Pesche ripiene

Ricetta Pesche ripiene di  del 12-07-2012 [Aggiornata il 29-08-2018]
5 /5 VOTA

Mia mamma aveva adocchiato la ricetta delle pesche ripiene al forno su una rivista di cucina, ma il fatto che si dovessero cuocere 30 minuti in forno proprio non ci garbava, così abbiamo preso spunto dalla ricetta e creata una variante nostra dove le pesche vengono cotte solo una decina di minuti, giusto per farle ammorbidire un po' e poi le abbiamo farcite con una crema fresca fatta con quello che abbiamo trovato in casa. Queste pesche ripiene sono state favolose, sia tiepide appena fatte che fredde di frigo, se vi piacciono le pesche, provate la nostra ricetta, vi piacerà di sicuro ;)
Prima che me lo chiediate, vi dico già da ora le variazioni che potete fare per il ripieno...se non vi piace la ricotta potete usare la panna montata o lo yogurt, se non preferite l'uvetta potete sostituirla con le gocce di cioccolato, se poi non vi piacciono le pesche, beh allora cambiate ricetta ;) buona giornata a chi passa di qui.

  • Tempo di preparazione preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura cottura: 10 min
  • Tempo totale totale: 30 min
Pesche ripiene
Pesche ripiene
Procedimento

Come fare le pesche ripiene

Far ammorbidire l'uvetta in un bicchierino di brandy
Lavare le pesche, asciugare per bene , tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo

Con uno scavino eliminate parte della polpa da ogni mezza pesca tenendo la parte solo la meta' della polpa di pesca.

Poi infornare le pesche a 220 gradi e cuocere per 10 minuti

In una terrina mescolare la polpa tritata di pesca che avevate messo da parte, l' uvetta non strizzata,gli amaretti sbriciolati e la granella di nocciole

Aggiungere ricotta e zucchero a velo e mescolare fino a formare una crema

Farcite ogni pesca con un cucchiaino abbondante di crema

Guarnite con dei pezzettini di pesca quindi Servite le pesche ripiene o tiepide o fredde di frigo ;)

Ricette correlate

Ricette simili a Pesche ripiene

Raccolte di ricette

Ricettari con Pesche ripiene

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pesche ripiene

  1. Utente
    Commento di elisa 31 Ottobre 2012 1:35 pm

    ciao Misya!
    è da un sacco di tempo che ti seguo e quando ho visto la tua ricetta delle pesche ripiene non ho potuto non commentare….è una ricetta tradizionale della mia famiglia…la faceva mia nonna e mia mamma l’ha insegnata a me…noi non le cuociamo in forno, ma direttamente sul gas…
    in pratica si svuotano le pesche, si unisce la polpa agli amaretti sbriciolati grossolanamente, al cioccolato in polvere e allo zucchero (non ci sono dose esatte…bisogna assaggiare e sentire quanto dolce è..di solito io uso una confezione di amaretti per 6 pesche)con il composto si riempiono le pesche lasciandone da parte un pò. Sopra ogni pesca si mette una piccola noce di burro, sul fondo della pentola si mette un pò di vino bianco e il composto che è avanzato così nella cottura si formerà una buonissima salsa..
    si lasciano cuocere le pesche per 20 minuti ( si devono ammorbidire un pò) e poi si possono gustare.
    Spero che questa variante vi possa piacere!!!
    un bacio a tutte!!!
    eli

  2. Utente
    Commento di danam 11 Agosto 2012 6:06 pm

    Salvata tra le preferite! La proverò con le pesche nettarine emiliane che
    sono le più buone.

  3. Utente
    Commento di Flavia 26 Luglio 2012 8:32 am

    Grazie per queste ricette!
    Ne ho già provato alcune con grande successo!

  4. Utente
    Commento di Marianna 17 Luglio 2012 7:26 am

    Ciao Flavia le pesche preparate in questo modo devono essere veramente squisite,infatti sto per mangiare lo schermo 🙂

  5. Utente
    Commento di SImoCuriosa 16 Luglio 2012 11:32 am

    lo sai che ieri io le ho provate a grigliare? e siccome siamo a dieta ho fatto una cremina con ricotta, un po’ di philadelphia light, un solo cucchiaio di zucchero , un po’ di farina di cocco e mandorle sbriciolate..
    e l’ho servita in coppette con un fondo di cereali integrali e sopra ho “addobbato” con gli spicchi di pesca, una spolverata di cocco e cacao amaro e qualche mandorlina… sono venute buone…certo dietetiche, ma volendo uno cambia gli ingredienti o aumenta lo zucchero.. poi appena ho tempo, magari stasera se riesco, metto la ricettina sul blog..ma che fatica … anche tenere un blog…vero Misyuccia? ahahahhaha bacio e buona settimana!!!

  6. Utente
    Commento di Ingrid 16 Luglio 2012 11:31 am

    @minnie81 @annamaria83 : spero di non diventare una suocera impicciona e saputella, adesso non sono così, però….. trattandosi dei miei figli, ma speriamo bene. Comunque io forse ancora sono accettabile, le ragazze stanno crescendo, e sicuramentre tra qualche anno avranno le loro simpatie, e quando ne parlo con mio marito, quanto si arrabbia, penso che per lui saranno sempre le sue piccoline …. e a me vien da ridere a sentire i discorsi che fa, no una cosa, no l’altra… e allora gli rispondo che sarebbe già tanto che trovasse qualcuno che le volesse davvero bene, perchè tutti abbiamo i nostri difetti oltre ai pregi e bisogna accettare anche quelli. Comunque le mie bambine mi hanno già detto che SE si sposeranno e SE si faranno una casa loro si troveranno spesso a mangiare a casa della loro mamma con tutta la famiglia perchè io sono diventata bravissima in cucina ( vedi Misya cosa hai fatto guatto ) Sai che allegria sarebbe 🙂
    Un bacio a tutte

  7. Utente
    Commento di sonia 15 Luglio 2012 4:02 pm

    Io le ho provate proprio ieri sera….sono state un successo!!!!!!!!!!
    un dessert fresco e goloso. Per me sara’ da riproporre e per chi ancora
    non lo ha fatto…….PROVATE PER CREDERE!!

  8. Utente
    Commento di Titti 15 Luglio 2012 2:55 pm

    è un pò che non faccio un salutino a tutte voi….ne approfitto x augurare una buona domenica a tutti voi….Bacinoooo a Misya 🙂

  9. Utente
    Commento di mamilu 15 Luglio 2012 2:30 pm

    Mia mamma le prepara togliendo solo il nocciola e riempie il buco con amaretti sbriciolati e un goccio di vino bianco e via in forno e in padella giusto il tempo x ammorbidirle, come le tue!
    Buonissime anche così!
    Ciao ciao

  10. Utente
    Commento di LaurettaG 15 Luglio 2012 11:49 am

    minnie cara, da noi si lavora sabato e/o domenica: io ospedale mio marito negozio

10 di 54 commenti visualizzati

Altre ricette di Dolcetti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.