Gnocchetti di baccalà ai tartufi di mare

Ricetta Gnocchetti di baccalà ai tartufi di mare di  del 17-12-2016 [Aggiornata il 20-02-2018]
4 /5 VOTA

Gli gnocchetti di baccalà ai taratufi sono una della deliziose ricette contenute ne "Il Menù di Natale" targato Amref,  un ricettario in cui si trovano alcune delle preparazioni che i grandi chef come Cannavacciulo, Cracco e Bowerman hanno ideato per sostenere il progetto "Dai peso a chi non ce l'ha. Adesso." Grazie ai fondi raccolti con la vendita di questo ricettario, Amref potrà fornire alimenti ad alto contenuto proteico dotando i centri sanitari di prodotti indispensabili per combattere la malnutrizione e la denutrizione infantile. Per promuovere l'iniziativa, ho scelto di rielaborare e pubblicare sul mio blog una delle ricette presenti sul ricettario e quella che segue è una rivisitazione di una ricetta di Cannavacciulo, quella degli gnocchetti al baccalà e taratufi, spero non me ne voglia il grande Antonino se l'ho semplificata un pochino ;)Questi gnocchi sono davvero particolari e davvero deliziosi, vi consiglio di provarli alla prima occasione. Buon sabato amiche, io stamattina vado per negozi a comprare gli ultimi regali di Natale, baci :*

  • Dosi per 4 persone:
  • Tempo di preparazione preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 30 min
  • Tempo totale totale: 1 ora
Gnocchetti di baccalà ai tartufi di mare
Gnocchetti di baccalà ai tartufi di mare
Procedimento

Come fare gli gnocchetti di baccalà e tartufi di mare

Lavate le patate, mettetele in un'ampia casseruola, e fatele bollire per 30 minuti circa. Una volta cotte, lasciatele intiepidire, quindi  sbucciatele e passatele in un passaverdura raccogliendo la purea in una ciotola di vetro.
1-bollire-e-schiacciare-patate

Pulite il baccalà rimuovendogli la pelle.
Tagliatelo a tocchetti e scottatelo qualche minuto in una padella antiaderente.
2-cuocere-baccala-in-padella

Frullate quindi il baccalà e a aggiungetelo nela ciotola con le patate,unite anche la farina, la fecola ed il tuorlo.
Impastate.
3-impasto-gnocchetti

Una volta ottenuto un panetto compatto, dividetelo in tanti cilindretti su una spianatoia infarinata e formate gli gnocchetti.
4-fare-gnocchetti

In una padella fate appassire il cipollotto, aggiungete la patata a tocchetti e fatela ammorbidire.
5-cipolle-e-patate

Trasferite patata e cipollotto in un mixer, aggiungete dell'acqua (l'ideale sarebbe quella dei frutti di mare) e frullate fino ad ottenere una crema.
6-ridurre-in-crema

Intanto cuocete per pochi minuti gli gnocchetti in abbondante acqua calda salata.
Sollevateli quindi con una schiumarola non appena saliranno a galla.
7-cuocere-gnocchetti

Trasferite in padella la crema di patate e aggiungeteci gli gnocchetti.
8-condire-gnocchi

Fate aprire i tartufi in una padella con coperchio.
9-cuocere-taratufi

I vostri gnocchetti di baccalà ai taratufi sono pronti per essere portati in tavola decorando il piatto con i frutti di mare.
gnocchetti-di-baccala-e-taratufi

Ricette correlate

Ricette simili a Gnocchetti di baccalà ai tartufi di mare

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Gnocchetti di baccalà ai tartufi di mare

  1. Utente
    Commento di Barbara 15 Novembre 2019 1:58 pm

    Per 4 adulti le dosi sono giuste?mi sembra poco la dose delle patate

  2. Misya
    Commento di Misya 12 Gennaio 2017 5:42 pm

    @Francesca Mi raccomando, poi fammi sapere!

  3. Utente
    Commento di Francesca 12 Gennaio 2017 2:26 pm

    Domenica proverò questa ricetta, di sicuro deliziosa.

10 di 3 commenti visualizzati

Altre ricette di Molluschi e frutti di mare

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.