Scaloppine alla birra

Ricetta Scaloppine alla birra di  del 12-03-2008 [Aggiornata il 16-04-2018]
4 /5 VOTA

Finalmente ho un attimo di tempo per dedicarmi al mio blog. Stamattina vi posto il mio ultimo esperimento, un secondo piatto facile e veloce: scaloppine alla birra. Buona giornata a tutti :P

  • Tempo di preparazione preparazione: 10 min
  • Tempo di cottura cottura: 10 min
  • Tempo totale totale: 20 min
Scaloppine alla birra
Scaloppine alla birra
Procedimento

Come fare le scaloppine alla birra

Eliminare il grasso intorno alle fettine e passarle nella farina da ambo i lati.

infarinarefettine1.JPG

Fate scaldare l'olio in un'ampia padella e fatevi rosolare le cipolle tagliate a rondelle.

rondelledicipolla1.JPG

Adagiare le fettine facendole cuocere bene su entrambe i lati.

scaloppinevitello.JPG

Irrorare con la birra, salare, pepare e lasciar cuocere.

scaloppinebirra.JPG

Cuocere le scaloppine alla birra fino a che la birra non si addensi formando una cremina.

scaloppinebirra2.JPG

Servire nei piatti le scaloppine alla birra.

Scaloppine alla birra

Ricette correlate

Ricette simili a Scaloppine alla birra

Raccolte di ricette

Ricettari con Scaloppine alla birra

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Scaloppine alla birra

  1. Misya
    Commento di Misya 2 Gennaio 2015 7:08 pm

    @Mrs. Silvestro: Ottima idea!!

  2. Utente
    Commento di Mrs. Silvestro 2 Gennaio 2015 5:27 pm

    Preparate oggi per pranzo… davvero buone! e aggiungendo qualche una cipolla in più e lasciando cuocere più a lungo, ho fatto secondo e contorno insieme!

  3. Utente
    Commento di rosita 27 Giugno 2012 2:24 pm

    ciao misya , sono una ragazza di 23 anni ,mi sto per laureare in lingue , lavoro e ho una bimba di 16 mesi , che è tutta la mia vita, da quando ho conosciuto il tuo sito mi sono sbizzarrita in un sacco di ricette e la cosa bella è che sono uscite tutte bene , grazieee =) , grazie a te sto deliziando il palato di mio marito e dei miei cari .. un bacio

  4. Utente
    Commento di Danielina 25 Aprile 2012 10:01 am

    Buongiorno, Misya!

    Cercando un’alternativa alla fettina di vitello alla piastra, ho trovato questa ricettina facile e veloce… Ma dimmi una cosa, la San Miguel la trovi nei normali supermercati in Italia. Mi sorprendi a tutti i livelli, é una buona birra spagnola… Grazie,cara, e buona giornata!

  5. Utente
    Commento di sonia 24 Gennaio 2012 1:11 pm

    misya ti adoroooo

  6. Utente
    Commento di Fiorella 17 Febbraio 2011 4:53 pm

    Come contorno per accompagnare il tutto cosa mi consigli? baci 🙂

  7. Utente
    Commento di Cristina 9 Ottobre 2009 1:27 pm

    Io, assieme alla birra ho provato ad aggiungerci anche il mais e devo dire che come alternativa non è niente male…

  8. Utente
    Commento di Silvia 30 Aprile 2009 7:13 pm

    Ciao bella! Ti vorrei chiedere…come mai durante la cottura si stacca tutta la panatura di farina?! Mah! Solo la prima volta che le ho fatte non si è staccata…tutte le altre volte invece sì 🙁
    pensa te, la fortuna del principiante!!!!! 😀
    Grazie! Baci!

  9. Utente
    Commento di Cinzia D. 30 Marzo 2009 9:34 am

    Ho provato queste scaloppine durante una cena con amici e sono piaciute tanto… io però ho fatto un trito di sedano carote e cipolle… provate!!!

  10. Utente
    Commento di patty 23 Aprile 2008 1:28 am

    CARISSIMA MISYA VOLEVO KIEDERETI SE SAI IN UN PANETTONE QUANTO BAKING POWDER DEVO METTERCI ,DATO KE IO VIVENDO IN AMERICA NON TROVO IL PANE DEGLI ANGELI ,QUINDI UNA VOLTA FINITO MI DEVO ARRANGIARE.SE GENTLMENTE MI PUOI AIUTARE ,NON SO PROPRIO DOVE DEVO VEDERE .IO NON SO SE LO HAI MAI SENTITO DIRE E UN LIEVITO COME IL PANE DEGLI ANGELI PERO NON E`NELLE BUSTINE QUESTO E IN UN BARATTOLO .PURE KIEDENDO IN GIRO GRAZIEMILLE.

10 di 21 commenti visualizzati

Altre ricette di Secondi piatti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.