Cioccolato plastico

vota 5 /5 VOTA
Ricetta Cioccolato plastico del 03-02-2022

Il cioccolato plastico è una pasta usata per decorare torte e dolcetti, al pari della pasta di zucchero o del marshmallow fondant. Potete prepararlo sia con il cioccolato fondente, per decori super cioccolattosi, che con quello bianco, che potete eventualmente colorare con coloranti alimentari in gel. Con un po' di manualità potrete preparare splendide creazioni e stupire tutti i vostri ospiti! Io, ad esempio, ho realizzato delle rose in cioccolatop plastico da apporre su una torta che ho preparato per San Valentino, ma voi, sbizzarritevi pure e taggatemi sui social per farmi vedere le vostre creazioni :P

  • Dosi per decorare 1 torta
  • tempi di preparazione Preparazione: 25 min
  • tempi di cottura Cottura: 15 min
  • tempo totale Totale: 40 min + 1 ora in frigo
Cioccolato plastico
Cioccolato plastico
Procedimento

Come fare il cioccolato plastico

 

Iniziamo con il cioccolato plastico bianco: preparate lo sciroppo di glucosio mettendo in un pentolino acqua con metà dello zucchero (in questo caso, circa 30 gr), portando a bollore e facendo cuocere finché il composto non diventa "sciropposo" (ci vorranno circa 5-10 minuti), quindi aggiungetelo al glucosio.

Spezzettate il cioccolato e scioglietelo (in microonde o a bagnomaria), quindi incorporate lo sciroppo e il restante zucchero a velo 8sempre circa 30 gr).

Spostate il composto sul piano di lavoro cosparso di zucchero a velo e lavoratelo velocemente a mano fino ad ottenere un panetto abbastanza compatto (se dovesse iniziare a rilasciare burro di cacao dovete raffreddarlo, quindi dovete continuare a lavorarlo in una ciotola inserita in un'altra ciotola più grande contenente del ghiaccio), quindi avvolgetelo con pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigo per almeno 30 minuti prima di utilizzarlo.

Procedete nel medesimo modo per il cioccolato fondente: preparate lo sciroppo, aggiungete il glucosio, quindi incorporateli nel cioccolato sciolto e unite anche lo zucchero restante (in questo caso sono circa 15 gr).

Spostate sul piano di lavoro e lavorate velocemente, quidni fate riposare in frigo.

Il cioccolato plastico è pronto, non vi resta che usarlo per tutte le vostre creazioni.

Per preparare delle roselline di cioccolato plastico, prendete dei piccoli pezzetti di composto e schiacciateli tra le dita sagomandoli a goccia per formare i petali, iniziando da pezzetti più piccini, che arrotolerete per creare la parte interna, e continuando con petali man mano più grandi.

Ed ecco qui le mie rose di cioccolato plastico, preparate sia con impasto scuro che chiaro.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Cioccolato plastico

  1. Misya
    Risposta di Misya 4 Febbraio 2022 data commento 4:32 pm

    @manu direi un mese al massimo

  2. Utente
    Commento di Manu 3 Febbraio 2022 data commento 6:57 pm

    Wow! Quanto tempo si può conservare il panetto ? Grazie!

10 di 2 commenti visualizzati

Altre ricette di Ricette Base

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità
vai su