Pastel de Nata

Ricetta Pastel de Nata di  del 18-03-2019
4.5 /5 VOTA

Pastel de nata, o pasteis de Belem: tanti nomi, simili tra loro, per un'unica ricetta buonissima che ho scoperto durante il mio viaggio a Lisbona. Si tratta di un delizioso pasticcino portoghese a base di pasta sfoglia e una crema a base di uova e panna... Con la mia passione per la pasta sfoglia, potevo mai farmela scappare? Ovviamente no! Quindi mi sono messa all'opera per cercare tra le mille e più ricette online fino a trovare quella che mi convincesse di più, e questo è il risultato.
Sicuramente non uguali agli originali, ma un'ottima riproduzione casalinga: delle tortine con un ripieno cremosissimo, leggermente caramellato in superficie, racchiuso in un guscio friabile e croccante. In una parola? Irresistibili! Sicuramente non è una ricetta light, sicuramente non sono dolcetti da mangiare tutti i giorni, ma come sapete io sono per l'equilibrio: mangiare di tutto nelle giuste quantità è la chiave per vivere una vita sana e felice... Quindi per una volta possiamo concederci anche un pasticcino un po' più corposo: vi assicuro che assaggiare almeno una volta nella vita una Pastel de nata ne vale la pena ;-)

  • Dosi per 12 pasteis:
  • Tempo di preparazione preparazione: 40 min
  • Tempo di cottura cottura: 20 min
  • Tempo totale totale: 1 ora
Pastel de Nata
Pastel de Nata
Procedimento

Come fare i pastel de Nata

 

Innanzitutto preparate la crema: a bagnomaria, montate i tuorli con lo zucchero.
Una volta ben montati, incorporate prima la maizena e la vaniglia, quindi unite anche la panna, continuando a mescolare sempre a bagnomaria.
Se avete un termometro per dolci, tenete presente che la crema sarà pronta quando raggiungerà gli 80°C. Se non lo avete, considerate che la crema dovrà almeno iniziare ad addensarsi: ci vorranno circa 10 minuti.
Togliete immediatamente dal fuoco, travasate la crema in una ciotola fredda mettendo a sua volta la ciotola in un'altra, più grande, piena di ghiaccio.
Mescolate con la frusta per qualche minuto in modo da far raffreddare la crema, quindi copritela con pellicola per alimenti a contatto.

Mettete i 2 rotoli di pasta sfoglia uno sopra l'altro, schiacciando leggermente per farli aderire, quindi arrotolateli e infine tagliate il rotolo a fette.

Spolverizzate di farina ciascuna fettina, quindi schiacciatela fino a formare un cerchio.

Curvate i bordi del cerchio per ricavarne un cestino e foderate degli stampini per muffin.
Una volta realizzati tutti i gusci di sfoglia, riempiteli con la crema fino ad arrivare quasi al bordo.
Cuocete quindi in forno ventilato preriscaldato a 220°C per circa 15 minuti, quindi accendete il grill e cuocete ancora per 3-5 minuti, in modo da far dorare e caramellare leggermente la superficie.

Lasciate raffreddare completamente i vostri pasteis de nata, sformateli, spolverizzateli di cannella in polvere e serviteli.

Ricette correlate

Ricette simili a Pastel de Nata

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pastel de Nata

  1. Utente
    Commento di Sabrina 25 Marzo 2019 7:44 pm

    Ciao Misya, ho provato ma è andato storto qualcosa….nel cuocere i bordi si sono staccati dallo stampo ed hanno fatto entrare la farcitura tra lo stampino e la posta sfoglia….tutti non se ne è slavato uno…. aiutami a capire cosa ho sbagliato.
    Grazie

  2. Utente
    Commento di Giovanna 24 Marzo 2019 12:55 pm

    Sono venuti ottimi, ed anche molto belli da vedere. Un figurone! Io sono un’appassionata del genere, conosco bene gli originali, ma questi sono veramente molto buoni. Grazie mille, alla prossima.

  3. Utente
    Commento di Linda 24 Marzo 2019 11:21 am

    Appena fatti! Sono venuti molto bene. A mio parere sono troppi dolci, la prossima volta metterò dello zucchero in meno. Molto facili da fare. Grazieeeee

  4. Utente
    Commento di LINDA 22 Marzo 2019 10:37 am

    HAI RAGIONE NON AVEVO PROPRIO VISTO. PARDON. E GRAZIE

  5. Misya
    Commento di Misya 22 Marzo 2019 10:34 am

    @linda ciao cara come vedi prima della lista degli ingredienti, sono 12 pasteis

  6. Utente
    Commento di Linda 21 Marzo 2019 3:37 pm

    Ciao Misya, quanti ne dovrebbero risultare? Grazie

  7. Utente
    Commento di silvia 18 Marzo 2019 5:01 pm

    Gli originali, presi caldi nella famosa pasticceria a Belem, sono di una goduria unica!!!!!
    Ma anche questi mi fanno una gola…….

10 di 7 commenti visualizzati

Altre ricette di Dolci

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.