:17 am

    @Paola Sì, devi usare panna montata zuccherata, la panna da cucina non è lo stesso 🙂

  9. Utente
    Commento di Paola 16 Dicembre 2015 11:30 pm

    Ma la panna va montata prima di scaldare? Utilizzando della panna da cucina il risultato è lo stesso? Grazie mille

  10. Misya
    Commento di Misya 16 Novembre 2015 6:14 pm

    @mAtilda Immagino di sì. Se ti sembra proprio troppo dolce, prova a usare la panna fresca, quella del banco frigo, e vedi come va 🙂

10 di 42 commenti visualizzati

Altre ricette di Dolcetti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.