Stai leggendo la ricetta Sponge cake al cioccolato

Sponge cake al cioccolato

4.6/5 VOTA
Sponge cake al cioccolato
Sponge cake al cioccolato
  • preparazione: 10 min
  • cottura: 40 min
  • totale: 50 min
Ingredienti per uno stampo da 20 cm:

La sponge cake al cioccolato è la variante al cacao della ricetta classica, quest'anno la torta di compleanno di Elisa sarà a 3 piani di cui 2 bianche e una al cioccolato, prima di darvi la ricetta completa con farcia e procedimento per assemblare il tutto, vi ho lasciato le ricette per preparare le basi così da non fare un unico post chilometrico e confusionario. La sponge cake è una torta con una trama molto spessa e compatta, è burrosa e umida e per questo non necessita di bagna o comunque ne assorbe poca senza deformarsi, risulta quindi l'ideale da utilizzare nelle torte rivestite di pasta di zucchero a più piani, molte cake designer infatti la scelgono come base per le loro creazioni ;) Ragazze vi lascio alla ricetta della torta e vado ad ultimare le ultime cose per la festa di compleanno di Elisa, poi appena la completo vi farò vedere la torta completa. Un bacio

Procedimento

Come fare la sponge cake al cacao

Mettete in una ciotola capiente il burro ammorbidito, lo zucchero e la vaniglia.
sponge cake al cacao 3

Montate fino ad ottenere una crema.
sponge cake al cacao 4

Unite un uovo alla volta, facendo incorporare bene ogni uovo prima di aggiungere il seguente.
sponge cake al cacao 5

Setacciate la farina con il cacao ed il lievito.
sponge cake al cacao 1
sponge cake al cacao 2

Aggiungete quindi le polveri all'impasto in 2 volte.
sponge cake al cacao 6

Montare fino ad ottenere un composto omogeneo.
sponge cake al cacao 7

Ricoprite uno stampo con della carta forno o imburrate e infarinate uno stampo a cerniera, versarvi il composto al suo interno.
sponge cake al cacao 8

Livellate con una spatola poi mettete in forno statico preriscaldato a 180° e cuocete per circa 40 minuti
sponge cake al cacao 9

Una volta pronta, lasciate la torta in forno spento con lo sportello aperto per una decina di minuti.
sponge cake al cacao 10

Poi sfornate la sponge cake al cioccolato e utilizzate la vostra torta come base per il cake design o servita al nature con una spolverata di zucchero a velo.
sponge cake al cacao

TAGS: Ricette di Sponge cake al cioccolato | Ricetta Sponge cake al cioccolato | Sponge cake al cioccolato 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Sponge cake al cioccolato
  1. Commento di Misya — 10 luglio 2018 @ 4:37 pm

    @Anna Io ho usato uno stampo da 20 cm di diametro, quindi ti conviene adattare le dosi alla grandezza dello stampo. Se hai difficoltà puoi leggere questa guida: https://www.misya.info/guide/come-fare-le-proporzioni-tra-dosi-e-stampi.

  2. Commento di Anna — 10 luglio 2018 @ 2:58 pm

    Ciao Mysia, vorrei fare una torta di 30 o 32 cm farcita. Posso usare queste dosi per fare un disco alla volta? Di quanto devo diminuire i tempi di cottura? Grazie mille!!

  3. Commento di Misya — 10 luglio 2018 @ 12:06 pm

    @Nadia Sì, è probabile che il tuo frno ha modalità diverse dalle mie, prova a una temperatura più bassa e magari falla stare un po’ in più. Fai sempre la prova stecchino prima di estrarla dal forno.

  4. Commento di Nadia — 9 luglio 2018 @ 9:18 pm

    Ciao Misya, innanzitutto complimenti per il tuo blog, alla faccia degli invidiosi…
    Questa torta l’ho fatta due volte e il gusto è strepitoso, ma ho un problema: entrambe le volte mi è sprofondata al centro, non cuoce bene (sarà un problema di forno?). Secondo te se provassi ad abbassare la temperatura dici che rischierei di asciugarla troppo?
    Grazie!!

  5. Commento di Misya — 25 giugno 2018 @ 10:14 am

    @amico solo Sicuro che fossi solo? A me risulta che scrivi dallo stesso indirizzo della Giorgia del commento precedente 😉

  6. Commento di Misya — 25 giugno 2018 @ 10:13 am

    @giorgia I consigli sono sempre ben accetti, ma:
    1) La maggior perte delle persone preferscono che io non mi rivolga all’infinito, quindi mi adeguo alla maggioranza.
    2) La torta non si è bruciata, se la vedi irregolare è perchè si era leggermente attaccata al fondo della tortiera.
    3) Vedi punto 2.
    4) Non è assolutamente un procedimento difficile, basta seguire passo passo la ricetta.
    Permmetti a me di darti un consiglio, quando segui una ricetta valuta i tempi di cottura in base al tuo forno, ogni forno è diverso e i tempi e la temperatura possono variare. Vedrai che con l’esperienza riuscirai a fare degli ottimi dolci senza bruciarli!

  7. Commento di amico solo — 24 giugno 2018 @ 6:23 pm

    ora sono solo… prima non lo ero… è colpa di questa torta.

  8. Commento di giorgia — 24 giugno 2018 @ 6:17 pm

    senti carissima ora qui le scrivo un ottima ricetta per rendere il suo sito il più TOP del web
    1)mettete gli infiniti nel procedimento
    2)inserite il passaggio di come scrostare la parte bruciata dalla torta
    3)aggiungete la foto della torta bruciata prima di quella finale
    4)non mentite su quanto sia easy farla
    grazie per il tuo affetto

  9. Commento di Valentina — 7 febbraio 2018 @ 7:00 pm

    Ciao Misya, dovrei ad adattare la torta ad uno stampo da 24 cm e uno 26 per una torta a due piani. Ho fatto il calcolo che hai insegnato in un’altra parte del blog,ma non capisco come posso sosarw uova e lievito visto che non sono espressi in grammi. Potresti aiutarmi?

    Che farce mi consiglieresti?

  10. Commento di Loretta — 1 novembre 2017 @ 5:57 pm

    Ciao Misya!
    Ho fatto questa ricetta per il mio compleanno ed è venuta un capolavoro!!!
    Vorrei fare la forma del 7 pe la mia nipotina, pensavo di fare due torte rettangolari da tagliare e sovrapporre. Credi che la consistenza sia giusta per questo tipo di lavoro?
    Grazie mille e tantissimi complimenti! Le tue ricette sono sempre la mia prima scelta!!! 😊