Rosa con tecnica a nastro inversa

Ricetta Rosa con tecnica a nastro inversa di  del 20-11-2009 [Aggiornata il 16-07-2018]
3 /5 VOTA

Stamattina volevo postarvi una ricetta super goduriosa ma non ho avuto il tempo di mettere a posto le foto e di scrivere i passaggi :( Siccome oggi è una giornata super incasinata, non so se riuscirò a postare una ricetta prima di lunedì mattina quindi vi lascio la  tecnica per realizzare una rosa in MMF.
Questa è la tecnica a nastro per realizzare una rosa in MMF solo che è inversa  ;)
Auguro a tutti voi un buon week end e vi offro virtualmente questa rosa blu :*

  • Tempo di preparazione preparazione:
  • Tempo totale totale:
Rosa con tecnica a nastro inversa
Rosa con tecnica a nastro inversa
Procedimento

Come fare Rosa con tecnica a nastro inversa

Procedimento per preparare una rosa con tecnica a nastro inversa

Formare con la pasta al MMf un rettangolo

Ripiegare in 2 facendo aderire bene i bordi

Iniziare ad arrotolare il nastro su se stesso tenendo la pasta un pò obliqua

1 arrotolare mmf

 

Stringere la base della rosa ed aprire con delicatezza i petali.

Rosa con tecnica a nastro inversa

Ricette correlate

Ricette simili a Rosa con tecnica a nastro inversa

Raccolte di ricette

Ricettari con Rosa con tecnica a nastro inversa

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Rosa con tecnica a nastro inversa

  1. Misya
    Commento di Misya 25 Agosto 2016 11:18 am

    @Saby È l’abbreviazione di marshmallow fondant.

  2. Utente
    Commento di saby 22 Agosto 2016 2:39 pm

    Ciao flavia…scusa la mia ignoranza ma cos’è la pasta al MMF? ?grazie tante!!!

  3. Utente
    Commento di porzia 27 Settembre 2012 7:57 pm

    ciao ho provato a fare le roselline!!non pensavo fosse cosi facile,grazie a te ci sono riuscita!!farò una torta tutte di rose!!grazie complimenti!!ciao

  4. Utente
    Commento di graziana 28 Febbraio 2011 10:47 am

    Bella la rosa e la tecnica geniale!!
    complimenti!!

  5. Utente
    Commento di Raffaella 29 Marzo 2010 6:05 pm

    Non pensavo fosse così semplice fare delle roselline, grazie!

  6. Utente
    Commento di Angebound 22 Novembre 2009 12:36 pm

    Ciao Misya, ti seguo da tantissimo e ho provato tante delle tue ricette. Ultima il bonroll, un successone, mi sono sbizzarrita anche con diversi ripieni. Spinaci, speck e quello più buono (per me) salame milanese. Con diverse varianti di formaggi. Riesce bene utilizzando l’emmenthal (se si preferiscono sapori più decisi). Insomma…grazie! Sei davvero una fonte d’ispirazione!!!

  7. Utente
    Commento di rosita 21 Novembre 2009 12:36 am

    Bella la tua rosa, Misya, oltretutto il blu è il mio colore preferito! baci cara e buon fine settimana!

  8. Utente
    Commento di gabry 20 Novembre 2009 5:46 pm

    Buon fine settimana a te cara…sei bravissima!e complimenti anche a chi ti ha aiutata a realizzare questa bellissima rosa…vedo una mano da uomo no? eheheh kiss

  9. Utente
    Commento di Silvia 20 Novembre 2009 5:08 pm

    Grazie per la rosa blu!!! Buon fine settimana, riposati e divertiti. Un abbraccio. Silvia (To)

  10. Utente
    Commento di Nilli-Giulia 20 Novembre 2009 3:08 pm

    Interessante questa tecnica.. Io ogni tanto faccio così ma non piego a metà la pasta, aggiungo dopo dei petali: provo di sicuro, mi pare di capire che vegna fuori una rosa più corposa, ed è sicuramente più semplice!

    Mi piace!! Grazie! :**

    Buon we ^^

10 di 10 commenti visualizzati

Altre ricette di Decorazioni torte

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.