Strudel di mele

Ricetta Strudel di mele di  del 02-12-2007 [Aggiornata il 09-09-2021]
5 /5 VOTA

Lo strudel di mele, o Apfelstrudel, è un dolce a pasta arrotolata ripieno di mele, pinoli, uvetta e profumato con la cannella.
Lo strudel di mele ha origine turche ma poi si diffuse in tutta Europa ed ora è considerato un dolce tipico del Trentino ( più precisamente del Sud tirolo)  dell'Austria. Come per tutte le ricette, ne sistono diverse versioni che variano per lo più per la base utilizzata, c'è chi adopera la pasta brisee, la pasta matta o addirittura la pasta sfoglia, a voi la scelta ! 
Può essere servito accompagnandolo con crema inglese, panna montata o al nature con un'abbondante spolverata di zucchero a velo.
Questo è il mio primo esperimento per prepararlo ne è venuto fuori un dolce buonissimo e profumatissimo!

  • Tempo di preparazione preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 50 min
  • Tempo totale totale: 1 ora e 20 min
Strudel di mele
Strudel di mele
Procedimento

Come fare lo Strudel di mele

Preparate la pasta strudel impastando la  farina con un pizzico di sale, lo zucchero, l'uovo e il burro fuso (intiepidito).

Iniziare ad impastare e man mano aggiungere all'impasto 5-6 cucchiai d'acqua.
Formate una palla con l'impasto, avvolgetelo in un telo infarinato e lasciar riposare per 30 minuti.

Iniziare a preparare il ripieno...
Sbucciare le mele, eliminare il torsolo e tagliarle a fettine.

Mettere a bagno le mele con l'uva sultanina nel rum per 30 minuti.

Rosolare il pangrattato con 40 gr di burro.
Mescolare lo zucchero con la cannella e la scorza di limone grattugiato.

Riprendete ora la pasta e stenderla su un foglio di carta forno, ricavandone un rettangolo di pasta sottilissimo. La sfoglia deve quasi essere trasparente, ma fare attenzione a non rompere la sfoglia.Trasferitela poi sulla teglia da forno.

Spennellare la sfoglia di pasta strudel con burro e pangrattato, poi stendere lo strato di mele e uvetta, aggiungere i pinoli, lasciando liberi i bordi.
Infine ricoprite con il misto di zucchero, cannella e scorza di limone.

Arrotolate ora lo strudel  su se stesso chiudendo bene tutte le aperture.
Fate  dei tagli leggeri sulla superficie del dolce, poi fate fondere il burro rimasto e spennellate la superficie .
Cuocete nel forno già caldo a 180°C per 50 minuti.


Una volta pronto lo strudel di mele, sfornarlo e lasciatelo intiepidire, poi spolverizzatelo con dello zucchero a velo.

Tagliate quindi a fette spesse un paio di cm e servite.

Ricette correlate

Ricette simili a Strudel di mele

Raccolte di ricette

Ricettari con Strudel di mele

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Strudel di mele

  1. Utente
    Commento di Emanuela Mattiuzzi 14 Settembre 2021 5:45 pm

    Rigorosamente mele rendete. È poi la pasta va tirata a mano. Mia nonna diceva che si dovrebbe leggere il giornale attraverso

  2. Utente
    Commento di Luciana 8 Novembre 2020 10:08 am
  3. Utente
    Commento di Antonella 6 Novembre 2020 10:30 am

    @Luigi
    Le annurche non sono adatte

  4. Utente
    Commento di Raffaella 30 Agosto 2020 8:22 am

    Ciao Misya cosa posso usare in alternativa al rum visto che ho 2 bimbe piccole . Grazie

  5. Misya
    Commento di Misya 27 Aprile 2020 9:35 am

    @luigi puoi usare le mele che preferisci

  6. Utente
    Commento di Luigi 25 Aprile 2020 3:45 pm

    Che tipo di Mele usi? Fuji, Golden, Verdi, annurche?

  7. Misya
    Commento di Misya 8 Novembre 2019 11:03 am

    @ilaria ciao cara, si volendo puoi farlo ma direi che è così veloce da preparare che è meglio farlo al momento. 🙂
    Ma se provi poi fammi sapere.

  8. Utente
    Commento di Ilaria 7 Novembre 2019 12:24 pm

    Ciao mista volevo sapere se lo strudel di mele poteva esser preparato un giorno prima, messo crudo in frigo, e cucinato il giorno dopo. Grazie mille

  9. Misya
    Commento di Misya 25 Giugno 2019 11:54 am

    @giovanni ciao!
    In realtà questa ricetta è davvero super collaudata da anni ed anni da migliaia di utenti, sicuro di averla seguita alla lettera?

  10. Utente
    Commento di Giovanni 24 Giugno 2019 10:26 am

    Dal mio punto di vista direi che la ricetta abbia bisogno di qualche accorgimento …..
    Il contenuto è troppo per l’impasto….e la sfoglia non risulta gonfiata ma è secca e non come nelle pasticcerie soffice e sfogliata.
    Del resto tutto ok ……..

10 di 55 commenti visualizzati

Altre ricette di Cucina tipica italiana

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.