Fiori di zucca fritti

vota 4.8 /5 VOTA
Ricetta Fiori di zucca fritti del 14-07-2016 [Aggiornata il 16-06-2020]

I fiori di zucca fritti sono un tipico antipasto primaverile e soprattutto estivo, che qui a Napoli trovate anche nelle fritture miste in ristoranti e pizzerie. Realizzare la ricetta è semplicissimo, basta preparare una buona pastella per frittura e calibrare bene la temperatura dell'olio così da ottenere dei fiori di zucca leggeri e croccanti.
Potete decidere di lasciarli vuoti o farcirli con la ricotta e la provola o farne una versione di mare aggiungendo un gambero all'interno di ogni fiore, ad ogni modo vi conquisteranno per il loro gusto delicato eppure così particolare ;)
Questa mattina me la sono presa comoda, Elisa mi ha chiesto di stare un po' con lei a farci le coccole e vedere i cartoni così ho deciso di lavorare una mezza giornata da casa ed accontentarla in parte. Adesso vi lascio alla ricetta e torno a barcamenarmi tra le mie occupazioni della giornata. Un bacino e a più tardi :*

  • Dosi per 4 persone
  • tempi di preparazione Preparazione: 15 min
  • tempi di cottura Cottura: 10 min
  • tempo totale Totale: 25 min + 30 min in frigo
Fiori di zucca fritti
Fiori di zucca fritti
Procedimento

Come fare i fiori di zucca fritti

Iniziate preparando la pastella per fiori di zucca.
Lavorate l'uovo con un pizzico di sale e, se volete, anche un po' di pepe, quindi aggiungete il latte.
1 uova e latte

Unite anche la farina e amalgamate, senza far creare grumi. Fate riposare in frigo per 30 minuti, coperta da pellicola.
2 aggiungere farina

Sciacquate i fiori in acqua fredda, asciugateli bene, quindi eliminate i pistilli interni.
1 pulire fiori di zucca

Infilate i fiori, uno per volta, nella pastella, fatela aderire bene ovunque, quindi tuffateli, sempre 1 per volta, nell'olio ben caldo.
2 fiori di zucca pastella
3 friggere fiori di zucca

Cuocete fino a doratura, scolate, fate sgocciolare su carta da cucina, quindi condite i fiori di zucca fritti con sale e pepe e servite subito.
Fiori-di-zucca-fritti
Fiori di zucca fritti

Consigli di Misya
Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Fiori di zucca fritti

  1. Misya
    Risposta di Misya 11 Ottobre 2022 data commento 9:19 am
  2. Utente
    Commento di Bea 10 Ottobre 2022 data commento 3:40 pm

    Buongiorno, in questi giorni sto trovando nell’orto tanti fiori di zucchina e vorrei cimentarmi in questa ricetta. Di solito oltre al pistillo viene tolto anche il gambo, dalle foto pubblicate qui però mi sembra di no. Cosa faccio? 🙂
    Grazie in anticipo per la risposta, Bea

  3. Utente
    Commento di Desiree 6 Luglio 2022 data commento 7:50 pm

    Molto buoni😁

  4. Utente
    Commento di Desiree 6 Luglio 2022 data commento 7:38 pm

    @Petro Ina Di Mauro ok non sono buoni

  5. Utente
    Commento di Evgenia di Mosca 20 Luglio 2021 data commento 9:48 pm

    Grazie mille Flavia ! Oggi ho tagliato i fiori delle mie zucche dell’orto, usando la
    Tua Ricetta ho fatto un piatto molto molto buono !
    Grazie dalla Russia da Evgenia e Fefino .

  6. Utente
    Commento di Teresa 15 Luglio 2021 data commento 2:00 pm

    Devi vedere la versione con la pasta lievitata 🤤🤤🤤🤤🤤🤤 che cos’è 😋😋😋😋

  7. Utente
    Commento di Valentina 22 Settembre 2020 data commento 7:56 pm

    @Petro Ina Di Mauro perché non sono commestibili.

  8. Utente
    Commento di Valentina 22 Settembre 2020 data commento 7:54 pm

    Davvero squisiti c è una versione al forno?

  9. Utente
    Commento di Rosaria 21 Settembre 2020 data commento 1:37 pm

    Buoni li proverò e poi vi dirò. Grazie

  10. Utente
    Commento di Ornella 4 Settembre 2020 data commento 10:39 pm

    Molto buona , ma è avanzata parecchia pastella, su 8 fiori di zucca. Buonanotte 😊

10 di 28 commenti visualizzati

Altre ricette di Antipasti sfiziosi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità
vai su