Torta di cachi

4 /5 VOTA
Ricetta Torta di cachi del 23-10-2017 [Aggiornata il 31-10-2018]

La torta di cachi è una torta alla frutta che non avevo mai assaggiato, prima d'oggi! Ero in cerca di ricette con i cachi quando ho pensato che potevo fare una torta buona ed insolita, utilizzando appunto i cachi visto che non li avevo mai impiegati in questo modo.
La ricetta che ho scelto di preparare, e che vi presento questa mattina, vede il frutto in questione accostato al cioccolato fondente, un modo goloso per avere un dolce gustoso ma non troppo dolce. I miei genitori hanno super apprezzato e ho così addolcito le loro colazioni per diversi giorni con un dolce sano e nutriente.
Buon lunedì a chi passa di qui :*

  • Dosi per 1 stampo da 22 cm
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 40 min
  • Totale: 1 ora e 10 min
Torta di cachi
Torta di cachi
Procedimento

Come fare la torta di cachi

Prendete i cachi, ben maturi, privateli della buccia, eliminate i semini e recuperatene la polpa mettendola in una ciotola.

Utilizzate ora un frullatore ad immersione per ottenere una crema di cachi liscia ed omogenea .

1 frullare cachi

In un'ampia ciotola lavorate lo zucchero con le uova fino a renderle spumose.
Mettete quindi la polpa di cachi ed il cardamomo e successivamente il burro fuso.
2 impastare ingredienti

Amalgamate nuovamente gli ingredienti ed incorporate il cioccolato fuso.
Mescolate e mettete in ultimo la farina e il lievito setacciati insieme.
2 aggiungere cioccolato

Lavorate il tutto e, una volta ottenuto un impasto omogeneo, versatelo in uno stampo rivestito di carta forno.
Cuocete la torta a 180 °C in forno già caldo per 35-40 minuti.
4 cuocere torta

Una volta cotta, lasciate quindi intiepidire la torta prima di capovolgere il dolce su un piatto da portata. La vostra torta di cachi è pronta, aggiungete del cioccolato in superficie o spolverizzate con dello zucchero a velo e portate in tavola.
torta di cachi
torta-di-cachi

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Torta di cachi

  1. Misya
    Risposta di Misya 29 Settembre 2021 9:27 am

    ciao @sandra la teglia che ho usato io è di 22 cm. Puoi sostituire il cardamomo con noce moscata e cannella in parti uguali 🙂

  2. Utente
    Commento di sandra 28 Settembre 2021 3:28 pm

    Ciao, di quanti cm deve essere la teglia? Posso mettere altro al posto del cardamomo? Grazie

  3. Utente
    Commento di Rosy 11 Dicembre 2020 7:00 pm

    Buonissima , ho messo due cachi in più e al posto del cardamomo letto su internet in pari quantità spolverata di cannella e noce moscata un profumo al palato delicato e buono

  4. Utente
    Commento di Arianna 3 Dicembre 2020 5:29 pm

    Buonissima provata… 🥰

  5. Utente
    Commento di Sabrina 28 Novembre 2020 3:35 pm

    Ciao Misya, ottima ricetta. Io ho sostenuto lo zucchero con altrettanto eritritolo e al posto della farina 00, un mix normoproteico a basso contenuto di carboidrati. Il tutto all’insegna della salutarietá e del gusto. Grazie

  6. Misya
    Risposta di Misya 23 Novembre 2020 10:22 am

    @verena poi fammi sapere

  7. Utente
    Commento di Verena 21 Novembre 2020 2:48 pm

    Purtroppo all’interno completamente cruda 🙁 forse serve forno ventilato? Adesso l’ho rimessa e vediamo….

  8. Utente
    Commento di Licia 28 Ottobre 2020 2:35 pm

    Ciao Misya , é proprio necessario l’uso del cardamomo? C’è un altro ingrediente che può sostituirlo? Grazie mille

  9. Utente
    Commento di Francesca 6 Ottobre 2020 10:42 pm

    È possibile sostituire il cardamomo con qualcos’altro?
    Grazie

  10. Utente
    Commento di rita 30 Novembre 2019 6:46 pm

    torta veramente ottima x l’autunno. Non sapevo come utilizzare questi frutti di mia produzione. Un vero successo. Ho fatto una variante: ho messo mezza dose di zucchero bianco e mezza di canna.

10 di 24 commenti visualizzati

Altre ricette di Dolci

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità