Crostata morbida Kinder

5 /5 VOTA
Ricetta Crostata morbida Kinder del 28-04-2022 [Aggiornata il 29-04-2022]

La crostata morbida Kinder è una ricetta che ho visto qui e che ho deciso di replicare subito. Si tratta, se vogliamo, di una variante della crostata morbida al Kinder Bueno che vi ho postato anni fa, ma il risultato finale è talmente diverso come gusto (oltre al fatto che è un'ottima idea riciclo per il cioccolato Kinder avanzato ai vostri bimbi dalle uova di Pasqua) che ho deciso di pubblicarvela. Come sempre con questo tipo di ricette, vi servirà lo stampo furbo per crostate; in più, vi servirà anche un minipimer perché c'è un passaggio un po' particolare derivato nientedimeno che dal grande chef Luca Montersino per le sue crostate morbide, quindi fidatevi ;)
Il procedimento non è difficile e neanche lungo (anche se raddoppia con la cottura), in più è un dolce che potete preparare in anticipo, anche il giorno prima, quindi comodissimo. Che dite, vi ho incuriosito abbastanza?

  • Dosi per 1 stampo furbo da 28 cm
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 30 min
  • Totale: 1 ora + 2 ore di riposo
Crostata morbida Kinder
Crostata morbida Kinder
Procedimento

Come fare la crostata morbida Kinder

Il primo passaggio è un po' particolare: unite uova e olio di semi in n contenitore un po' alto e lavorateli con un minipimer (in alternativa potete usare delle normali fruste elettriche aumentando un po' i tempi) per circa 5 minuti per emulsionarli, finché non otterrete una sorta di maionese un po' liquidina.

Unite la finta maionese e lo zucchero in una ciotola e iniziate la lavorazione vera e propria dell'impasto, con le normali fruste elettriche.
Incorporate anche farina e lievito setacciati, sale e vaniglia: dovrete ottenere un composto omogeneo.

Versate l'impasto nello stampo furbo (quello con il fondo rialzato) imburrato e infarinato w cuocete per circa 20-30 minuti a 180°C, in forno ventilato già caldo.
Sfornate e lasciate almeno intiepidire prima di capovolgere la base su un piatto da portata.

A questo punto, mentre la base finisce di raffreddarsi, potete procedere con la glassa: Scaldate la panna in un pentolino con dentro il burro finché non sarà quasi all'ebollizione, quindi versateli sul cioccolato spezzettato e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo, che lascerete intiepidire.

Quando sia la base sarà completamente fredda, potrete versare la glassa nell'incavo della crostata, decorare a piacere e lasciar raffreddare completamente perché solidifichi.

La crostata morbida Kinder è pronta, non vi resta che godervela.

Raccolte di ricette

Ricettari con Crostata morbida Kinder

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crostata morbida Kinder

Commenta per primo

10 di 0 commenti visualizzati

Altre ricette di Dolci

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità