Brioche ai cachi

vota 5 /5 VOTA
Ricetta Brioche ai cachi del 16-10-2022 [Aggiornata il 16-10-2022]

Le brioche ai cachi sono un altro dei miei timidi tentativi di includere anche questo frutto un po' dimenticato nelle mie ricette. Dopo la crostata e torta, quindi, eccomi qui a proporvi delle belle brioche, perfette per la prima colazione o da servire con il famoso tè delle 5. Se non amate i cachi, non vi preoccupate, perché il sapore alla fine non si sentirà, quello che rimarrà sarà una mollica soffice soffice, decisamente deliziosa. Ho pensato anche a un'altra ricettina velocissima e sfiziosa da preparare sempre con i cachi, spero di realizzarla presto e postarvela quanto prima ;)

  • Dosi per 14-15 briochine
  • per l'impasto
  • tempi di preparazione Preparazione: 45 min
  • tempi di cottura Cottura: 25 min
  • tempo totale Totale: 1 ora e 10 min + 3-4 ore di riposo
Brioche ai cachi
Brioche ai cachi
Procedimento

Come fare le brioche ai cachi

 

Innanzitutto mondate i cachi e tagliateli a pezzi, quindi metteteli in un mixer e frullate fino ad ottenere una purea.

Unite in una ciotola farina, zucchero, buccia di agrumi, lievito e mescolate, quindi aggiungete la purea di cachi.

Aggiungete anche il latte e iniziate a lavorare, quindi incorporate l'uovo.

Infine incorporate burro a tocchetti e sale e lavorate a lungo (almeno 15 minuti), fino a far incordare l'impasto.

Trasferite sul piano di lavoro leggermente infarinato, pirlatelo per creare la classica forma a sfera, riponetelo nuovamente nella ciotola, coprite con pellicola e lasciate lievitare per almeno 2 ore o fino al raddoppio.

Riprendete l'impasto, sgonfiatelo e dividetelo in 14-15 panettini uguali, poi pirlatele.

Riponete su di una teglia rivestita di carta forno, ben distanziate tra loro, coprite con pellicola e lasciate lievitare nuovamente per almeno 1 ora.
Eliminate la pellicola e spennellate con latte.

Mentre le briochine finiscono di lievitare, preparate la glassa alle mandorle: montate gli albumi a neve ben ferma, quindi unite la farina di amndorle e mescolate delicatamente con un movimento dal basso verso l'alto.

Con l'aiuto di un cucchiaino o di una sac-à-poche distribuite la glassa in cima ai panetti, quindi cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti o fino a doratura, quindi sfornate, lasciate intiepidire e decorate con zucchero a velo.

Le brioche ai cachi sono pronte, non vi resta che gustarle.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Brioche ai cachi

Commenta per primo

10 di 0 commenti visualizzati

Altre ricette di Brioches

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità
vai su